Sabato 18 Agosto 2018

Tasse locali. Comune di Cesena: slitta a lunedì 18 il pagamento della prima rata di Imu e Tasi

Mercoledì 13 Giugno 2018 - Cesena
Foto di repertorio

L'amministrazione ricorda che il pagamento non riguarda la prima casa

Slitta a lunedi' 18 giugno, visto che la data di scadenza ufficiale del 16 giugno e' un sabato, il termine per il pagamento della prima rata Imu e della prima rata Tasi per i contribuenti tenuti a pagare questi tributi. Lo fa sapere il Comune di Cesena, ricordando che la scadenza "non riguarda le abitazioni principali, dato che per effetto della Legge di stabilita' 2016 per questi immobili e' stata cancellata anche la Tasi, cosi' come era successo l'anno prima per l'Imu". 

Nel dettaglio, la Tasi (Tributo per i servizi indivisibili) "e' applicata con un'aliquota del 2,5 per mille ai fabbricati costruiti e destinati dall'impresa costruttrice alla vendita e ai fabbricati rurali ad uso strumentale con un'aliquota dell'1 per mille".

Le aliquote Imu sono invece "quella ordinaria dell'1,06% e quelle ridotte dello 0,86% e dello 0,76%". A quest'ultima si applica, per certi immobili, la maggiorazione comunale dello 0,3% o dello 0,24%.

Infine, il Comune "non applica alcuna maggiorazione per l'aliquota di sua competenza per gli immobili dati in comodato d'uso gratuito a cooperative sociali di tipo 'B' e ad associazioni di volontariato onlus iscritte all'Albo, che quindi sono soggetti solo all'aliquota dello 0,76% di competenza dello Stato". Questo trattamento, concludono dall'amministrazione, e' previsto "anche per le unita' immobiliari di proprieta' di soggetti passivi che le concedono ad onlus, con contratto di comodato gratuito regolarmente registrato, con destinazione diversa da quella abitativa o ufficio". 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it