Domenica 26 Maggio 2019

74° anniversario della Liberazione. A Cesenatico torna la pedalata della memoria lungo il centro

Venerdì 19 Aprile 2019 - Cesenatico

Giovedì 25 aprile, in occasione del 74° anniversario della Liberazione dal regime nazifascista il Comune di Cesenatico, ha organizzato, una serie di eventi e manifestazioni rivolte a tutta la comunità. Alle 9.00 una delegazione in rappresentanza della Città, delle forze politiche, sociali, militari e delle associazioni partigiane si recherà a deporre corone di alloro nei luoghi che ricordano i Caduti Partigiani: a Ponte Ruffio, alla Rocca di Cesena e al Cimitero di Cesenatico.

 

Alle 10.30 nella chiesa del cimitero si celebrerà una Santa Messa in ricordo. Inoltre, sempre nella mattinata, si svolgerà la terza edizione della Pedalata della memoria. Prosegue, infatti, l’iniziativa sui pedali che vedrà coinvolti i cittadini lungo un percorso alla scoperta delle vie che portano il nome di partigiani e martiri della libertà e della democrazia. Il percorso si snoderà lungo alcune vie cittadine intitolate, il 30 aprile del 1945, alle vittime dell'eccidio di Ponte Ruffio e della Rocca di Cesena con la motivazione che “è sacro dovere onorare la memoria gloriosa dei Caduti per la Santa causa della Libertà”. Quest’anno il ritrovo è fissato alle ore 12.00 lungo la rinnovata pista ciclabile di via Mazzini, all’altezza del cimitero cittadino.

 

“Per il terzo anno consecutivo abbiamo scelto di organizzare la Pedalata della memoria – afferma il Sindaco Matteo Gozzoli – una pedalata lungo le vie del centro di Cesenatico che fin dal 1945 portano i nomi di uomini e ragazzi che hanno perso la vita per la liberare il nostro territorio dall’occupazione nazi-fascista. Trovo importante che i nostri concittadini conoscano le storie degli uomini che hanno dato il loro nome a diverse vie di Cesenatico, una storia che oggi più che mai non deve essere dimenticata e che noi racconteremo fermandoci in ogni singola via”.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it