Lunedì 20 Novembre 2017

Movimento Animalista Emilia Romagna: presentato il programma “Agenda per un’Italia migliore”

Domenica 12 Novembre 2017
A Ravenna ha partecipato Silvia Casadei, coordinatrice

Questa mattina, 12 novembre, in tutte le provincie italiane tra cui quelle di Rimini, Forlì-Cesena e Ravenna, i dirigenti locali del Movimento hanno presentato se stessi, i coordinamenti e i programmi

“Prova di forza e di organizzazione per il Movimento animalista – si legge nella nota inviata dallo stesso movimento - che punta a consolidare il suo patrimonio di consensi in vista delle tornate elettorali di primavera: politiche, regionali, amministrative. Questa mattina, 12 novembre, in tutte le provincie italiane tra cui Rimini, Forlì-Cesena e Ravenna, i dirigenti locali del Movimento fondato dall’on.Michela Vittoria Brambilla hanno presentato ai media se stessi, i coordinamenti, il programma nazionale “Agenda per un’Italia migliore” e quello specifico per il loro territorio”. 

 

“L’odierna iniziativa “in contemporanea” – sottolinea l’ex ministro, presidente nazionale del Movimento - dà la misura del nostro radicamento sul territorio. A pochi mesi dall’evento fondativo del 20 maggio scorso le nostre rappresentanze si sono diffuse nelle Regioni e nelle città, i media (giornali, tv e web) ci hanno dedicato ampio spazio (attenzione di cui li ringraziamo) e i sondaggi, quando siamo ancora lontani dal voto e la partita è tutta da giocare, ci danno responsi molto incoraggianti. Perciò contiamo di portare nelle istituzioni gente nostra, l’avanguardia dell’Italia migliore che in parte già esiste e che vogliamo costruire. Sta a noi impegnarci per raccogliere un numero sempre maggiore di consensi, ascoltando la voce di tutti i cittadini e in particolare di quelli che, delusi, si sono allontanati dalla politica. Risultati lusinghieri sono a portata di mano”.

 

A Rimini hanno partecipato Simona Santoni, coordinatrice, e Sonia Balzi, vice coordinatrice. A Forlì Cesena hanno partecipato Donatella Camporesi, coordinatrice, e Elisa Zaccaria, vice coordinatrice. A Ravenna ha partecipato Silvia Casadei, coordinatrice. A Bologna hanno partecipato Erika Delbianco, Giada Baroni coordinatrice provinciale, Maria Carolina Izzo segretario/tesoriere e Silvia Belluzzi capogruppo comunale Castel San Pietro Terme. A Modena hanno partecipato Silvia Pacher coordinatrice e Catia Cremonini vice coordinatrice.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it