Lunedì 18 Marzo 2019

VOLLEY / L’Elettromeccanica Angelini sconfigge 3-0 Quarrata e guarda ai playoff della B1 femminile

Domenica 10 Marzo 2019 - Cesena
Immagine tratta da Vcc magazine house organ ufficiale del Volley Cesena

L’Elettromeccanica Angelini Cesena ha fatto il proprio dovere, sconfiggendo agevolmente Quarrata per 3-0 (25-13, 25-8, 25-17) in appena un’ora di gioco. Ma le notizie migliori sono arrivate dagli altri campi. Il ko di Trevi in casa contro Montale, e il mezzo passo falso di San Giustino che ha lasciato un punto per strada contro Moie, hanno permesso alle bianconere di portare da +4 a +6 il margine sulla quarta, e di puntellare ancor di più la propria candidatura in chiave playoff. A 7 turni dalla conclusione della regular season – benché le cesenati dovranno vedersela fuori casa contro le prime 2 della classe – le speranze di raggiungere lo storico traguardo dei playoff sono sempre più concrete.

 

In pratica non c’è mai stata partita, tanto è risultata netta ed evidente la distanza fra le due squadre. Nel primo set, le cesenati avevano già preso il largo sul 16-7. Ai limiti della perfezione si è rivelato il 2° set che, già sul 16-5, era ipotecato. Leggermente più equilibrato si è rivelato il 3° parziale, con le toscane quantomeno in partita fino al 16-13. Il set si poi chiuso in fretta 25-17. Spulciando fra i numeri delle singole, spiccano i 3 muri di Frangipane e il 67% in attacco della centrale Furi, che ha attacco 6 palloni. Il lavoro pesante (41 attacchi) è tuttavia toccato alla capitana Rubini, che a messo a terra 13 palloni, oltre ad un ace e ad un muro.

 

Sabato 16 marzo l’Elettromeccanica Angelini Cesena sarà di scena a Montespertoli, in provincia di Firenze, nella tana della terzultima, impegnatissima nella corsa per evitare la retrocessione. Le toscane hanno infatti 5 punti di ritardo dalla zona salvezza.

 

Tabellino

Elettromeccanica Angelini Cesena-Quarrata 3-0 (25-13, 25-8, 25-17)

ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA: Errichiello 15, Gardini 8, Furi 5, Rubini 15, Frangipane 13, Martolotto 4, Fabbri (L), Drapelli, Marchi; ne: Polletta, Giulianelli. All. Simoncelli.

QUARRATA: Zingoni 1, Gradi, Donnini 5, Chiti (L), Poggi, Cheli 7, Bianciardi 3, Nesi, Degli Innocenti 7, Rosso 1; ne: Baldi, Di Gregorio, Gai. All. Torrachi. Arbitri: Libardi e Circolo.

 

Classifica della B1 femminile dopo 19 turni (la prima è promossa in A2; seconda e terza ai playoff; le ultime 3 retrocedono in B2): Macerata 54; Montale 45; Elettromeccanica Angelini Cesena 44; San Giustino 38; Trevi 37; Altino 36; Capannori 34; Castelfranco Sotto 30; Empoli 21; Perugia 18; Quarrata 16; Montespertoli 11; Ancona 7; Moie di Maiolati 5.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it