Martedì 23 Aprile 2019

Fiere. Umberto Galimberti ospite d’onore a “C’era una volta il libro”

Giovedì 14 Febbraio 2019 - Cesena
Immagine di repertorio

La manifestazione si tiene il 16 e 17 febbraio

Il filosofo Umberto Galimberti è l'ospite principale di 'C'era una volta il libro', che si tiene alla Fiera di Cesena il 16 e 17 febbraio: l'evento propone libri antichi, quelli la cui rarità e bellezza fa da controcanto al loro pregio, cartografia d'epoca e capolavori incisi degli Antichi Maestri per la gioia dei collezionisti, ma anche pubblicazioni di pregio del ‘900. Il 16 Galimberti dialogherà con il pubblico nel corso di una conferenza dal titolo "Chi non legge non sa cosa succede né dentro né fuori di sé". Il filosofo sarà introdotto dalla giornalista Elide Giordani (inizio ore 16).

 

Diverse le curiosità in esposizione e vendita, tra queste le più importanti opere del padre dell'Anatomia patologica moderna, Giovan Battista Morgagni, a cui di recente è stata dedicato anche una docufiction. In particolare, tra i banchi di C’era una volta… il libro, sarà possibile ammirare le più importanti opere del medico forlivese risalenti al XVII secolo, in edizioni fresche Remondiniane in cartonati grezzi originali, così come uscirono dalle stampe; tra queste il "De Sedibus" in seconda edizione ampliata dallo stesso autore. In fiera anche antichi manoscritti che hanno percorso l’antica Via della Seta, come un raro Corano in calligrafia nasḫī del XVIII secolo proveniente dalla regione cinese dello Xinjiang, abitata dagli Uiguri, ceppo turcofono di religione islamica.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it