Martedì 11 Dicembre 2018

Intitolare la scuola media di San Giorgio a Oddo Biasini: una proposta del sindaco Lucchi

Domenica 14 Maggio 2017 - Cesena
Oddo Biasni (a sx) seduto a fianco del presidente Sandro Pertini - foto Regione E-R

L'occasione - con una lettera al Consiglio di Istituto ed al Dirigente Scolastico - il centenario della nascita, 13 maggio, del politico cesenate, partigiano nella lotta di Resistenza, insegnate, più volte ministro capogruppo e segretario del Partito Repubblicano

In occasione del convegno per il centenario della nascita di Oddo Biasini (già insegnante e Preside nelle scuole cittadine ed, in seguito, illustre esponente della vita politica ed amministrativa della città e del Paese), il sindaco di Cesena, Paolo Lucchi ha rimarcato la volontà di celebrarne la memoria in modo permanente e duraturo, individuando nell’intitolazione di una scuola lo strumento più confacente alla storia personale, amministrativa e politica dello stesso Biasini. 

 

Per dare corso a questa volontà, nel suo intervento al convegno tenutosi in Biblioteca Malatestiana, il sindaco Lucchi ha rivelato di aver inviato, insieme all’assessora Simona Benedetti e al parlamentare cesenate Enzo Lattuca, una lettera al Consiglio di Istituto ed al Dirigente scolastico della scuola media di San Giorgio (frazione nella quale Basini è nato e cresciuto) proponendo loro, a cui spetta la decisione, di intitolare la scuola all’insegnate e politico scomparso nel 2009.

 

Una copia della lettera (che riportiamo a questo indirizzo) è già stata consegnata al fratello Giancarlo.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it