Domenica 26 Maggio 2019

Limes a Cesena. Fabrizio Maronta parlerà di "Europa e anti-Europa: verso le elezioni europee"

Martedì 14 Maggio 2019 - Cesena

Mercoledì 15 maggio 2019 alle 20.45 nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana si terrà un nuovo appuntamento di "Limes a Cesena". Il tema della serata sarà "Europa e anti-Europa: verso le elezioni europee", dal titolo del nuovo numero della rivista "Antieuropa: l’impero europeo dell’America" dedicato all’Unione Europea.


A prendere la parola durante la serata sarà Fabrizio Maronta, redattore, consigliere scientifico e responsabile delle relazioni internazionali di Limes che, alla vigilia delle elezioni europee, farà il punto sulla natura geostrategica dell’Unione Europea, figlia della necessità statunitense di presidiare il Vecchio Continente perseguendo, al contempo, la sua pacificazione e la sua incompiutezza geopolitica. Tre saranno i macroargomenti affrontati durante l’incontro: si partirà analizzando la genesi storica della subordinazione europea a Washington, che nella visione strategica americana resta sostanzialmente invariata.

In secondo luogo si parlerà delle linee di faglia interne alla Ue, frutto dell’ impossibilità dell’Unione di farsi soggetto geopolitico e che comporta il persistere della dimensione statale nelle dinamiche intra-comunitarie. Infine, saranno analizzate le contese geopolitiche che si svolgono in Europa e che vedono contrapposta l’America alle due potenze che ne insidiano la proiezione europea: Russia e, soprattutto, Cina. Gli incontri di Limes proseguiranno mercoledì 12 giugno con l’ultima conferenza intitolata “Brexit e la questione britannica” in cui interverranno Dario Fabbri e Federico Petroni.

La collaborazione tra il Limes Club di Bologna e la Biblioteca Malatestiana nasce per volontà dell’associazione culturale Geopolis, che ha lo scopo di promuovere e valorizzare la conoscenza della geopolitica. Dal 2013 Geopolis organizza conferenze e convegni sui principali temi dell’attualità geopolitica a Bologna e in diverse città emiliano-romagnole.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it