Domenica 23 Aprile 2017

Ambiente

Emergenza fauna selvatica, Coldiretti Forlì-Cesena: «Azioni straordinarie per fronteggiarla»

Giovedì 20 Aprile 2017
I cinghiali rappresentano ormai un flagello per le aziende e per la biodiversità del territorio di collina e montagna

L'associazione di categoria impegnata a tutti i livelli. Il presidente Ferrini: «La solidarietà e il sostegno dei Sindaci fondamentali per attivare misure di controllo dei cinghiali»

«Aver denunciato pubblicamente la ‘gestione fallimentare della fauna selvatica, cinghiali in primis, da parte dell’Assessorato regionale all’Agricoltura, Caccia e Pesca e degli Ambiti Territoriali di Caccia (ATC), preposti rispettivamente alla regolamentazione e alla gestione delle attività faunistico-venatorie, pur nel perdurante immobilismo che caratterizza questi interlocutori, sembra aver finalmente ‘smosso le acque’, aprendo alcune ipotesi di fattiva collaborazione con le energie positive presenti sul territorio provinciale come andavamo sollecitando da lungo tempo». Così Coldiretti Forlì-Cesena commenta i timidi passi avanti nella difesa delle coltivazioni e della biodiversità avvenuti nelle ultime settimane grazie alla sensibilità dimostrata da alcuni Sindaci dei Comuni più interessati dall’invasione di ungulati.

Urbanistica, i Verdi di Forlì-Cesena attaccano la Regione: «E' una legge criminogena»

Giovedì 20 Aprile 2017
Foto di repertorio

«Il taglio del consumo del suolo è una bufala colossale, proposta scritta sotto dettatura dell'Ance che consegna il territorio agli immobiliaristi»

Ha messo d'accordo tanti, ma non proprio tutti. L'ala ambientalista mantiene infatti forti riserve nei confronti della nuova legge regionale sull'urbanistica, la cosiddetta 'taglia-cemento'. In particolare i Verdi di Forlì-Cesena definiscono una «bufala colossale» la riduzione delle previsioni urbanistiche prevista dalla nuova norma e parlano apertamente di una legge «criminogena»

Danni da grandine nella notte di Pasqua, bilancio pesante nelle campagne di Forlì e Cesena

Martedì 18 Aprile 2017
Temporali e grandine hanno colpito il territorio forlivese e cesenate nella notte tra Pasqua e Pasquetta (foto d'archivio)

Bomba d'acqua e ghiaccio ha colpito l'intera provincia dopo un mese di marzo con precipitazioni quasi azzerate rispetto alla media. La Coldiretti sta analizzando la situazione sul campo

Raffiche di vento fino a 80-100 chilometri sulla costa, ma soprattutto intense grandinate nell'entroterra forlivese e soprattutto cesenate. La nottata di Pasqua ha portato maltempo sull'intero territorio provinciale con temporali e grandine che, insieme a vento forte, hanno colpito a macchia di leopardo le campagne che si trovano ben oltre lo stato di risveglio primaverile, con verdure nei campi e frutti sugli alberi in pieno ingrossamento alla luce di una stagione piuttosto precoce, caratterizzata sinora da temperature ben oltre la media. E’ quanto emerge da un primo monitoraggio della Coldiretti Forlì-Cesena in merito ai danni provocati dall'ondata di maltempo simbolo di una stagione schizofrenica, caratterizzata sinora da una lunga assenza di pioggia e dall'allarme siccità.

Montagna, stanziati 5 milioni dalla Regione per strade e turismo

Mercoledì 29 Marzo 2017
Una veduta panoramica dell'appennino tosco-romagnolo

Alla provincia di Forlì-Cesena 938 mila euro per le tre Unioni di Comuni, 286 mila euro all'Unione dei Comuni della Valmarecchia (Rimini) e 200 mila euro all'Unione Romagna faentina (Ravenna)

Interventi per migliorare la viabilità, riqualificare le aree pubbliche destinate allo svago o al turismo o per acquistare e restaurare immobili da destinare a servizi pubblici: sono questi i tipi di progetti che potranno essere realizzati in 21 Comunità e Unioni di Comuni montani dell'Emilia-Romagna grazie ai fondi, 5 milioni, che saranno assegnati entro il mese di maggio dalla Regione. Si tratta del terzo riparto annuale delle risorse previste dal 'Fondo regionale per la montagna'. 

Turismo: pedalando con Bernard Hinault alla scoperta delle strade della Romagna

Mercoledì 29 Marzo 2017
Foto di repertorio

Il Campione francese testimonial di un educational tour (da oggi al 3 aprile) sull'offerta cicloturistica del nostro territorio: principali tappe Cervia Milano Marittima, Cesena, le colline del Sangiovese con Bertinoro e Fratta Terme, Montiano e Montecchio

E' l'ex campione francese Bernard Hinault, vincitore in carriera di 5 Tour de France, 3 Giri d'Italia e 2 Vuelta di Spagna, il testimonial di un educational tour promosso da Apt Servizi Emilia-Romagna, in collaborazione con il Consorzio Terrabici, sull'offerta cicloturistica della regione per i mercati internazionali, nell'ambito del progetto Bike Experience. 

Cesena presenta il suo piano energetico integrato

Giovedì 23 Marzo 2017

L'appuntamento è per sabato 25 marzo nel corso dell'evento conclusivo del Progetto InSmart. Il sindaco: "Andiamo incontro alle sfide sollevate dal tema del cambiamento climatico"

Taglia il traguardo il progetto europeo InSmart - Pianificazione Integrata delle Città Intelligenti, nell’ambito del quale Cesena – che è partner insieme alle città di Trikala in Grecia, Nottingham in Inghilterra, Evora in Portogallo – ha delineato il proprio Piano energetico integrato.

L'America a Longiano durante i giorni FAI di Primavera

Giovedì 23 Marzo 2017

Questa primavera turisti USA in visita nella città 'Bandiera Arancione'

A Longiano sono in arrivo alcuni gruppi di turisti americani: dopo il sindaco di Dallas della scorsa legislatura accompagnata dal marito che ha soggiornato nel Centro storico del suggestivo borgo medievale romagnolo nelle settimane scorse, una piccola comitiva di turisti USA da Indianapolis (Indiana) è in arrivo in questo fine settimana, proprio durante i giorni FAI di Primavera

Alleanza delle coop E-R a Hera: "Bisogna rispettare i contratti di lavoro sull'igiene ambientale"

Martedì 21 Marzo 2017

E sul tema le tre centrali coperative della Romagna scrivono a sindaci e a presidenti delle Unioni

La scelta operata dalla multiservizi HERA di richiedere, in alcuni bandi relativi ai servizi per l’igiene ambientale, l’applicazione di un contratto di lavoro diverso da quello sottoscritto dalla realtà cooperativa risulta socialmente inopportuna, politicamente non adeguata oltre che, forse, anche poco sostenibile sotto il profilo giuridico.

Rinnovato l’accordo triennale tra Parco Foreste Casentinesi e Apt Servizi E-R

Lunedì 20 Marzo 2017
Uno scorcio della Cascata dell'Acquacheta

Riconfermato fino al 2019 l’accordo di collaborazione tra l’Ente di Promozione Turistica Regionale e il Parco delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna

L'accordo punta ad una streta collaborazione per la promozione e valorizzazione turistica del Comprensorio Tosco Emiliano. Tra le attività previste educational tour per stampa ed operatori turistici, serate promozionali, promozione alle fiere di settore, ma soprattutto una sempre più stretta collaborazione tra Parco ed operatori privati nel segno del turismo sostenibile 

Le "Contaminazioni botaniche" colorano di verde il centro storico di Cesena

Giovedì 16 Marzo 2017

Da sabato 18 marzo aiuole e installazioni fiorite nel cuore della città e un ricco programma di iniziative per i week-end di primavera

Il cuore di Cesena si trasforma in un giardino con “Contaminazioni botaniche”, il programma di iniziative e animazioni messo a punto da Zona A per la primavera 2017, che prenderà il via sabato 18 marzo. Fiori e piante saranno i protagonisti di installazioni verdi collocate nelle strade e nelle piazze del centro storico.

Ricerca idrocarburi 'Torre del Moro', critico anche Pompignoli (Lega Nord): "Stop al progetto"

Martedì 14 Marzo 2017

Interrogazione alla giunta regionale sul permesso accordato alla società australiana Po Valley Operations Pty in un'area di 111 kmq, compresa nei territori comunali di Forlì, Cesena, Forlimpopoli, Bertinoro e Meldola

Massimiliano Pompignoli (Lega Nord)

Anche il consigliere regionale Massimiliano Pompignoli (Lega nord) è critico sul permesso di ricerca di idrocarburi liquidi e gassosi, denominato "Torre del Moro", accordato alla "società australiana Po Valley Operations Pty" in un'area di 111 chilometri quadrati, compresa nei territori comunali di Forlì, Cesena, Forlimpopoli, Bertinoro e Meldola. In un'interrogazione, il consigliere leghista chiede alla Giunta regionale di valutare con urgenza l'interruzione del progetto esplorativo e di riferire al più presto sulla vicenda in una seduta congiunta delle due commissioni assembleari, Territorio e ambiente e Politiche economiche. 

Crescita incontrollata dei cinghiali: l’allarme della Coldiretti

Venerdì 3 Marzo 2017
Un cinghiale attraversa la strada

Il numero di questi animali è raddoppiato negli ultimi dieci anni raggiungendo le 100 mila unità in Emilia Romagna

Un incidente srtadale mortale provocato da un cinghiale nel piacentino ha spinto la Coldiretti di Forlì-Cesena a lanciare l'allarme per la crescita incontrollata di questi animali, che in Emilia-Romagna sono raddoppiati in 10 anni raggiungendo le 100mila unità.

Cesena aderisce a “M’illumino di meno”, la campagna nazionale per il risparmio energetico

Lunedì 20 Febbraio 2017

La città partecipa all’evento con tante iniziative: il 24 febbraio un tavolo di confronto in biblioteca, il 25 una mostra di foto sui cambiamenti climatici e, la sera, si spegneranno le luci su piazza del Popolo. Il 28 anche l'incontro “CondiviVo col piedibus” e la proiezione del film “Domani”

Anche quest’anno il Comune di Cesena aderisce alla tredicesima edizione della campagna nazionale per il risparmio energetico “M’illumino di meno”, promossa dal programma radiofonico Caterpillar, in onda su Radio 2. Venerdì 24 febbraio sarà la giornata nella quale verrà chiesto di aderire con un simbolico “silenzio energetico” in nome della sostenibilità spegnendo monumenti, piazze, vetrine, uffici, aule e private abitazioni ecc. Cesena aderisce all’evento con una serie di iniziative. 

Cesena: al via i lavori per il potenziamento della rete fognaria a San Vittore

Lunedì 6 Febbraio 2017

L'intervento andrà a risolvere i problemi della zona residenziale allagatasi nell’alluvione del giugno 2014

Ai nastri di partenza i lavori per il potenziamento della rete fognante di San Vittore. Questa mattina è stato consegnato il cantiere alla ditta la F.lli Soldati srl di Sogliano al Rubicone, vincitrice dell’appalto, che si metterà all’opera non appena lo consentiranno le condizioni meteo. L’importo complessivo delle opere previste ammonta a 200mila euro. “Con questo intervento – sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi – diamo un’importante risposta ai problemi idraulici che affliggono la zona". 

Coldiretti Forlì-Cesena / Danni da fauna in agricoltura: nuovo appello alla Regione

Sabato 4 Febbraio 2017
Foto di repertorio

Le aziende chiudono, la collina si spopola: cinghiali, altri ungulati e lupi in alcune zone banchettano indisturbati. L’Organizzazione chiede di verificare la necessaria apertura all’esercizio venatorio di alcune oasi di protezione faunistica

Coldiretti Forlì-Cesena ha denunciato a più riprese i problemi legati alla gestione fallimentare della fauna selvatica e ai danni ingenti provocati ad imprese agricole e allevamenti da ungulati, cani inselvatichiti e lupi. Ora, dopo il rinvio all’unanimità del ‘piano lupo’ nazionale da parte dei presidenti delle Regioni su richiesta del presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini, Coldiretti provinciale richiama gli enti pubblici coinvolti nella gestione faunistico-venatoria, in primis la Regione, ad assumersi le proprie responsabilità. 

Emergenza aria: domani un incontro in Regione tra tutti i sindaci dei Comuni capoluogo

Venerdì 3 Febbraio 2017

L'emergenza aria sarà al centro di una riunione con i sindaci dei Comuni capoluogo e con più di 30.000 abitanti convocata oggi a Bologna dall'assessora regionale all'Ambiente, difesa del suolo e protezione civile Paola Gazzolo. Lo rende noto l'Ansa Emilia Romagna.

Qualità dell'aria, il sindaco di Cesena: "Blocchi del traffico solo se ce li impone la Regione"

Giovedì 2 Febbraio 2017
Foto di repertorio

Lucchi: "Siamo impegnati da tempo a realizzare misure strutturali per combattere l’inquinamento"

In questo inizio di 2017 è tornato prepotentemente alla ribalta il tema della qualità dell’aria anche in Romagna. Le particolari condizioni atmosferiche che per tutto il mese di gennaio hanno interessato la Pianura Padana (aria calda, inversione termica, assenza di venti) hanno infatti impedito la dispersione degli inquinanti, che si sono accumulati su tutta la regione, tanto da rendere necessarie misure straordinarie come le domeniche senz'auto, da domenica prossima 5 febbraio. 

Moovit raggiunge anche Forlì-Cesena. Ora tutto il trasporto in Romagna è in una app

Mercoledì 1 Febbraio 2017

Già presente sulle linee Start di Ravenna e Rimini, da oggi anche la rete urbana di Forlì e di Cesena approda sulla app più diffusa al mondo per il trasporto locale

Moovit, l’app più utilizzata al mondo per il trasporto locale, diffusa tra 3,5 milioni di italiani in oltre 100 città, è da oggi disponibile anche a Forlì e Cesena. Sono presenti sulla app tutti gli orari e i percorsi delle oltre 90 linee gestite da START Romagna nella provincia di Forlì-Cesena e nelle due città. Forlì e Cesena state attivate all’interno della app nell’area Bologna ed Emilia Romagna. 

Coldiretti Emilia-Romagna lancia l'allarme pesticidi: "Nei cibi extra Ue il rischio è molto alto"

Mercoledì 1 Febbraio 2017

Nella nostra regione l'agricoltura biologica annovera 4.000 operatori su una superificie di 100mila ettari

I prodotti alimentari italiani sono quasi ventidue volte più sicuri di quelli extracomunitari per quanto riguarda il contenuto in residui chimici. È quanto afferma la Coldiretti in riferimento all’allarme di Legambiente sui pesticidi, sulla base dell’ultima relazione dell’Autorità per la sicurezza alimentare (Efsa) dalla quale si evidenzia che il 6,5% per i campioni provenienti da paesi extracomunitari, conteneva residui superiori ai limiti di legge, soprattutto per la presenza di tracce di pesticidi non approvati nell'Ue.

Danni da fauna alla coltivazioni: Coldiretti chiede di aprire alcune oasi all'esercizio venatorio

Giovedì 26 Gennaio 2017

Grido d'allarme delle imprese agricole e zootecniche della provincia di Forlì-Cesena

Un appello diretto alle istituzioni regionali e locali – in primis all’Assessorato all’Agricoltura, Caccia e Pesca, al Dirigente del Servizio regionale Attività Faunistico-Venatorie – ma anche al Prefetto della provincia di Forlì-Cesena, affinché si adottino provvedimenti urgenti e necessari alla tutela delle produzioni agricole e zootecniche locali, ormai totalmente alla mercé di cinghiali e selvatici.

In arrivo le nuove fognature a Calabrina e Pioppa, nel territorio comunale di Cesena

Lunedì 9 Gennaio 2017

Hera ha avviato le procedure di gara per un importo di 3,2 milioni di euro, lavori al via entro l'estate. In programma anche il potenziamento delle reti di acqua e gas nelle due frazioni

Foto d'archivio

In arrivo nuove reti fognarie e idriche per le frazioni di Calabrina e Pioppa, nel territorio comunale di Cesena. Hera ha appena messo in moto le procedure della gara d’appalto, per un importo complessivo di 3,2 milioni di euro, con la previsione di procedere all’aggiudicazione entro il mese di aprile, in modo da poter avviare i lavori entro l’estate prossima. “Si tratta di un progetto fondamentale per il risanamento ambientale – sottolineano il sindaco di Cesena Paolo Lucchi e l’assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi -. Con un investimento di oltre 2,5 milioni di euro, infatti, si va a risanare la situazione dei due agglomerati più importanti non ancora collegati al depuratore centrale. Più precisamente, l’intervento riguarderà circa 180 utenze distribuite nelle due frazioni, il che significa che ne beneficeranno diverse centinaia di residenti. Accanto a questi lavori, saranno eseguite anche opere significative per le reti di acqua e gas, con un impegno economico che ammonta a 327mila euro per le prime e a 257mila per le seconde”.

Prosegue il gelo in Regione: la Protezione Civile prolunga l'allerta per temperature estreme

Domenica 8 Gennaio 2017

Come cita una nota dell'ANSA, sono attese anche punte attorno ai -10 gradi, in particolare nelle aree extraurbane

Come si legge in un comunicato dell'ANSA, prosegue il gelo in Emilia-Romagna: la Protezione Civile ha infatti prorogato l'allerta per temperature estreme fino alle 9 di martedì, soprattutto per le aree di pianura. 

Rifiuti, dopo i festeggiamenti di Capodanno ripulite a tempo di record Forlì, Cesena e la provincia

Mercoledì 4 Gennaio 2017
Foto d'archivio

Hera comunica i dati della pulizia straordinaria post San Silvestro

Sono stati giorni di superlavoro per la raccolta dei rifiuti in provincia di Forlì-Cesena da parte di Hera per il Capodanno in piazza. Nel capoluogo piazza Saffi è stata ripulita a tempo di record, mentre a Cesena tra Natale e l'ultimo dell'anno sono stati raccolti oltre 1.500 chilogrammi di rifiuti. Hera ha provveduto alla pulizia del centro storico di Forlì dalle 4,30 dell'1 gennaio e dopo tre ore la situazione era tornata alla normalità. 

Nel 2016 quasi il 90% dell’acqua dei rubinetti di Cesena è arrivato da Ridracoli

Mercoledì 4 Gennaio 2017
Foto di repertorio

Il dato emerge dal resoconto dei consumi idrici fornito da Romagna Acque: si tratta di un risultato da record, specie se comparato con i dati relativi agli ultimi cinque anni

A Cesena, nel 2016, nove litri su dieci di acqua consumata sono arrivati direttamente dall’invaso di Ridracoli: è quanto emerge dal resoconto dei consumi idrici a Cesena reso noto da Romagna Acque. Entrando nel dettaglio, nell’anno appena trascorso dai rubinetti cesenati sono scesi complessivamente 7 milioni e 794mila metri cubi di acqua, con un incremento del 5% rispetto all’anno precedente, quando i metri cubi erano stati 7.363.968.

Smog: in Romagna il giorno di Natale le polveri hanno superato i valori di legge

Mercoledì 28 Dicembre 2016
Lo smog non va in ferie neanche nel periodo natalizio nel territorio dell'Emilia Romagna (foto d'archivio)

A sforare sono state Rimini (55 microgrammi di pm10 per metro cubo) e soprattutto Ravenna, con 59 microgrammi. Il giorno della vigilia a segnare rosso era stata invece la provincia di Forlì-Cesena con 51 microgrammi. Situazione appena entro i limiti a Santo Stefano

Molti emiliano-romagnoli sono in ferie, ma lo smog no. Negli ultimi giorni, nonostante le festità natalizie, complice pure l'alta pressione, infatti le polveri sono tornate a superare i valori di legge in diverse zone della regione e in particolare anche nelle province romagnole. 

Rifiuti, l'Emilia Romagna è la regione che ne produce di più per abitante dopo la Toscana

Mercoledì 21 Dicembre 2016

I dati del rapporto Ispra: 642 chili pro capite nel 2015. A livello provinciale Reggio Emilia quella con il più alto valore (750 kg per abitante per anno), seguita da Rimini (726 kg), poi Ravenna e Forlì-Cesena, tutte con produzione pro capite superiore a 650 chili per abitante

"L'Italia tende a produrre sempre meno rifiuti", come spiega l'Ispra, che ha presentato ieri, martedì 20 dicembre, il rapporto 2016 sui rifiuti urbani. In questa dinamica al ribasso, però, e in base ai valori pro capite - quelli cioè che tengono conto della produzione di rifiuti in rapporto alla popolazione residente - l'Emilia Romagna è la regione che produce più rifiuti per abitante: 642 chili pro capite nel 2015. 

“In che senso Buono, Pulito e Giusto?”, due incontri sulle mense scolastiche a San Piero in Bagno

Martedì 29 Novembre 2016
Un incontro del progetto 'Pensa che Mensa'

Appuntamento gratuito giovedì 1 dicembre nella sala consiliare del Comune nell'ambito del progetto "Pensa che mensa nel Parco": alle 17 per gli insegnanti, alle 20.30 per genitori, nonni, cuochi, amministratori, personale delle mense e produttori

Giovedì 1° dicembre sono in programma a Bagno di Romagna, nella sala consiliare del Comune, a San Piero in Bagno, due incontri formativi sul tema “In che senso Buono, Pulito e Giusto?”. Dalle ore 17 alle 19 ci sarà l’incontro con gli insegnanti, dalle ore 20,30 alle 22 sarà poi la volta dell’incontro aperto a genitori, nonni, cuochi, amministratori, personale delle mense e produttori. 

Allerta per la piena del fiume Savio

Lunedì 7 Novembre 2016

L'Arpae raccomanda a tutti gli enti coinvolti di attivarsi anche per preparare eventuali interventi urgenti

Il fiume Savio, nei Comuni di Ravenna, Cesena e Cervia, è sotto osservazione per il passaggio del colmo di piena. Ne da notizia l'agenzia di stampa Ansa che avverte della fase di allarme, attivata dalla protezione civile nella notte, dopo le piogge delle scorse ore.

Gatteo a passeggio con Franco Arminio, il poeta ‘paesologo’, domenica 6 novembre

Venerdì 4 Novembre 2016

Camminata lirico-paesaggistica e incontro letterario con l’autore abruzzese che dà voce alla piccole realtà locali . Il programma della giornata

Domenica 6 novembre dedicata al ‘senso del paese’ a Gatteo, dove Italia Nostra sezione Vallate dell’Uso e Rubicone e Comune propongono l’incontro con Franco Arminio, poeta del mondo ‘visto dagli occhi delle piccole realtà paesane’.

Ancora paura: alle 11.49 scossa di terremoto di magnitudo 3.7 con epicentro tra Forlì e Cesena

Domenica 30 Ottobre 2016
La mappa che segnala l'epicentro della scossa (la stella), tratta dal sito dell'Ingv

È stata registrata dal Centro nazionale terremoti dell’Ingv a una profondità di 36 chilometri: nonostante sia stata più debole di quelle che hanno colpito il centro Italia stamattina, è stata chiaramente avvertita dalla popolazione

Ancora paura per la terra che trema a Forlì e Cesena, dove alle 11.49 è stata avvertita una scossa di terremoto che il l’Ingv ha classificato di magnitudo 3.7 e avvenuta a una profondità di 36 chilometri.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it