Lunedì 23 Aprile 2018

Musica. L'assessore alla cultura Mezzetti presenta la nuova legge regionale a Savignano sul Rubicone

Lunedì 16 Aprile 2018 - Savignano sul Rubicone
Massimo Mezzetti, assessore alla cultura della Regione Emilia-Romagna

L'incontro aperto a tutti è alla sala Allende. Saranno presenti il Comitato “Il rock è tratto Festival”, la scuola comunale di musica “Secondo Casadei”, le Edizioni musicali Casadei Sonora, Go Down Records e Radio Icaro Rubicone

Martedì 17 aprile alle 20.45 con ingresso libero e aperto a tutti nella sala Allende l'assessore regionale alla Cultura Massimo Mezzetti illustrerà la nuova normativa regionale che ha come punti cardine gli incentivi a progetti di rete, per far crescere i locali della musica dal vivo e dare opportunità ai giovani, la formazione ad hoc per il settore musicale e gli incentivi a scuole di musica, bande e cori con basi associative ampie e diffuse.



Anche a Savignano “L'Emilia Romagna cambia musica”: a poco più di un mese dall'approvazione all'unanimità in Assemblea legislativa la nuova legge regionale “Norme in materia di sviluppo del settore musicale” viene presentata agli appassionati del settore in un incontro pubblico con l'assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna Massimo Mezzetti. Martedì 17 aprile alle 20.45 con ingresso libero e aperto a tutti nella sala Allende l'assessore, in compagnia del consigliere regionale Lia Montalti e dell'assessore alla Cultura di Savignano Maura Pazzaglia, illustrerà la nuova normativa regionale che ha come punti cardine gli incentivi a progetti di rete, per far crescere i locali della musica dal vivo e dare opportunità ai giovani, la formazione ad hoc per il settore musicale con nuovi profili professionali finora non previsti e gli incentivi a scuole di musica, bande e cori con basi associative ampie e diffuse.

La legge istituisce inoltre la “Music Commission” per sviluppare una comunicazione integrata e coordinata di tutte le opportunità e le offerte educative, formative, professionali, imprenditoriali, di circuitazione e di sostegno agli autori, per attrarre infine e supportare le produzioni musicali e di video musicali sul territorio regionale. A confrontarsi con l'assessore Mezzetti, durante la serata, saranno poi le realtà musicali savignanesi: il Comitato “Il rock è tratto Festival”, la scuola comunale di musica “Secondo Casadei”, le Edizioni musicali Casadei Sonora, Go Down Records e Radio Icaro Rubicone. Il dibattito sarà condotto da Luigi Bertaccini, dj e giornalista musicale, con interventi musicali a cura dei Jarred the Caveman, il trio romagnolo indie folk già vincitore nel 2014 de “Il Rock è Tratto Festival”.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it