Venerdì 24 Novembre 2017

Montiano

"Arrivano dal Mare": grande partecipazione di pubblico e la cerimonia delle Sirene d'Oro

Martedì 3 Ottobre 2017
La Parata di Pinocchio con i pupazzi in gommapiuma dei ragazzi della 5A della scuola Pascoli (foto Lastrucci)

Il Festival Internazionale dei Burattini e delle Figure ha registrato il tutto esaurito a tutti gli spettacoli in programma tra Ravenna e i comuni del cesenate Gambettola, Longiano, Montiano e Gatteo

Si è conclusa la 42esima edizione del Festival Internazionale dei Burattini e delle Figure "Arrivano dal Mare" registrando il tutto esaurito a tutti gli spettacoli in programma. Il festival diretto dal Teatro del Drago si è svolto tra Ravenna e i comuni del cesenate Gambettola, Longiano, Montiano e Gatteo.

Carabinieri Forlì-Cesena, ripartono le iniziative per la prevenzione di truffe e furti agli anziani

Sabato 30 Settembre 2017

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare agli incontri

Nell’ambito delle iniziative promosse dal Comando Provinciale Carabinieri di Forlì – Cesena per prevenire alcuni tipi di reati (per lo più truffe e furti) ad opera di sedicenti appartenenti alle Forze dell’Ordine, come falsi avvocati o dipendenti di vari uffici, riprenderà nei prossimi mesi, la capillare opera di informazione a favore delle fasce deboli della popolazione, soprattutto per le persone anziane.

"Arrivano dal Mare" viaggia attraverso la Romagna giovedì 28: a Gambettola, Longiano e Montiano

Mercoledì 27 Settembre 2017
Daria Paoletta, bravissima burattinaia e narratrice, in scena con “Il fiore azzurro”

Il festival propone appuntamenti dal mattino fino a tarda sera

Giovedì 28 settembre il festival "Arrivano dal Mare" viaggia attraverso la Romagna e arriva a Gambettola, Longiano e Montiano. Primo appuntamento al teatro comunale di Gambettola alle ore 9 con la storica famiglia di marionettisiti Accettella con “Susina”. Alle 9,30 a  Longiano alla Sala San Girolamo Drammatico Vegetale/RavennaTeatro presenterà “Pinocchio attraverso lo Specchio” un'opera-installazione dedicata ai più piccoli che in questo spazio che attrae e sorprende, come Pinocchio davanti a ciò che non conosce, si trovano a scegliere  tra il desiderio e la paura del nuovo. Si può allora toccare la casetta bianca della Fata Turchina, entrare per caso nella pancia del pescecane… ma niente paura è solo un gioco. 

Fiere e mercati: le graduatorie per l’assegnazione delle nuove concessioni nell'Unione Valle Savio

Venerdì 18 Agosto 2017
Foto d'archivio

I posti sono 1438, entro l'anno il rilascio della concessione-autorizzazione telematica

Sono 1.438, distribuiti fra una ventina di mercati e quindici fiere, i posteggi messi a disposizione nell'Unione Valle del Savio, nel cesenate, dopo la pubblicazione delle graduatorie per l'assegnazione delle nuove concessioni. Si è da poco concluso infatti, con la pubblicazione delle graduatorie provvisorie sull’Albo Pretorio dell’Unione Valle Savio e il successivo periodo dedicato alle osservazioni, il laborioso iter per assegnare le concessioni in scadenza dei posteggi nei mercati e nelle fiere (ma anche quelli isolati) del territorio dell’Unione.

L’Unione dei Comuni della Valle del Savio più sicura con il nuovo Piano Intercomunale di Protezione

Venerdì 18 Agosto 2017
Foto d'archivio

Quadro di riferimento omogeneo per la gestione delle emergenze Comuni di Bagno di Romagna, Cesena, Mercato Saraceno, Montiano, Sarsina e Verghereto

Con l’approvazione del Piano Intercomunale di Protezione Civile, da oggi i Comuni della Valle Savio possono contare su un quadro di riferimento omogeneo per la gestione delle emergenze. Già dal 31 marzo 2014, infatti, i Comuni di Bagno di Romagna, Cesena, Mercato Saraceno, Montiano, Sarsina e Verghereto che compongono l’Unione, hanno ottenuto la gestione in forma associata del servizio di Protezione Civile, tra cui anche le attività finalizzate alla programmazione e gestione delle attività di natura tecnica e amministrativa di Protezione Civile.

 

Cesena esporta lo Sportello Facile nei Comuni di Bagno di Romagna, Mercato Saraceno e Montiano

Giovedì 17 Agosto 2017
La sede del Comune di Cesena (foto d'archivio)

Convenzione per l'avvio del servizio: obiettivo andare a regime entro l'inizio del 2018

L’esperienza dello Sportello Facile di Cesena sta per allargarsi ai Comuni di Bagno di Romagna, Mercato Saraceno e Montiano. Va in questa direzione la convenzione da poco siglata fra l’Unione Valle Savio e i Comuni interessati “per la gestione associata dello sportello polivalente rivolto ai cittadini”. Questo significa far partire il percorso per avviare anche a Bagno di Romagna, Montiano e Mercato Saraceno un servizio analogo a quello che lo Sportello Facile offre ai cesenati. L’obiettivo è di andare a regime entro l’inizio del 2018. 

Accoglienza profughi, approvata la nuova mappa nell’Unione Valle Savio

Giovedì 22 Giugno 2017
Foto d'archivio

Stabilita la distribuzione territoriale degli 80 posti finora gestiti da soggetti privati: 320 unità il numero massimo previsto sul territorio dei sei Comuni

La Giunta dell’Unione Valle Savio, riunitasi nei giorni scorsi, ha approvato la delibera con la quale si definisce il programma di distribuzione sul territorio dell’Unione stessa degli 80 nuovi posti per l’accoglienza dei profughi. Questa programmazione ha, ovviamente, preso le mosse dalla convenzione sottoscritta l’11 aprile scorso tra la Prefettura di Forlì–Cesena e la Unione dei Comuni, che ha introdotto alcune significative novità, a cominciare dall’aver fissato in 320 unità il numero massimo di posti da destinare all’accoglienza sul territorio dei sei Comuni.  

Sorpreso con addosso un coltello di circa 16 cm, denunciato un 18enne di Savignano sul Rubicone

Martedì 2 Maggio 2017
Foto di repertorio

Porto d'armi od oggetti atti ad offendere il reato imputato dai carabinieri al giovane

I militari della Stazione di Savignano sul Rubicone hanno denunciato in stato di libertà per porto di armi od oggetti atti ad offendere un diciottenne marocchino, incensurato, residente in Savignano, poiché, sottoposto a perquisizione personale in occasione della seconda manifestazione denominata “Carnevale di primavera”, svoltasi a Gambettola il 23 aprile, veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico di circa 16 cm di lunghezza totale, di cui 6 cm di lama risultata finemente affilata e ricurva, occultato sulla propria persona. 

Danni da grandine nella notte di Pasqua, bilancio pesante nelle campagne di Forlì e Cesena

Martedì 18 Aprile 2017
Temporali e grandine hanno colpito il territorio forlivese e cesenate nella notte tra Pasqua e Pasquetta (foto d'archivio)

Bomba d'acqua e ghiaccio ha colpito l'intera provincia dopo un mese di marzo con precipitazioni quasi azzerate rispetto alla media. La Coldiretti sta analizzando la situazione sul campo

Raffiche di vento fino a 80-100 chilometri sulla costa, ma soprattutto intense grandinate nell'entroterra forlivese e soprattutto cesenate. La nottata di Pasqua ha portato maltempo sull'intero territorio provinciale con temporali e grandine che, insieme a vento forte, hanno colpito a macchia di leopardo le campagne che si trovano ben oltre lo stato di risveglio primaverile, con verdure nei campi e frutti sugli alberi in pieno ingrossamento alla luce di una stagione piuttosto precoce, caratterizzata sinora da temperature ben oltre la media. E’ quanto emerge da un primo monitoraggio della Coldiretti Forlì-Cesena in merito ai danni provocati dall'ondata di maltempo simbolo di una stagione schizofrenica, caratterizzata sinora da una lunga assenza di pioggia e dall'allarme siccità.

Polizia Municipale dell'Unione Rubicone, il bilancio dei controlli notturni nel week end pasquale

Martedì 18 Aprile 2017
Alcuni agenti della Polizia Municipale dell'Unione Rubicone e Mare (foto d'archivio)

Con l'arrivo dei primi week end primaverili e quindi l'aumento dei flussi turistici, la Polizia Municipale dell'Unione Rubicone e Mare ha intensificato i controlli sulle strade effettuando alcuni servizi notturni mirati alla sicurezza stradale e urbana. Come spiega un comunicato stampa, i servizi si sono svolti dividendo le pattuglie impiegate tra la parte nord del territorio di competenza, comprendendo nel controllo anche i comuni collinari, ovvero Sogliano al Rubicone, Roncofreddo e Borghi, ed i comuni della pianura Gatteo e Savignano sul Rubicone.

Si ribalta con il suo trattore a Montiano, ferito un agricoltore

Lunedì 10 Aprile 2017
Foto di repertorio

L'uomo, rimasto intrappolato sotto il mezzo, è stato trasportato in elicottero al Bufalini di Cesena con codice di massima gravità

Un grave incidente sul lavoro si è verificato a Montiano nella tarda mattinata di lunedì 10. A rimanere ferito un agricoltore, che - secondo quanto informa il bollettino del 118 - in un terreno lungo Strada Vicinale Valletta poco prima delle 10 si è ribaltato con il suo trattore, rimanendo così intrappolato. 

CNA Cesena Val Savio: assemblea giovedì 30 per eleggere gli organi dirigenti per i prossimi 4 anni

Mercoledì 29 Marzo 2017
Una delle ultime assemblee di CNA Cesena Val Savio (Masterfoto Cesena)

Appuntamento per le imprese di Cesena, Montiano, Mercato Saraceno, Sarsina, Bagno di Romagna e Verghereto

Si terrà giovedì 30 marzo, a Cesena Fiera (in via Dismano 3845 a Pievesestina), l’assemblea che eleggerà gli organi dirigenti che, per i prossimi quattro anni, governeranno l’area territoriale di Cesena Val Savio per la CNA. L’appuntamento riguarderà le imprese di Cesena, Montiano, Mercato Saraceno, Sarsina, Bagno di Romagna e Verghereto e verterà sull’analisi dei mutamenti che negli ultimi quattro anni hanno interessato il sistema locale, sotto il profilo socioeconomico.

Montagna, stanziati 5 milioni dalla Regione per strade e turismo

Mercoledì 29 Marzo 2017
Una veduta panoramica dell'appennino tosco-romagnolo

Alla provincia di Forlì-Cesena 938 mila euro per le tre Unioni di Comuni, 286 mila euro all'Unione dei Comuni della Valmarecchia (Rimini) e 200 mila euro all'Unione Romagna faentina (Ravenna)

Interventi per migliorare la viabilità, riqualificare le aree pubbliche destinate allo svago o al turismo o per acquistare e restaurare immobili da destinare a servizi pubblici: sono questi i tipi di progetti che potranno essere realizzati in 21 Comunità e Unioni di Comuni montani dell'Emilia-Romagna grazie ai fondi, 5 milioni, che saranno assegnati entro il mese di maggio dalla Regione. Si tratta del terzo riparto annuale delle risorse previste dal 'Fondo regionale per la montagna'. 

Turismo: pedalando con Bernard Hinault alla scoperta delle strade della Romagna

Mercoledì 29 Marzo 2017
Foto di repertorio

Il Campione francese testimonial di un educational tour (da oggi al 3 aprile) sull'offerta cicloturistica del nostro territorio: principali tappe Cervia Milano Marittima, Cesena, le colline del Sangiovese con Bertinoro e Fratta Terme, Montiano e Montecchio

E' l'ex campione francese Bernard Hinault, vincitore in carriera di 5 Tour de France, 3 Giri d'Italia e 2 Vuelta di Spagna, il testimonial di un educational tour promosso da Apt Servizi Emilia-Romagna, in collaborazione con il Consorzio Terrabici, sull'offerta cicloturistica della regione per i mercati internazionali, nell'ambito del progetto Bike Experience. 

Imprese, il manifatturiero tira la ripresa economica in provincia di Forlì-Cesena

Martedì 28 Marzo 2017
Un momento della presentazione del report dell'ufficio Studi della Camera di commercio della Romagna (foto Blaco)

I dati del rapporto dell'ufficio Studi della Camera di commercio della Romagna: boom di start up, in crescita del 55%, male i trasporti

La provincia di Forli'-Cesena chiude un 2016 dal punto di vista economico con un certo ottimismo. Le previsioni indicano infatti un aumento del valore aggiunto per i prossimi anni superiore all'1%. Anche se la ripresa, quando c'e', e' decisamente a macchia di leopardo. Il punto e' stato fatto con la presentazione - lunedì 27 marzo - del report curato dall'ufficio Studi della Camera di commercio della Romagna, nata dalla fusione di Forli'-Cesena e Rimini. Un colosso da quasi 100.000 imprese, con un valore aggiunto di 19,5 miliardi di euro, sparse su oltre 3.240 chilometri quadrati, 55 Comuni e piu' di 730.000 abitanti. 

Il 'bollino rosa' esteso a tutte le future mamme dell’Unione Valle Savio

Martedì 21 Febbraio 2017
Foto di repertorio

SUll'esempio di Cesena il contrassegno per favorire la mobilità delle donne in gravidanza consentirà di sostare in deroga nei parcheggi di tutti i sei Comuni

Da oggi tutte le future mamme dell’Unione Valle Savio potranno usufruire del ‘bollino rosa’. Seguendo l’esempio del Comune di Cesena - che fin dal 2010 ha lanciato questo contrassegno per favorire la mobilità delle donne in gravidanza - anche i Comuni di Bagno di Romagna, Mercato Saraceno, Montiano, Sarsina, e Verghereto hanno deciso di adottare lo stesso provvedimento; inoltre, a breve i Sindaci dell’Unione sigleranno una convenzione grazie alla quale il bollino rosa rilasciato in un Comune avrà validità anche negli altri Comuni.

Viabilità: la Bretella del Rubicone diventa realtà, stanziati 9 milioni per liberare la via Emilia

Venerdì 27 Gennaio 2017
Gli amministratori locali intervenuti alla conferenza stampa con l'assessore regionale Raffaele Donini

Il Cipe sblocca i fondi (7 milioni dal ministero e 2 da privati del territorio) per il bypass da 3,5 km tra San Giovanni in Compito e il casello A14

La "bretella del Rubicone" è una realtà. Ne ha dato notizia, con una conferenza stampa, l'Unione Rubicone e mare. Stanziati 9 milioni di euro (sette dal Cipe, Comitato interministeriale per la programmazione economica, e 2 da privati del territorio) per una nuova infrastruttura in grado di sgravare un asse vario cruciale come la via Emilia da un traffico quotidiano di circa sedicimila veicoli, di cui oltre mille pesanti. 

Elezioni provinciali: a Forlì-Cesena confermata maggioranza istituzionale

Lunedì 9 Gennaio 2017
Davide Drei, sindaco di Forlì e presidente della Provincia

Eletto il consiglio che per la seconda parte del mandato affiancherà il presidente della Provincia, il sindaco di Forlì Davide Drei: la consigliera più votata è stata Lina Amormino, eletta in una lista di centrodestra a Cesenatico

E' un risultato 'istituzionale', anche se non sono mancate le polemiche, quello delle elezioni provinciali di Forlì-Cesena (svoltesi domenica 8 gennaio, come in altre 29 province della Penisola) che ha eletto il consiglio che affiancherà, per la seconda parte del mandato, il presidente della Provincia, il sindaco di Forlì Davide Drei. Le due liste principali, che si sono divise quasi equamente la stragrande maggioranza dei voti ponderati (36.615 contro 34.328) e hanno eletto 11 consiglieri su 12, non rappresentavano infatti gli schieramenti politici, ma i due territori di cui si compone la provincia, quello cesenate e quello forlivese.

Questura di Forlì-Cesena, è Mario Paternoster il nuovo capo della squadra mobile

Lunedì 9 Gennaio 2017
Mario Paternoster, 35 anni, pugliese, qui durante una conferenza stampa in Questura ad Alessandria

Pugliese, 35 anni, ricopriva il medesimo incarico ad Alessandria e in precedenza aveva prestato servizio alla questura di Milano. Subentra a Claudio Cagnini passato a dirigere lo stesso ufficio a Ravenna

Cambio alla guida della squadra mobile della questura di Forlì-Cesena. Al posto del dirigente Claudio Cagnini, 46 anni, forlivese, che lascia dopo nove anni di servizio andando a ricoprire lo stesso ruolo alla guida della squadra mobile di Ravenna, dove in precedenza aveva già lavorato come dirigente dell'ufficio volanti, alla mobile forlivese-cesenate arriverà Mario Paternoster, 35 anni, pugliese.

Rifiuti, dopo i festeggiamenti di Capodanno ripulite a tempo di record Forlì, Cesena e la provincia

Mercoledì 4 Gennaio 2017
Foto d'archivio

Hera comunica i dati della pulizia straordinaria post San Silvestro

Sono stati giorni di superlavoro per la raccolta dei rifiuti in provincia di Forlì-Cesena da parte di Hera per il Capodanno in piazza. Nel capoluogo piazza Saffi è stata ripulita a tempo di record, mentre a Cesena tra Natale e l'ultimo dell'anno sono stati raccolti oltre 1.500 chilogrammi di rifiuti. Hera ha provveduto alla pulizia del centro storico di Forlì dalle 4,30 dell'1 gennaio e dopo tre ore la situazione era tornata alla normalità. 

Responsabilità Sociale, un elemento distintivo per CNA Forlì-Cesena

Giovedì 29 Dicembre 2016
Le aziende associate a CNA Forlì-Cesena premiate nell'ambito del progetto “La Responsabilità Sociale"

Tredici imprese del territorio provinciale premiate per il loro impegno in tema di Responsabilità Sociale: dieci sono associate a CNA Forlì-Cesena

Si è concluso, con la consegna degli attestati, il progetto “La Responsabilità Sociale: un elemento distintivo per il territorio di Forlì-Cesena”, realizzato dal Cise e coordinato dalla Camera di Commercio della Romagna, che ha visto la partecipazione di tredici aziende del territorio, dieci delle quali associate a CNA di Forlì-Cesena. Con questa iniziativa alle imprese è stato consentito, mediante l’utilizzo della metodologia Impresa Etica e della UNI PdR 18, di effettuare una analisi guidata in relazione ai temi della responsabilità sociale e della sostenibilità.

Cronotachigrafo alterato, per due camionisti a Cesena pesanti sanzioni e ritiro delle patenti

Mercoledì 14 Dicembre 2016
Foto di repertorio

Sui loro mezzi pesanti con delle calamite impedivano la registrazione delle ore di guida e della velocità

I controlli sui mezzi pesanti effettuati dalla Polizia Municipale di Cesena – Montiano hanno portato, nei giorni scorsi, alla scoperta in località San Cristoforo di due autoarticolati che circolavano con cronotachigrafo alterato da calamite. Questo stratagemma determina il mancato arrivo del segnale, impedendo così la registrazione delle ore di guida e della velocità sul cronotachigrafo in dotazione a tutti i mezzi pesanti. Non può però sfuggire ai controlli perché segnala che il veicolo è fermo anche quando è in marcia.

“Infortuni su strada - La situazione del territorio di Forlì-Cesena”: convegno all'Inail venerdì 16

Mercoledì 14 Dicembre 2016
Importante convegno per fare il punto della situazione infortuni su strada in provincia (foto archivio Blaco)

Dalle 10, nella sede di Forlì (piazzale Martiri d’Ungheria n.1), il punto della situazione in ambito provinciale

Venerdì 16 dicembre, alle ore 10, alla sede INAIL di Forlì (piazzale Martiri d’Ungheria n.1) si svolgerà il convegno sul tema “Gli infortuni su strada - La situazione del territorio di Forlì-Cesena”. L’iniziativa, che si avvale del patrocinio dell’Amministrazione comunale, verrà ospitata nella Sala Riunioni e si propone di fornire un quadro degli infortuni su strada occorsi sul territorio di Forlì e Cesena esaminando i vari aspetti della tutela assicurativa INAIL, del controllo del territorio e delle politiche di prevenzione degli infortuni su strada.

Innovazione tra passato, presente e futuro: l’assemblea dei Giovani di Confindustria Forlì-Cesena

Martedì 29 Novembre 2016
Kevin Bravi, presidente dei Giovani Imprenditori di Forlì-Cesena, durante la sua relazione all'assemblea

Il presidente Kevin Bravi: “Innovare significa soprattutto avere il coraggio di cambiare per rispondere alle sfide future. Questo deve essere il tempo del coraggio e noi giovani siamo pronti a fare la nostra parte”

"Innovazione tra passato, presente e futuro", questo è il titolo dell’Assemblea Generale del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Forlì-Cesena che si è svolta nella serata di lunedì 28 novembre al Teatro Verdi di Cesena. L’evento ha preso in prestito il format del TEDx riadattandone alcune parti e, insieme a relatori di altissimo profilo, ha ragionato sull’innovazione come driver fondamentale di crescita e sviluppo delle imprese.

Consegnate 57 borse di studio intitolate a Federico Valzania a ragazzi del comprensorio cesenate

Mercoledì 23 Novembre 2016
Il gruppo dei ragazzi premiati nella Sala del Consiglio Comunale di Cesena

Riconoscimento destinato agli studenti delle scuole superiori di Cesena e del distretto della Valle Savio

Sono 57 gli studenti meritevoli delle scuole superiori del comprensorio cesenate che hanno ricevuto le borse di studio intitolate alla memoria di Federico Valzania. La cerimonia di consegna si è svolta nei giorni scorsi, nella Sala del Consiglio Comunale di Cesena. Dei ragazzi premiati, 50 vengono da Cesena, 2 da Mercato Saraceno, 2 da Montiano, 1 da Bagno di Romagna, 1  da Sarsina, 1 da Verghereto. Ventuno di loro sono di origine non italiana. 

Quattro le offerte in lizza per la concessione dei locali ex Iat a Cesena: tutte ammissibili

Martedì 22 Novembre 2016
Il Comune di Cesena con il suo loggiato dove sono situati i locali ex Iat (foto d'archivio)

Ora si apre l’istruttoria per la redazione della graduatoria sulla base del progetto tecnico, quindi l’apertura delle buste con l’offerta economica

Sono quattro le offerte in lizza per l’affidamento dei locali "Ex Iat", sotto il loggiato del Comune di Cesena. A presentarle Lorenzo Spada, titolare della "Drogheria Maison Lulù" di Cesena; Filippo Burioli, titolare dell'"Enoteca Burioli" di Longiano; Alessio Gasperini, titolare della ditta "Gasperini Alessio & F.lli snc" di Montiano; Simone Rosetti, titolare della "Cà de bè srl" di Bertinoro. Nella mattinata di lunedì 21 novembre, in seduta pubblica, si è svolta l’apertura delle buste contenenti la documentazione amministrativa, e la commissione ne ha verificato la completezza e la rispondenza ai requisiti richiesti. Al termine di questo esame, tutte e quattro le offerte pervenute sono state giudicate ammissibili.

A Montiano sono stati messi all’asta l’ex lavatoio, l’ex macello e 5 appezzamenti

Lunedì 7 Novembre 2016

Le offerte vanno presentate entro il 30 novembre, indirizzate all’Ufficio Protocollo del Comune di Cesena

L’Unione dei Comuni Valle Savio ha pubblicato il bando d’asta per la vendita di sette immobili di proprietà del Comune di Montiano: si tratta degli edifici dell’Ex Lavatoio e dell’Ex Macello (entrambi ubicati in via Longiano) e di cinque appezzamenti di terreno, tutti posti in via Merlara.

Unione Valle Savio, accoglienza profughi: serve un immediato riequilibrio sul territorio provinciale

Giovedì 13 Ottobre 2016
Foto di repertorio

I Sindaci si rivolgono al Prefetto di Forlì-Cesena dopo l’ufficializzazione dell’accordo fra Ministero e Comuni italiani che fissa il parametro di 2,5 ogni mille abitanti

I Comuni dell’Unione Valle Savio tornano a rivendicare la necessità di riequilibrare la presenza di profughi nei vari territori. Per questo i Sindaci di Bagno di Romagna Marco Baccini, di Cesena Paolo Lucchi, di Mercato Saraceno Monica Rossi, di Montiano Fabio Molari, di Sarsina Luigino Mengaccini e di Verghereto Enrico Salvi si sono nuovamente rivolti al Prefetto di Forlì-Cesena Fulvio Rocco De Marinis con una lettera nella quale richiamano la recente comunicazione inviata dal Ministro Alfano che rende ufficiale il parametro – indicato nell’accordo fra Ministero e Comuni – di 2,5 profughi accolti ogni 1000 abitanti. 

Gli olivicoltori del forlivese e del cesenate alla manifestazione 'Salva Olio' giovedì 29 a Firenze

Mercoledì 28 Settembre 2016
Foto d'archivio

Mobilitazione nazionale per difendere il vero olio extravergine made in Italy, centinaia di agricoltori dalla Romagna al capoluogo toscano contro truffe, inganni e concorrenza sleale

Inizia la raccolta delle olive in Italia, ma migliaia di agricoltori con i trattori sono pronti a lasciare le campagne per difendere il prodotto più rappresentativo della dieta mediterranea nella Giornata nazionale dell’extravergine italiano, in programma domani, giovedì 29 settembre, dalle 8.30 dentro e fuori il Mandela Forum di Firenze. Nel capoluogo toscano arriveranno migliaia di agricoltori anche dall’Emilia Romagna, regione che vanta l’olio Dop “Colline di Romagna”. A Firenze non mancheranno di far sentire la propria voce anche centinaia di olivicoltori provenienti proprio dalle colline di Forlì-Cesena, prezioso 'serbatoio' della Dop extravergine romagnola realizzata con le pregiate varietà correggiolo e leccino.

#Romagna TBV, ovvero Romagna - Terre del Buon Vivere: la presentazione del progetto oggi a Forlì

Mercoledì 28 Settembre 2016
La piadina è uno dei simboli della Romagna e del suo 'buon vivere'

Alle 14.30 alla Chiesa di San Giacomo un convegno su cultura e turismo come motore durevole di sviluppo del territorio

Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 28 settembre, la Chiesa di San Giacomo a Forlì ospita a partire dalle 14.30 il convegno “#RomagnaTBV: cultura e turismo come motore durevole di sviluppo”, con la presentazione del progetto di marketing territoriale promosso dagli enti pubblici e privati del territorio e un dibattito sul valore della cultura come volano di sviluppo turistico ed economico del territorio.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it