Mercoledì 19 Giugno 2019

Amministrative 2019. I risultati del cesenate: a Savignano ballottaggio tra Giovannini e Foschi

Martedì 28 Maggio 2019
Immagine di repertorio

Come accaduto a Cesena, anche nel comune di Savignano (dove ha votato il 67,84%) i candidati sindaco sono arrivati al ballottaggio chiamati, dunque, al secondo turno. Filippo Giovannini ha ottenuto il 45,25% dei voti mentre, il rivale Marco Foschi (Lega Salvini Premier) ha totalizzato il 37,81%.


A Bagno di Romagna, dove ha votato il 74,98% degli aventi diritto, Marco Baccini ha trionfato con il 62,49% dei voti, battendo Lorenzo Spignoli (21,62%) e Alessia Ruggeri (15,89%).

Per quanto concerne Mercato Saraceno successo per Monica Rossi con il 56,83% mentre, Maria Cristina Santucci, si è attestata al 43,17%. 

Il comune di San Mauro ha visto il successo di Luciana Garbuglia (46,76%), che ha superato Nicola Rossi (45,91%) per 53 voti. Matteo Pollini (Tutti per San Mauro), ha ottenuto il 7,34% dei voti.

A Gambettola successo di Maria Letizia Bisacchi (50,79%), con Remigio Pirini che ha ottenuto il 35,08% ed Emiliano Paesani (sicuramente Gambettola) al 14,13%.

Nel comune di Roncofreddo a spuntarla è stata Sara Bartolini (52,91%), con Odo Rocchi al 47,09%.

A Borghi Silverio Zabberoni vince ottenendo il 50,24% su Piero Mussoni (49,79%) mentre, a Montiano, Fabio Molari ha ottenuto il 69,46% battendo Augusta Faedi (30,54%). Facendo un raffronto con il 2014, l'affluenza a livello provinciale è stata del 69,61%, rispetto al 71,91% di cinque anni fa.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it