Lunedì 26 Febbraio 2018

Cesenatico

Emergenza maltempo: nel cesenate massima attenzione al livello dei corsi d'acqua

Venerdì 23 Febbraio 2018
Neve caduta copiosamente a Cesena in un'immagine d'archivio

Nel territorio di Cesenatico il mare non riceve. Intanto torna la neve e ci ci prepara ad affrontare il drastico abbassamento delle temperature

Archiviata - almeno per il momento - l’emergenza neve (dopo che nella notte tra giovedì 22 e venerdì 23 febbraio i mezzi spargisale hanno percorso le colline e la viabilità urbana principale, compresi ponti, viadotti, sottopassi), è sul rischio idraulico e idrogeologico che si stanno concentrando gli interventi dei settori comunali. Il settore Strade è al lavoro per chiudere buche, mantenere liberi pozzetti, intervenire sui primi smottamenti segnalati. Il monitoraggio sulla rete viaria collinare non è ancora completato e, per questo, si raccomanda di fare attenzione se si devono percorrere queste strade.

Alleanza fra Cesena e Cesenatico per rendere omaggio ad Azeglio Vicini nella toponomastica

Martedì 20 Febbraio 2018
Azeglio Vicini, ex ct della Nazionale di calcio, recentemente scomparso

I due sindaci scrivono al Prefetto anticipando l’intenzione di chiedere una deroga al vincolo dei dieci anni

Cesena e Cesenatico, le città dove Azeglio Vicini, recentemente scomparso, è nato e dove trascorreva da sempre l'estate, si alleano per rendere omaggio al più presto all'ex Ct della Nazionale di calcio anche attraverso la toponomastica. Questo il senso della lettera che i sindaci di Cesena, Paolo Lucchi e di Cesenatico, Matteo Gozzoli hanno inviato al Prefetto di Forlì-Cesena, Fulvio Rocco de Marinis. 

Rubano energia elettrica al vicino: coppia denunciata. Donna arrestata per furto di un computer

Giovedì 15 Febbraio 2018
Contatori dell'energia elettrica: il furto dei giovani coniugi è stato scoperto dai carabinieri

I carabinieri di Cesenatico scoprono il cavo installato nei contatori da una giovane coppia originaria del barese e intervengono in un negozio del "Romagna Shopping Valley" per mettere le manette a una 36enne

In fondo, niente di nuovo: una giovane coppia di coniugi collega il contatore del suo appartamento a quello del vicino per usare l'energia elettrica facendola pagare al malcapitato, mentre una donna del bolognese, "in trasferta" per compere al "Romagna Shppping Valley" non trova niente di meglio da fare che rubare un computer. Denunciati i primi due e arrestata la terza dai carabinieri di Cesenatico, si scopre durante le indagini che tutti e tre sono ben noti alla forze dell'ordine per vari reati, sostanzialmente riconducibili al "vizio di rubare".

Pesca: confermati sgravi contributivi e fiscali. Salva la flotta emiliano romagnola, con 780 imprese

Giovedì 15 Febbraio 2018

Il via libera alla riconferma degli sgravi contributivi e fiscali per il settore della pesca, che sono stati fissati al 45,07% dalla legge di bilancio, interessa in Emilia Romagna 780 imprese della pesca. Ad annunciarlo è Coldiretti Impresapesca Emilia Romagna dopo che sono state accolte le richieste della stessa Coldiretti per scongiurare la sospensione del beneficio per le imbarcazioni alla vigilia della prima scadenza per il pagamento dei contributi Inail, fissata per il 16 febbraio.

"Il giorno e la Storia" su Rai Cultura ricorda Marco Pantani a 14 anni dalla sua morte

Martedì 13 Febbraio 2018
Marco Pantani il giorno dell'esclusione dal Giro d'Italia 1999, a Madonna di Campiglio

La puntata dedicata al Pirata di Cesenatico, trovato senza vita in un residence di Rimini il 14 febbraio 2004, in onda a mezzanotte (in replica alle 5.30, 8.30, 11.30, 14 e 20.10 su Rai Storia)

Il 14 febbraio 2004 muore Marco Pantani. Solo, il pirata arresta la sua corsa in un albergo di Rimini. A ucciderlo una overdose di stupefacenti. Un grande del ciclismo, il Pirata di Cesenatico, ricordato da "Il giorno e la Storia", il programma di Rai Cultura in onda mercoledì 14 febbraio a mezzanotte, e in replica alle 5.30, 08.30, 11.30, 14.00 e 20.10 su Rai Storia. 

Dai Musei di San Domenico di Forlì alla Romagna tra mare ed entroterra

Martedì 13 Febbraio 2018
Un momento della presentazione della "mostra diffusa" svoltasi alla BIT di Milano nello stand Emilia Romagna

Si apre la “mostra diffusa” sul Cinquecento con tappe in 25 località, che prende spunto dall'esposizione "L'eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio". L'iniziativa presentata alla BIT di Milano

Un viaggio che prende spunto dall'esposizione "L'eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio", appena inaugurata ai Musei di San Domenico di Forlì, la mostra diffusa alla scoperta delle emergenze culturali del tardo '500 in Romagna che coinvolge fino a giugno 25 località romagnole, tra Riviera ed entroterra, ed è supportata da pacchetti turistici all inclusive. Il progetto è stato illustrato alla Bit, Borsa Internazionale del Turismo (Fieramilanocity 11-13 febbraio), dove la Regione è presente con oltre 50 operatori e realtà del settore, tra cui Fico Eataly World, il grande parco agroalimemtare inaugurato il 15 novembre a Bologna. 

Vigili del Fuoco senza automezzo: a Cesenatico la Lega Nord lancia l'allarme

Venerdì 9 Febbraio 2018

"Troppo pericoloso andare in prestito da Cesena e Forlì” dice Giulia Zecchi responsabile del Carroccio a Cesesenatico

“Il distaccamento dei Vigili del Fuoco volontari di Cesenatico non possiede un’autopompa”. Sembrerebbe una barzelletta ma non lo è. A sollevare la grave deficienza e la pericolosità di questa situazione è la responsabile del Carroccio a Cesenatico, Giulia Zecchi “c’è il presidio, ci sono gli operatori volontari, ma non c’è l’automezzo”.

Controlli dei carabinieri di Longiano su una carovana di nomadi: emessi cinque fogli di via

Mercoledì 7 Febbraio 2018
Foto d'archivio

I carabinieri del Comando Stazione di Longiano, impegnati a garantire la sicurezza del territorio e in immediata risposta alle segnalazioni che provengono dai residenti, hanno effettuato martedì 6 febbraio un controllo nella zona di via Campolungo, dove era stata notata la presenza di una carovana di nomadi. Come spiega un comunicato stampa dell'Arma, sono state identificate le otto persone presenti (un nono era stato arrestato, il giorno precedente, da un altro reparto su ordinanza di custodia cautelare in carcere) insieme a sette minori, senza che fossero in grado di giustificare la loro presenza sul territorio.

Barbara Burioli e Rocco De Lucia, titolari di Siropack, nominati Cavalieri della Repubblica

Martedì 6 Febbraio 2018

I proprietari dell'azienda di Cesenatico tra i trenta "eroi della porta accanto" premiati dal Presidente Mattarella al Quirinale

Burioli e De Lucia con Mattarella

Ci sono anche alcuni romagnoli tra i trenta 'eroi della porta accanto' insigniti lunedì dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, del titolo di commendatore, ufficiale o cavaliere dell'Ordine al merito della Repubblica. Trenta cittadini che si sono distinti per atti di eroismo, per l'impegno nella solidarietà, nel soccorso, per l'attività in favore dell'inclusione sociale, nella promozione della cultura, della legalità e per il contrasto alla violenza. Tra loro, dunque, la riminese Gessica Notaro, la ragazza sfregiata con l'acido dall'ex fidanzato - testimone coraggiosa della violenza di genere -, i titolari della Siropack di Cesenatico (Barbara Burioli e Rocco De Lucia) per come hanno sostenuto un dipendente gravemente malato, e l'agente di polizia Roberta Rizzo, tra le protagoniste con la collega Francesca Capaldo, anche lei fatta Cavaliere, della cattura di Guerlin Butungu, uno degli stupratori dell’estate scorsa a Rimini.

Cesenatico accoglie la salma dell'ex ct Azeglio Vicini con una cerimonia in San Giacomo

Giovedì 1 Febbraio 2018

Dopo il funerale di Brescia il feretro giungerà alle 14.30 di venerdì 2 febbraio nella chiesa sul porto canale prima della tumulazione nella tomba di famiglia

Vicini in piazza a Cesenatico il 2 agosto 2011

Impossibile non ricordare l'ex campione di ciclismo Marco Pantani nel momento in cui Cesenatico accoglierà nel dolore la salma di Azeglio Vicini, che arriverà alle 14.30 di venerdì 2 febbraio, dopo il funerale di Brescia. Alle 14.30 nella chiesa di San Giacomo sul porto canale (la stessa dei funerali di Pantani) sarà celebrata una cerimonia per l'ex calciatore e ct della Nazionale, prima di tumulare il feretro nella tomba di famiglia, a pochi passi da quella del "Pirata".

Calcio / E' morto a 84 anni Azeglio Vicini, il ct cesenate delle 'notti magiche' di Italia '90

Mercoledì 31 Gennaio 2018
Azeglio Vicini dopo l'incarico di ct della Nazionale ha allenato anche il Cesena

Era nato a San Vittore il 20 marzo 1933 e ha guidato anche le nazionali under 23 e 21 prima di quella maggiore, dall'ottobre 1986 all'ottobre 1991, sostituito da Arrigo Sacchi. Funerali giovedì alle 16.30 a Brescia, poi sarà sepolto nella tomba di famiglia a Cesenatico

Si è spento ieri sera nella sua abitazione a Brescia, dove risiedeva con la moglie Ines, all'età di 84 anni (ne avrebbe compiuti 85 il 20 marzo prossimo), l'ex commissario tecnico della nazionale italiana di calcio Azeglio Vicini, da tempo malato. Era nato a San Vittore di Cesena nel 1933 ("in Romagna, terra di grandi tradizioni calcistiche, che ha dato i natali anche ad altri due ct, Edmondo Fabbri e Arrigo Sacchi", ricorda la Federcalcio), ma da oltre 50 anni viveva nella città lombarda, dove sono nati i suoi tre figli. Una delle ultime uscite pubbliche è stata a marzo di un anno fa quando a Palazzo Loggia a Brescia presentò il suo libro "Azeglio Vicini. Una vita in azzurro" scritto con il figlio Gianluca e la moglie Ines. Saranno celebrati domani, giovedì 1 febbraio, alle 16.30 nel Duomo di Brescia i funerali, poi Vicini sarà sepolto nella tomba di famiglia a Cesenatico. 

Pensioni: dal 1° febbraio il pagamento negli 86 uffici postali della provincia di Forlì-Cesena

Mercoledì 31 Gennaio 2018
Sono oltre 19.800 i pensionati del Forlivese e Cesenate che ogni mese ricevono il rateo negli uffici postali

Sempre più pensionati scelgono l’accredito sul libretto postale o sul conto bancoposta: assicurazione gratuita fino a 700 euro contro i furti

A partire da giovedì 1° febbraio saranno regolarmente in pagamento le pensioni negli 86 uffici postali della provincia di Forlì-Cesena. Il 95% degli oltre 19.800 pensionati del Forlivese e Cesenate, che si rivolgono mensilmente agli operatori di sportello per riscuotere il rateo, ha scelto l’accredito automatico sul libretto postale o sul conto Bancoposta, a conferma del rapporto di fiducia instaurato tra Poste Italiane e i cittadini. 

Spara alle nutrie dall'auto, denunciato un 70enne a Cesenatico dalla Polizia Municipale

Martedì 30 Gennaio 2018
Una nutria (foto d'archivio)

L'uomo è stato sorpreso e bloccato nei pressi della frazione di Zadina

Sorpreso a sparare a bordo della sua macchina, lungo una strada di Cesenatico, si è giustificato dicendo di voler colpire delle nutrie.  L'uomo, un 70enne, è stato bloccato nei pressi della frazione di Zadina e quindi denunciato dalla polizia municipale per esplosioni pericolose. 

Venti arresti e decine di denunce per la task force antidegrado dell’Unione Rubicone-Mare-Cesenatico

Sabato 27 Gennaio 2018
Gli agenti della task force dell’Unione Rubicone-Mare-Cesenatico

Venti arresti e 74 denunce in sette mesi: l’l’Unità antidegrado delle Polizie Municipali dell’Unione Rubicone e Mare e di Cesenatico tira le somme di un 2017 che l’ha vista nascere e consolidarsi sui territori di Savignano, Gatteo, Borghi, Sogliano, Roncofreddo e Cesenatico. La task force è stata creata “unendo le forze” dei due Comandi di Polizia Municipale e ha concentrato l'attività sulla sicurezza urbana, il contrasto alla criminalità e la prevenzione del degrado.

Due clandestini e un espulso dall'Italia identificati e denunciati dai carabinieri a Cesenatico

Lunedì 15 Gennaio 2018

Si tratta di un pakistano di 20 anni e di un 36enne marocchino, con loro un 43enne romeno allontanato dal nostro Paese per motivi di sicurezza

Tre clandestini, tra cui due pluripregiudicati, sono stati identificati dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Cesenatico nel corso di controlli notturni effettuati nei giorni dopo la fine delle feste di inizio anni. Dovranno lasciare l'Italia - e per sempre, come disposto dalla Questura di Forlì-Cesena - un 43enne romeno, tra l'altro beccato senza patente e ubriaco al volante, un 32enne marocchino e un 20enne pakistano.

Ricettazione, denunciata dai carabinieri una 48enne a Sogliano al Rubicone

Martedì 9 Gennaio 2018
Foto d'archivio

Trovata in possesso di una Opel Meriva rubata all'Ospedale Bufalini di Cesena

I carabinieri della Stazione di Sogliano al Rubicone hanno denunciato in stato di libertà per il reato di ricettazione una donna italiana, 48enne, - come informa un comunicato stampa dell'Arma - residente in quella località, disoccupata, pluripregiudicata e plurindagata per vari reati in materia di stupefacenti e contro il patrimonio di carattere predatorio.

Auto travolge due ciclisti a Cesenatico: uno di loro è gravissimo in ospedale

Sabato 6 Gennaio 2018

L'impatto con una Renault Kangoo nei preessi della rotatoria che divide via Battisti e viale Magrini

Un 61enne è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Bufalini di Cesena in seguito all'incidente stradale in cui è rimasto coinvolto questo pomeriggio, intorno alle 17.15, a Cesenatico tra via Battisti e viale Magrini. Ferite leggeri, invece, per la 62enne che era accanto a lui.

Raccolte quasi due tonnellate di rifiuti fra Cesena e Cesenatico dopo i festeggiamenti di Capodanno

Mercoledì 3 Gennaio 2018
Foto di repertorio

Il consuntivo di Hera: in Piazza del Popolo le pulizie straordinarie sono iniziate alle 5.30

Quasi due tonnellate di rifiuti raccolte. Questo il bilancio, all'indomani dei festeggiamenti per il Capodanno, tracciato da Hera per quanto riguarda Cesena e i Comuni limitrofi. Nel dettaglio, fa sapere la multiutility, a Cesena "il 30 e 31 dicembre sono state ripassate le postazioni piu' sensibili per la raccolta della carta e cartone, ed e' stata anticipata la raccolta del vetro programmata dopo Capodanno". 

Atto vandalico: decapitata la statua della Madonna in un presepe in chiesa a Cesenatico

Martedì 2 Gennaio 2018
La statua della Madonna mutilata della testa nel presepe della chiesa Santa Maria Goretti a Cesenatico

Nella notte di Capodanno ignoti in azione nella parrocchia Santa Maria Goretti, nel quartiere Madonnina. Lega Nord: "Il 2018 porti cervello a questi imbecilli"

Atto vandalico, a Cesenatico, al presepe di una parrocchia nel popoloso quartiere Madonnina-Santa Teresa. Nella notte di Capodanno ignoti hanno infatti preso di mira la sacra rappresentazione della chiesa intitolata a Santa Maria Goretti e hanno decapitato con un taglio netto la testa della statua che raffigura la Madonna. 

Profanazione del presepe a Cesenatico, un rosario di preghiera riparatore giovedì 4

Martedì 2 Gennaio 2018
La chiesa dedicata a Santa Maria Goretti a Cesenatico, nel quartiere Madonnina

Alle ore 20.30 nella stessa parrocchia di Santa Maria Goretti, promosso dal circolo del Popolo della Famiglia su suggerimento del sacerdote don Sauro Bagnoli

Il circolo cesenate del Popolo della Famiglia, partito di ispirazione cristiana e in linea con la dottrina sociale della Chiesa, su suggerimento del sacerdote don Sauro Bagnoli, organizza per la serata di giovedì 4 gennaio, alle ore 20.30, un Rosario riparatore al danno morale e materiale subito dal Presepe della parrocchia di Santa Maria Goretti a Cesenatico. Il Rosario si terrà nella stessa parrocchia di Santa Maria Goretti di Cesenatico. 

Stabilità del ponte sulla Statale 16 a Cesenatico, timori della Lega Nord

Martedì 2 Gennaio 2018
Il ponte che dalla statale Adriatica porta all’imbocco di Viale Trento a Cesenatico

Giulia Zecchi: “Il sindaco Gozzoli verifichi la sicurezza del ponte che porta all'imbocco di viale Trento”

Dubbi e timori sulla stabilità del ponte che dalla statale Adriatica porta all’imbocco di Viale Trento a Cesenatico. A sollevarli è la Lega Nord Romagna, tramite la responsabile locale Giulia Zecchi: “si tratta di una strada molto trafficata nonché uno degli ingressi principali del nostro Comune – spiega la Zecchi – Non vogliamo lanciare allarmismi ma considerata la sporadica manutenzione che in questi anni è stata riservata a strade e viadotti, dovuta alle scarse finanze di Provincia e Istituzioni locali, chiediamo al primo cittadino Matteo Gozzoli di verificare la sicurezza e la percorribilità del ponte lungo la SS16, rassicurando cittadini e automobilisti”. 

Tre persone denunciate in stato di libertà dai carabinieri della Compagnia di Cesenatico

Venerdì 29 Dicembre 2017
Foto d'archivio

Tre persone sono state denunciate in stato di libertà per vari reati dai carabinieri del Comando Compagnia di Cesenatico nell’ambito del quotidiano controllo del territorio di competenza. In particolare - come informa un comunicato stampa dell'Arma - i militari del Nucleo Operativo Radiomobile, al termine di accertamenti, deferivano in stato di libertà Z.X., sessantaduenne cittadino albanese, il quale, nel tardo pomeriggio del 6 dicembre, in sella alla propria bicicletta a Gatteo, in via delle Nazioni, dopo aver invaso la corsia opposta andava a scontrarsi frontalmente con un’auto condotta da un cesenaticense, che procedeva nel senso di marcia opposto. 

Erosione della costa romagnola: approvato all'unanimità in Regione un ordine del giorno della Lega

Mercoledì 27 Dicembre 2017
Massimiliano Pompignoli, consigliere regionale della Lega Nord

Massimiliano Pompignoli e Jacopo Morrone: “Presa d’atto importante. Necessario garantire con tutti gli strumenti disponibili la massima sicurezza dei nostri fondali”

L’Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna ha approvato all'unanimità lo scorso 21 dicembre un ordine del giorno collegato alla legge di stabilità regionale 2018 e presentato dal consigliere del Carroccio Massimiliano Pompignoli, che impegna la Giunta Bonaccini “a valutare, sulla base di proposte progettuali sorrette da studi specifici o di tipo sperimentale, le migliori soluzioni tecniche proposte, anche innovative, finalizzate a ridurre l’esposizione a rischio dei litorali e l’aumento del livello di sicurezza degli arenili e dei territori retrostanti, e quindi meglio garantire l’integrità dei lidi romagnoli affetti dal fenomeno dell’erosione costiera”.

Usura ai danni di un'imprenditrice, arrestato un 33enne a San Mauro Pascoli

Giovedì 21 Dicembre 2017
Foto di repertorio

Aveva prestato 15mila euro fissando un tasso d'interesse del 20% al mese alla donna, che si è rivolta ai carabinieri dopo esser stata minacciata anche fisicamente. Scoperti altri sei casi

In difficoltà economiche aveva chiesto a quell'uomo - un 33enne moldavo con cittadinanza romena, domiciliato a Rimini e imprenditore del commercio di ghiaccio - un prestito di 15.000 euro che lui le ha concesso fissando però un tasso di intresse del 20% al mese. Protagonista della vicenda una imprenditrice di San Mauro Pascoli, che lo ha fatto arrestare con l'accusa di usura. 

Beneficenza: per ogni pasto acquistato la startup Fitlunch ne offre uno gratuito a un senzatetto

Lunedì 18 Dicembre 2017
L'immagine simbolo dell'iniziativa

L'iniziativa "Aiutaci a portare cibo a chi non ne ha" sarà attiva dal 18 al 22 dicembre

E' di Fitlunch, (la startup dell’incubatore CesenaLab nata con l’obiettivo di consegnare pasti ordinati e personalizzati tramite Facebook e consegnati a domicilio) di fornire il proprio contributo in aiuto dei senza tetto che frequentano le mense dei poveri di Cesena, Forlì, San Marino, Cesenatico, Cervia, Bergamo, Padova, Verona, Riccione. Fino al 22 dicembre per ogni pasto ordinato acquistato, Fitlunch ne offrirà uno omaggio a chi è rimasto senza casa e combatte per strada il freddo.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it