Lunedì 20 Novembre 2017

Ambiente

Giornata dell’Albero: al via le piantumazioni del green booking sulla costa da Cervia a Cattolica

Lunedì 20 Novembre 2017
Un'immagine simbolo della Giornata nazionale dell'Albero

Secondo anno di Green Booking, il progetto a favore del turismo sostenibile nella riviera romagnola che punta a collocare 1.000 alberi entro il 2021

Sono già cominciati lo scorso 9 aprile con la messa a dimora di 113 piante a comportamento cespuglioso sulla duna ripristinata di Cattolica, i lavori del progetto a favore del turismo sostenibile nella riviera romagnola che punta a 1.000 alberi entro il 2021. Martedì 21 novembre, Giornata nazionale dell’Albero, inizieranno come di consueto le piantumazioni autunnali del Green Booking: cinquantasei gli hotel che hanno partecipato quest’anno all’iniziativa.

CNA Forlì-Cesena diventa socia della Via Romea Germanica

Venerdì 17 Novembre 2017

Formalizzata la collaborazione per rafforzare la promozione del territorio della provincia di Forlì-Cesena, le imprese e le eccellenze

Marco Laghi, responsabile CNA Turismo e Commercio

Nel corso dell’assemblea tenutasi nei giorni scorsi al comune di Forlì, CNA Forlì-Cesena è entrata ufficialmente nella compagine sociale dell’associazione Via Romea Germanica. L’Associazione è nata nel 2012, fondamentalmente per riproporre a fini turistici e di valorizzazione dei territori che attraversa, l’antico tracciato che portava nel XIII secolo i pellegrini dal nord Europa fino a Roma.

Partono i lavori per la posa delle nuove condotte fognarie e del gas in cinque vie di Pievesestina

Mercoledì 15 Novembre 2017
Meteo permettendo, i lavori a Pievesestina dovrebbero concludersi entro il 31 gennaio 2018

Prenderanno il via nei prossimi giorni, a Pievesestina, i lavori per lo scavo e la posa di due condotte che serviranno a potenziare le reti di fogna nera e del gas. L’intervento rientra nel progetto più complessivo, dell’importo di 8 milioni di euro, avviato nel dicembre 2016 da Hera per realizzare un nuovo collettore fognario, della lunghezza di 7650 metri che collegherà Pievesestina all’impianto di depurazione di via Calcinaro, con conseguente dismissione del vecchio depuratore della frazione e il collettamento dei reflui al depuratore centrale di Cesena.

Raccolta differenziata porta a porta: ultimi giorni per ritirare kit in zona Fiorita e Centro Urbano

Mercoledì 15 Novembre 2017
Foto d'archivio

Attivi fino a sabato 18 novembre i presidi di quartiere, sempre attiva la sede di Hera

I residenti di zona Fiorita e del Centro Urbano di Cesena, che ancora non sono in possesso del kit per la raccolta differenziata porta a porta, hanno tempo fino a sabato 18 novembre per richiederlo nei presidi allestiti nelle sedi di quartiere proprio per la distribuzione di questi materiali. Si conclude così la fase d’avvio della nuovo sistema di raccolta porta a porta, partito in queste zone a fine ottobre, e che ha già portato alla rimozione dei cassonetti stradali per l’organico e l’indifferenziato.

La corretta gestione dei rifiuti: seminario della Confesercenti venerdì 17 a Savignano sul Rubicone

Mercoledì 15 Novembre 2017

L'iniziativa dalle ore 14.30 per approfondire le problematiche che gli operatori commerciali del settore quotidianamente affrontano in un mare di difficoltà e incertezze

Davide Ricci

La Confesercenti Cesenate, organizza per venerdì 17 novembre, alle ore 14,30, nella sede Confesercenti di Savignano sul Rubicone, un incontro sul tema della corretta gestione dei rifiuti per approfondire le problematiche che gli operatori commerciali del settore quotidianamente affrontano in un mare di difficoltà e incertezze. “Sono ormai passati 20 anni dall’entrata in vigore della normativa sui rifiuti – dichiara Davide Ricci, responsabile della sede Confesercenti Cesenate del Rubicone – e nonostante questo lungo periodo le difficoltà per le imprese non sono diminuite, anzi in molti casi le varie interpretazioni e le ulteriori novità nel frattempo introdotte hanno complicato la vita delle imprese”.

Caselli di Forlì e Cesena Nord chiusi per neve: CNA Fita si scaglia contro Autostrade per l'Italia

Lunedì 13 Novembre 2017
Daniele Battistini, presidente della CNA Fita di Forlì-Cesena

Battistini: "Si sono verificati notevoli problemi alla circolazione con autocarri che non potendo imboccare l’autostrada o la E45 creavano ritardi alla circolazione sulla viabilità ordinaria"

Disagi alla circolazione stradale e autostradale a causa della neve caduta dalla mattinata di lunedì 13 novembre: la Cna Fita Forlì-Cesena punta il dito contro Autostrade per l'Italia che ha chiuso i caselli di Cesena Nord e di Forlì. "È intollerabile che nel nostro Paese non si riesca a garantire la libera circolazione delle merci e delle persone a fronte di presunte nevicate largamente previste e gestibili - dice Daniele Battistini, presidente di CNA Fita Forlì-Cesena -, anche perché le soluzioni per garantire la circolazione ci sono e vanno applicate".

Atlante dei Cammini d’Italia, il Rubicone c’è: San Vicinio tra i sentieri top dello Stivale

Giovedì 9 Novembre 2017

Anche il percorso verde che attraversa Sogliano e Borghi nella mappatura di eccellenza presentata dal Ministero dei beni culturali

Il Cammino di San Vicinio

Non poteva non esserci anche la collina del Rubicone nella maxi opera di mappatura e valorizzazione dei “Cammini d’Italia” che il Ministero dei Beni Culturali ha realizzato e presentato a Roma nei giorni scorsi mettendo online il portale www.camminiditalia.it: i territori di Sogliano e Borghi fanno infatti parte di uno degli undici cammini che attraversano l’Emilia Romagna che il Ministero ha deciso di inserire tra le 41 “vie verdi” da scoprire a piedi, in bicicletta e a cavallo.

Agroalimentare: Legacoop a confronto con Palma Costi e Paola Gazzolo ad 'Ecomondo'

Giovedì 9 Novembre 2017
Le due assessore al confronto

Cosa fa una centralina meteo alimentata ad energia solare in un campo di pomodori? Aiuta l’agricoltore, che riceve le informazioni sullo smartphone, a tarare irrigazione e concimazione per risparmiare acqua e risorse. C’è addirittura una “foglia elettronica” che misura per quanto tempo la rugiada si posa sulla pianta. E’ una delle esperienze innovative di risparmio ambientale e produzione circolare presentate a Ecomondo da Legacoop Agroalimentare Nord Italia e Legacoop Romagna. Ospiti di eccezione le assessore all’Ambiente e all’Attività Produttive dell’Emilia Romagna, Paola Gazzolo e Palma Costi. 

Le nuove prospettive della mobilità a Cesena disegnate dal Pums: al via il confronto sul documento

Martedì 7 Novembre 2017
Il sindaco Paolo Lucchi ha illustrato il Pums con l'assessora Maura Miserocchi

Il Piano Urbano per la mobilità sostenibile del Comune, messo a punto dopo mesi di lavoro, è stato illustrato nell’incontro pubblico svoltosi lunedì 6 novembre nella sala consiliare del municipio

E' stato presentato in municipio il Pums, Piano Urbano per la mobilità sostenibile del Comune di Cesena, che ridisegnerà il traffico, la sosta, la rete del trasporto pubblico, i percorsi ciclopedonali da qui al 2030. E' così partito il confronto con la città: fra quindici giorni ci sarà un primo incontro pubblico in cui chi lo vorrà potrà esprimere le proprie valutazioni. L’intenzione del Comune è di dedicare a questa fase di dibattito i prossimi due mesi per arrivare, infine, all’adozione del Pums a gennaio 2018.

Il team Naiade vince la prima edizione di Climathon Cesena 2017, progetto per il risparmio idrico

Mercoledì 1 Novembre 2017
Il gruppo dei partecipanti a Climathon Cesena

Diciotto i partecipanti che si sono sfidati a realizzare progetti innovativi

Ha riscosso un grosso successo la prima edizione del Climathon Cesena, la maratona internazionale dedicata al clima, svoltasi lo scorso fine settimana (venerdì 27 e sabato 28 ottobre) nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana, in contemporanea con altre 240 città di 70 diversi Paesi.

Assegnato all’associazione Fumaiolo Sentieri di Verghereto il Premio Ambiente&turismo 2017 del Tci

Domenica 29 Ottobre 2017
La zona del Monte Fumaiolo, dove nasce il fiume Tevere

Il Touring Club Italiano: “Fumaiolo Sentieri opera da anni, con competenza e passione, per la valorizzazione ambientale del territorio montano del Monte Fumaiolo"

Il Touring Club Italiano dell'Emilia-Romagna ha assegnato all’associazione "Fumaiolo Sentieri" di Verghereto il Premio Ambiente&Turismo 2017 per la "grande passione e competenza,con cui opera per la valorizzazione ambientale del territorio montano del Monte Fumaiolo con la creazione e la manutenzione di un’importante rete sentieristica, la diffusione della conoscenza del territorio e la sua frequentazione turistica”. Nell’attribuzione dei premi è tenuto anche in grande considerazione l’apporto dell’impegno di volontariato.

Smog: si abbassa il livello di polveri sottili e i diesel euro 4 possono tornare a girare a Cesena

Martedì 24 Ottobre 2017
Foto d'archivio

Il prossimo controllo della qualità dell’aria fissato per giovedì 26 ottobre

A Cesena la qualità dell’aria migliora e i diesel Euro 4 possono tornare a girare. Infatti, la perturbazione arrivata nel nostro territorio fra domenica e lunedì ha fatto scendere la concentrazione di polveri sottili al di sotto del tetto dei 50 mg, interrompendo la serie di sforamenti consecutivi che venerdì scorso aveva fatto scattare anche a Cesena le misure d’emergenza di I livello previste in questi casi.

Cesena lancia la Velostazione, cercando i fondi della Regione per almeno metà del progetto

Martedì 24 Ottobre 2017
Gli amministratori cesenati con gli altri partecipanti alla presentazione alla stampa del progetto Velostazione

Il sindaco Lucchi: "Risposta complessa per il recupero generale dell'area Fs, coniugando servizi avanzati sulla mobilità al sociale"

Il Comune di Cesena affida alla velostazione il primo passo di un progetto complessivo di riqualificazione della zona della stazione ferroviaria, bussando alle porte della Regione per ottenere almeno la metà dei due milioni di euro necessari. La gestione della struttura sarà affidata all'associazione Pellicano, già presente in zona con il centro di aggregazione Binario 5. Si tratta di un "progetto complesso e particolare", spiega alla stampa il sindaco Paolo Lucchi, che darà una "risposta complessa e complessiva per il recupero generale dell'area", coniugando "servizi avanzati sulla mobilità al sociale". 

Qualità dell’aria: a Cesena scattano le nuove misure d’emergenza. Da domani stop ai diesel Euro 4

Giovedì 19 Ottobre 2017

Il provvedimento si aggiunge al blocco dei veicoli più inquinanti già in essere dallo scorso 1 ottobre. Va abbassata la temperatura dei riscaldamenti di case ed edifici pubblici

Dopo quattro giorni consecutivi di sforamento dei valori di PM10 (le "polveri sottili"), anche a Cesena e nel resto della provincia, come in molte altre realtà emiliano-romagnole, scatteranno domani sabato 14 ottobre, per la prima volta, le misure emergenziali di primo livello introdotte dal nuovo Piano Aria regionale e dall’Accordo di Bacino Padano siglato tra le Regioni Emilia-Romagna, Piemonte, Lombardia e Veneto.

Rifiuti, in corso rimozione dei cassonetti di organico e indifferenziato nelle zone Fiorita e centro

Mercoledì 18 Ottobre 2017
Dal 25 settembre a Cesena è partita la raccolta domiciliare dei rifiuti: via ai cassonetti per organico e indiferrenziato

I residenti non ancora in possesso del kit per il nuovo sistema di raccolta domiciliare (bidoncini, sporte per la raccolta differenziata) possono richiederlo rivolgendosi ai presidi di quartiere

In zona Fiorita e nel centro urbano di Cesena è iniziata la rimozione dei cassonetti stradali per la raccolta dei rifiuti organici e dell’indifferenziato (restano, invece, al loro posto quelli per carta, plastica e vetro). Il provvedimento, già annunciato, è diretta conseguenza dell’avvio della raccolta domiciliare dei rifiuti, partita il 25 settembre. Come nelle altre zone della città già interessate da questa modalità, infatti, d’ora in poi l’unico modo per smaltire organico e indifferenziato sarà quello di metterli fuori dalla porta nei giorni prestabiliti, utilizzando solo gli appositi bidoncini distribuiti da Hera.

Danni da maltempo, la Regione apre 46 cantieri da 3,2 milioni per interventi urgenti

Martedì 17 Ottobre 2017
Lo stanziamento interessa una cinquantina di Comuni in Emilia-Romagna

Consolidamento, sistemazione di strade provinciali, arginature e opere idrauliche: alla provincia di Forlì-Cesena 150mila euro, a Rimini 130mila e a Ravenna 115mila

Un pacchetto di 46 cantieri, che vale 3,2 milioni di euro, per continuare l'opera di messa in sicurezza del territorio dell'Emilia-Romagna colpito dalle ultime ondate di maltempo. A finanziare le opere sono 1,311 milioni dal bilancio della Regione accanto a quasi 2 milioni (1,895) di risparmi su interventi precedenti e che ora vengono reinvestiti. Previsti interventi di consolidamento, sistemazione di strade provinciali, arginature e opere idrauliche: lavori in gran parte urgenti distribuiti su quasi tutto il territorio regionale

Movimento Animalista Emilia-Romagna: presentata "l'Agenda per un paese migliore”

Lunedì 16 Ottobre 2017

Sabato, il 14 ottobre, a Bologna la coordinatrice regionale del Movimento Animalista Erika Delbianco ha presentato l’”Agenda per un paese migliore”, ovvero le linee programmatiche della nuova formazione politica per le elezioni nazionali e i componenti del coordinamento regionale. 

Ambiente / Coldiretti Emilia Romagna: 355mila famiglie fanno il pieno di legna per scaldarsi

Sabato 7 Ottobre 2017

Con l’approssimarsi del freddo 355mila famiglie dell’Emilia Romagna, il 21% del totale delle famiglie in regione, hanno immagazzinato legna per riscaldarsi. Lo comunica Coldiretti Emilia Romagna al convegno “Qualificazione, valorizzazione e innovazione nel settore forestale” svoltosi nell’ambito della fiera “Forestandia” che si svolge oggi, 7 ottobre, e domani a Camugnano nel Bacino del Brasimone, con l’esposizione di macchine e attrezzature forestali. 

Duecento storioni liberati nel Delta del Po, altri mille cuccioli trasferiti nel Parco del Ticino

Martedì 3 Ottobre 2017
Una fase della liberazione degli storioni cobice nelle acque dell’area sud del Delta del Po, nel ravennate

Iniziativa del Centro di ricerca universitario di Cesenatico insieme all’Acquario di Cattolica, a Oltremare di Riccione, al Parco Lombardo e alle Amministrazioni comunali e provinciali di Ravenna

Quella odierna è una giornata speciale per tutto il mondo della biodiversità. Il Centro di ricerca universitario di Cesenatico (Corso di laurea in Acquacoltura e Igiene dei prodotti ittici) dell’Università di Bologna, insieme all’Acquario di Cattolica, a Oltremare di Riccione, al Parco Lombardo del Ticino, e alle Amministrazioni comunali e provinciali di Ravenna, ha liberato questa mattina 200 storioni cobice subadulti, nell’area sud del Delta del Po e nel pomeriggio ha trasferito nelle strutture del Parco Lombardo del Ticino altri 1000 giovani esemplari.

Un nuovo corso alla scoperta dell’Alta Via dei Parchi della Romagna parte giovedì 28 a Forlì

Mercoledì 27 Settembre 2017
Uno scorcio del Parco delle Foreste Casentinesi (foto d'archivio)

Si svolge al Centro di Educazione Ambientale “La Cócla” (via Andrelini 59) e prevede lezioni frontali su materie escursionistiche e naturalistiche, ed escursioni didattiche nelle Aree naturali protette

Il ponte è stato gettato: inizia la partnership tra l’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità-Romagna e il Comune di Forlì, attraverso i propri Centri di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità. Un accordo di collaborazione tra i due Enti che vedrà la nascita di numerose attività educative ambientali e legate alla biodiversità, alla conoscenza degli aspetti naturalistici del territorio forlivese e romagnolo tutto. Il primo appuntamento - da giovedì 28 settembre - avrà sede a Forlì, che farà riferimento per tutto il territorio romagnolo e si tratta di un evento per iniziare a scoprire in maniera dinamica la natura che lega come un filo verde la Romagna. 

Siccità: a Forlì-Cesena quasi 5 milioni di euro dalla Regione per interventi sul territorio

Domenica 24 Settembre 2017
Immagine di repertorio

La Regione ha stanziato 4,8 milioni di euro per le provincie particolarmente colpite dalla siccità dell’estate 2017, fra cui Forlì-Cesena e Rimini. Il provvedimento segue la decisione del Governo di estendere all’intero territorio regionale la dichiarazione dello stato di emergenza nazionale, già riconosciuto a giugno alle province di Parma e Piacenza.

Coldiretti Forlì-Cesena: uva, grandi vini e cibo da passeggio con Campagna Amica alla Notte Verde

Venerdì 22 Settembre 2017

Arriva la Notte Verde, l’evento clou della settimana del Buonvivere promossa dal Comune di Forlì e torna l’appuntamento ‘Dalla Terra alla Tavola’, il grande evento dedicato all’agricoltura sostenibile e al cibo a km 0che vede protagonisti imprenditori agricoli e aziende agrituristiche del territorio aderenti al circuito Campagna Amica, la rete di agricoltura di prossimità creata da Coldiretti e fondata su qualità, tracciabilità, distintività delle produzioni: in poche parole su di una filiera agricola corta, locale e, appunto, ecosostenibile.

Raccolta rifiuti porta a porta in centro a Cesena: da venerdì 22 i presidi dove ritirare il kit

Mercoledì 20 Settembre 2017
Foto d'archivio

rifiuti: Attivi fino al 18 novembre in zona Fiorita e Centro Urbano. Il nuovo sistema partirà lunedì 25 settembre, la rimozione dei cassonetti dalle strade inizierà dal 9 ottobre

In vista dell’avvio della raccolta domiciliare dei rifiuti in zona Fiorita e nel centro urbano di Cesena, prevista per il 25 settembre, si è deciso di anticipare a venerdì 22 settembre l’apertura (inizialmente prevista per il 30 settembre) dei presidi di quartiere dove le famiglie che ne sono sprovviste potranno ritirate il kit per il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti (bidoncini, sporte per la raccolta differenziata, materiale informativo).

Turismo rurale: nasce Hiking Europe, l'Emilia Romagna in una rete di 1.170 km di trekking in 4 Paesi

Martedì 19 Settembre 2017

Una rete europea di itinerari che attraversa le aree rurali di pregio di quattro nazioni: Italia (nel territorio dell’Alta Via dei Parchi in Emilia Romagna), Spagna (Catalunya), Croazia (Regione di Dubrovnik-Neretva) e Irlanda (Donegal). E’ questa la carta d’identità di Hiking Europe, un progetto innovativo che nasce per offrire ai viaggiatori una rete di 1.170 Km. di itinerari di trekking in alcune delle zone più vere e al di fuori del turismo di massa di quattro aree europee.

Legambiente ER contro Regione per il mancato rinvio della stagione venatoria

Sabato 16 Settembre 2017

In Commissione Ambiente regionale non è passata la richiesta di prorogare il calendario venatorio, a seguito dei mesi drammatici di siccità. Una richiesta avanzata da Legambiente e dal mondo ecologista già ad agosto e che anche ISPRA, l'ente tecnico del Ministero - dice Legambiente - aveva considerato fattibile e auspicabile. "Gli uffici regionali hanno atteso il più possibile per decidere sul provvedimento, utilizzando le ultime piogge cadute come giustificazione per affermare che la drammatica siccità di quest'anno è già esaurita, e non ha avito ripercussioni negative sugli ecosistemi" scrive Legambiente.

Si torna a scuola e riparte in regione il progetto sulla corretta alimentazione

Giovedì 14 Settembre 2017
Il progetto Educazione alla Campagna Amica vuole far riscoprire il ruolo dell'agricoltura

Secondo Coldiretti, in Emilia-Romagna quattro consumatori su dieci hanno acquistato direttamente dagli agricoltori nei primi sei mesi del 2017

In Emilia Romagna più di 4 consumatori su 10 (43%) hanno fatto acquisti direttamente dagli agricoltori. È quanto risulta da una stima di Coldiretti regionale nei primi sei mesi del 2017. Il dato è in linea con il settimo rapporto su “Gli Italiani e l’agricoltura” realizzata da Fondazione UniVerde e Ipr Marketing in collaborazione con Coldiretti e Fondazione Campagna Amica da cui risulta che il 90% dei consumatori vorrebbe avere un mercato di agricoltori vicino casa per avere più possibilità di scelta e di acquisto.

Raccolta rifiuti porta a porta in centro a Cesena, assemblea nella sede del quartiere Fiorita

Martedì 12 Settembre 2017
Foto d'archivio

Appuntamento alle 20.30 per illustrare le novità del servizio dal 25 settembre. Giovedì 14 alle 20.30 ultimo incontro informativo nella Sala Primavera 3, in via Mura Eugenio Valzania 22/c

Nuova assemblea, alle 20.30 di martedì 12 settembre, nella sede di quartiere Zona Fiorita, in via Parini 23 a Cesena, in vista dell'avvio della raccolta porta a porta dei rifiuti "nel quartiere Centro Urbano, esclusa l'area dentro le mura, e nella zona Fiorita". Lì, fa sapere il Comune in una nota, dal 25 settembre "la raccolta dell'organico e dell'indifferenziato sarà fatta casa per casa, mentre la raccolta di carta, vetro, plastica e lattine, sfalci e potature continuera' ad essere fatta con i cassonetti". 

Cervia Sapore di Sale 2017: il programma di oggi venerdì 8 settembre

Venerdì 8 Settembre 2017

Cervia Sapore di Sale 2017 ha aperto ieri nel centro storico di Cervia, nell'area dei Magazzini del Sale, e prosegue oggi venerdì 8 settembre con eventi che parlano di tradizioni, valorizzazione del patrimonio e matrimoni del gusto, escursioni... ci sono molti ingredienti nella kermesse dedicata al sale dolce di Cervia. La mattinata di venerdì 8 settembre alle ore 11.00 partirà con il convegno La città del Sale, la rigenerazione urbana e il recupero dei luoghi. Si parlerà della rinascita di luoghi dimenticati con un focus sulle opere di recupero e valorizzazione del patrimonio urbanistico ed architettonico locale. 

Romagna Acque sulla siccità: "Ridurre i prelievi da Ridracoli, consumo d'acqua superiore al 2016!"

Mercoledì 6 Settembre 2017

Come informa ANSA (Emilia Romagna) al 31 agosto l'invaso di Ridracoli si trovava a un livello di 532,66 metri, per un volume di 13,56 mln (utilizzabili 8,5), una condizione inferiore alla media precedente. Un consumo d'acqua in Romagna di 114 mln di mc, superiori al 2016 (110 mln) e alla recente media di 106-107 mln.

Legambiente: ”La Regione Emilia-Romagna posticipi al 1° ottobre l’apertura della stagione venatoria”

Martedì 5 Settembre 2017

Legambiente, con una lettera inviata al presidente Bonaccini ed agli Assessori Caselli e Gazzolo, chiede alla giunta regionale dell’Emilia-Romagna di deliberare con urgenza il posticipo della stagione venatoria fino almeno al 1° ottobre 2017. Una richiesta che segue quella già fatta lo scorso 19 agosto, ma che oggi "diventa ancora più urgente anche alla luce della nota emessa da ISPRA, inviata a tutte le Regioni ed al Ministero dell'Ambiente, che supporta con inoppugnabile parere tecnico la proposta dell’associazione, presentando una serie di dati allarmanti circa lo stato delle popolazioni di fauna selvatica cacciabile e non a seguito del perdurare del pesante stato di siccità ed altissime temperature." 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it