Lunedì 18 Marzo 2019

Sicurezza. Il Ministero stanzia oltre 500mila euro per le telecamere di sorveglianza a Cesenatico

Sabato 16 Marzo 2019 - Cesenatico
Immagine di repertorio

Il progetto del Comune di Cesenatico per l’installazione e la messa a punto di un nuovo sistema di videosorveglianza sarà finanziato dal Ministero dell’Interno per 522mila euro a cui ne saranno aggiunti ulteriori 100mila da parte dell’amministrazione comunale. Complessivamente il progetto vedrà l’installazione in tutto il territorio comunale di 111 telecamere, di cui 73 già installate e 38 da installare: per questo intervento sono già stati spesi 400mila euro.

 

Il progetto, validato dalla Prefettura, prevede l’installazione di telecamere digitali collegate con fibra ottica di diverse tipologie: telecamere fisse (per gli incroci stradali), telecamere speed dome PTZ che consentono una vista a 360° (adatte soprattutto per aree pubbliche come giardini e piazze). Contemporaneamente si completerà il tutto con la realizzazione di una sala controllo collegata ad un server dedicato e con software fruibili, sia dalla Polizia Locale di Cesenatico che dalle forze dell’ordine.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it