Mercoledì 19 Giugno 2019

Elezioni amministrative. Casali (FI): Il risultato della coalizione del CDX non si discute

Martedì 11 Giugno 2019 - Cesena
Nella foto Marco Casali

"Se il ballottaggio è stato possibile (e anche conteso) lo si deve al lavoro fatto da tutte le forze politiche di CDX della città. Certo, l’esito finale è stato penalizzato da una scarsa affluenza che non ha permesso l’attribuzione di quei 10 mila voti che nel primo turno erano andati ad altre forze da sempre antagoniste del PD (M5S e Cesenasiamonoi)", ha dichiarato il forzista Marco Casali all'indomani dei risultati delle urne.

"Attendiamo ora le prime mosse di questa nuova giunta, a cui auguriamo un proficuo lavoro per la città, e le prime nomine e indicazioni. La verifica di quanto detto dal Sindaco Lattuca in campagna elettorale sarà puntale. Lo stesso aveva affermato che la sua giunta sarebbe stata composta da una maggioranza di donne e ci attendiamo il rispetto di questa sua affermazione, così come ci aspettiamo una seria apertura in altri ruoli istituzionali del Consiglio Comunale (in primis la Presidenza del Consiglio). Sarebbe una bella novità vedere attribuita questa carica all’opposizione cosa che la gestione Lucchi non aveva mai permesso. Saggeremo da subito quindi la tenuta dell’ossimoro (continuità nel cambiamento) lanciato dal Lattuca in campagna elettorale. Vedremo se alla prova dei fatti prevarrà la continuità o il cambiamento. In ultimo, Forza Italia vuole complimentarsi con tutti i Consiglieri Comunali che saranno presenti nel consiglio. A loro vuole augurare un buon lavoro e ricordare la necessità dell’esercizio costante della loro sovranità. Su quest’ultimo punto ci attendiamo un netto segnale di discontinuità con il passato", ha aggiunto Casali.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it