Lunedì 25 Settembre 2017

Politica

Rimini incorona Luigi Di Maio candidato premier e leader del movimento dopo le primarie online M5S

Domenica 24 Settembre 2017
Foto tratta dal profilo Facebook di Luigi Di Maio

Luigi Di Maio è - senza sorprese - il candidato premier e leader del movimento dopo le primarie online M5S. L'esito della consultazione è stato comunicato ieri alla kermesse pentastellata di Rimini. Semmai la sorpresa è nella bassa percentuale di votanti: 37 mila circa sui 140 mila aventi diritto. Di Maio ha ottenuto circa 31 mila preferenze. "La responsabilità che mi avete affidato - ha detto a caldo il vice presidente della Camera - è grande ma tutti insieme ce la possiamo fare perché noi siamo il M5S e non dobbiamo mai dimenticarlo". 

Morrone e Pompignoli (LN): “Lo Splendid è una struttura fatiscente. Necessari controlli a 360 gradi”

Giovedì 21 Settembre 2017

Dopo l’ispezione antincendio dei Vigili del Fuoco il Carroccio sollecita verifiche sul fronte igienico-sanitario

Un balcone dell'Hotel Splendid

Il comando provinciale dei vigili del fuoco ha notificato in questi giorni ai gestori dell'hotel Splendid di Cesenatico l’inottemperanza di una lunga lista di norme antincendio. Il provvedimento è frutto di una serie di verifiche e sopralluoghi che il nucleo dei vigili del fuoco ha effettuato nel mese di agosto. Adesso la struttura ricettiva di ponente rischia la chiusura.

Summer School Scuola di Politiche: Letta e Prodi a Cesenatico protagonisti di "Staisereno quiz"

Domenica 17 Settembre 2017
Enrico Letta

Tanti gli aneddoti raccontati stamani al Teatro Comunale nel corso della giornata conclusiva della scuola estiva

Sono stati tanti gli aneddoti raccontati da Enrico Letta e Romano Prodi, protagonisti di "Staisereno quiz", format teatrale di Enrico Bertolino e Luca Bottura, andato in scena questa mattina, 17 settembre, al Teatro Comunale di Cesenatico nel corso della giornata conclusiva della Summer School della Scuola di Politiche fondata dallo stesso Letta nel 2015. 

Accordo E-R e Presidenza Consiglio: 985 mln per sviluppo economico e coesione sociale della regione

Domenica 17 Settembre 2017
Gentiloni firma l'Accordo di programma con la Regione Emilia Romagna (foto da www.governo.it)

L'intesa riguarda infrastrutture, messa in sicurezza del territorio, ambiente, alloggi pubblici, edilizia scolastica, impiantistica sportiva e valorizzazione del patrimonio artistico e culturale

Come cita una nota Ansa, l'accordo di programma tra presidenza del Consiglio, Regione e Città metropolitana siglato a Bologna dal presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini e dal sindaco Metropolitano, Virginio Merola, prevede un piano da quasi un miliardo per lo sviluppo economico e la coesione sociale dell'Emilia-Romagna. 

Gentiloni, reddito di solidarietà: “Una medaglia che l'Emilia-Romagna può appuntare al petto”

Domenica 17 Settembre 2017
Gentiloni interviene alla firma del primo Protocollo regionale per l’attuazione del Reddito di Inclusione (www.governo.it)

Come cita una nota Ansa, il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ieri 16 settembre ospite a Bologna nella sede della Regione in occasione della firma del protocollo regionale sull'attuazione delle misure contro la povertà, ha dichiarato: "Penso che, innanzitutto per voi, è un bel motivo di orgoglio di poter assistere al varo del reddito di solidarietà. Una medaglia che l'Emilia-Romagna può appuntare al proprio petto". 

Caccia: nel mirino della Lega l’allegato G del calendario venatorio su gestione di starna e pernice

Giovedì 14 Settembre 2017

Pompignoli (LN): “Cacciatori romagnoli all’oscuro di tutto. Allegato da debellare”

"Non piacciano né alla Lega né tantomeno ai cacciatori romagnoli le prescrizioni contenute nell’allegato G al calendario venatorio regionale, recentemente aggiornato e deliberato dalla Giunta Bonaccini" si legge nella nota inviata dal partito. 

Fedeltà ai valori della Costituzione come requisito per l’utilizzo degli spazi pubblici a Cesena

Martedì 12 Settembre 2017
La fontana monumentale di Cesena: in arrivo adeguamenti per il regolamento sull'uso di piazze e spazi pubblici

Piazze e altri spazi saranno off limit per Forza Nuova e tutti i movimenti che "fanno propaganda ispirata a sentimenti antidemocratici, all'odio razziale, all'omofobia, all'antisemitismo" nella proposta che il sindaco Paolo Lucchi sottoporrà al consiglio comunale

Piazze e spazi pubblici, a Cesena, saranno off limits per Forza Nuova e per tutti i movimenti che "fanno propaganda ispirata a sentimenti antidemocratici, all'odio razziale, all'omofobia, all'antisemitismo". In pratica, chi non mette nero su bianco la propria fedeltà ai valori della Costituzione sarà fuori dall'utilizzo degli spazi pubblici. La proposta arriva dal sindaco Paolo Lucchi, che la sottoporrà nei prossimi giorni al vaglio del Consiglio comunale in forma di ordine del giorno della Giunta. 

Bilancio 2018 del Comune di Cesena: al via il percorso di confronto

Martedì 12 Settembre 2017
La sede del Comune di Cesena (foto d'archivio)

In mattinata il primo incontro fra gli amministratori e le associazioni imprenditoriali

E’ iniziato ufficialmente il confronto per la predisposizione del bilancio preventivo 2018 del Comune di Cesena. Questa mattina (martedì 12 settembre) si è svolta la prima riunione, che ha visto incontrarsi l’Amministrazione comunale – rappresentata dal sindaco Paolo Lucchi, dal vicesindaco Carlo Battistini e dal capo di gabinetto Matteo Marchi -  e le associazioni imprenditoriali: presenti Antonio Zampiga per Legacoop Romagna; Mauro Zani per Cna; Piero Placuzzi per Confartigianato; Angelo Spanò per Confesercenti; Elena Bucci e Massimo Montanari per Confcommercio; Maddalena Forlivesi per Rete PMI Romagna.

La Lega Nord chiede il riconoscimento Dop della pesca nettarina di Romagna

Martedì 12 Settembre 2017
Foto d'archivio

Risoluzione del consigliere regionale Massimiliano Pompignoli: “Regione si attivi con i produttori per il conferimento della certificazione Dop. Peschicoltura romagnola a rischio, subito provvedimenti di tutela”

Ancora un anno da bollino nero per le produzioni frutticole della Romagna, in particolare pesche nettarine e albicocche. Complici dell’ennesima stagione di crisi, la concorrenza della Spagna, avvantaggiata da costi di mano d’opera sensibilmente inferiori ai nostri, l’embargo russo e la siccità, a cui si aggiungono problematiche strutturali della filiera produttiva”. A rimarcarlo è il consigliere regionale della Lega Nord, Massimiliano Pompignoli, che martedì 12 settembre ha depositato una risoluzione, sottoscritta anche dai colleghi romagnoli Andrea Liverani e Daniele Marchetti. 

L’asfalto sembra pietra, con i cubetti di porfido, in via Masini a Cesena

Venerdì 8 Settembre 2017
Il sopralluogo effettuato dal sindaco e dagli amministratori cesenati in via Masini

Soluzione innovativa per la pavimentazione provvisoria del vicolo che collega piazza Fabbri con corso Sozzi

Nuova pavimentazione – ma effetto antico – per via Masini a Cesena. Nella piccola strada che collega piazza Fabbri con corso Sozzi si sono appena conclusi i lavori, a cura di Hera, per il rifacimento delle fognature, a cui è seguito il ripristino della pavimentazione. Ma anziché rimontare i cubetti di porfido che c’erano prima, si è deciso di ricorrere all’asfalto, utilizzando però una tecnica particolare, che riproduce il lastricato preesistente.

Vaccini: Regione E-R attacca il Veneto su slittamento obbligo vaccinale al 2019-2020

Giovedì 7 Settembre 2017

Coletto (assessore Sanità Veneto): "In Emilia Romagna,scelta politica filogovernativa e nient'altro. Veneto più favorevole ai vaccini di E-R, ma l'obbligo allontana le famiglie"

Una decisione "incomprensibile e ingiustificata", che lascia "allibiti". Con queste parole, come riporta l'agenzia di stampa Ansa, la Regione Emilia-Romagna, ha commentato la posizione della Regione Veneto, sui vaccini, che ha deciso di dare tempo ai genitori fino all'anno scolastico 2019-2020 per presentare la documentazione dei vaccini per chi vuole iscrivere i bambini da zero a sei anni nei nidi e negli asili veneti.

Il Consiglio comunale di Cesena fa il punto sul lavoro svolto dopo un anno di attività

Mercoledì 6 Settembre 2017

In attesa di riprendere compiutamente l’attività – la prima seduta dopo la pausa estiva dovrebbe essere convocata il 28 settembre, ma il lavoro nelle commissioni è già ripreso - il Consiglio Comunale di Cesena fa il punto sul lavoro svolto negli ultimi dodici mesi, che coincidono con il primo anno della presidenza di Andrea Pullini, subentrato a Simone Zignani il 27 luglio 2016.

Regione Emilia Romagna: la Lega chiede maggiori fondi per la sicurezza urbana

Martedì 5 Settembre 2017
Massimiliano Pompignoli (foto dalla pagina facebook ufficiale)

Pompignoli si rivolge alla Giunta Bonaccini: “maggiori contributi a Comuni e enti locali per videosorveglianza, formazione della polizia locale, prevenzione e contrasto della criminalità”

“La legge c’è già. L’impegno finanziario, invece, è insufficiente”. A dirlo con un’interrogazione rivolta alla Giunta Bonaccini è il consigliere regionale della Lega Nord Massimiliano Pompignoli.

Domenica 10 settembre, il 696° Annuale di Dante a Ravenna con il ministro Dario Franceschini

Martedì 5 Settembre 2017

Domenica 10 settembre, il 696° Annuale della morte di Dante, sarà celebrato in una forma inusuale, con presenze ai massimi livelli istituzionali, si potrebbe dire. Saranno infatti presenti il Ministro della cultura Dario Franceschini insieme al Sindaco di Firenze Dario Nardella, che affiancheranno il Sindaco Michele de Pascale e l'Assessora alla Cultura Elsa Signorino. Per la prima volta da molti anni a questa parte, dunque, le celebrazioni diventano un momento "politico" che dovrebbe suggellare l'alleanza fra Ravenna e Firenze in vista delle celebrazioni dantesche del Settimo Centenario ormai alle porte, nel 2021.

Festa provinciale dell'Unità Ravenna 2017: sabato 2 settembre con Marlene Kuntz e Matteo Orfini

Sabato 2 Settembre 2017

La Festa dell’Unità di Ravenna al Pala De Andrè continua fino all’11 settembre. Questo il programma di oggi sabato 2 settembre. Sul palco centrale attesissimo il concerto (ore 21) dei Marlene Kuntz, reduci da fortunatissimi e live in un numero selezionato di festival. In questi ultimi due anni i concerti dei Marlene Kuntz si sono permeati delle atmosfere che caratterizzarono i loro primi lavori, con la celebrazione di Catartica e Il Vile e di quelle del recente Lunga Attesa. 

Morrone (Lega Nord), “il documento della Regione vuole sminare le proposte della Lega"

Mercoledì 30 Agosto 2017
Jacopo Morrone

“Le briciole decise dalla Giunta regionale e promosse dall’assessore Emma Petitti all’Emilia e soprattutto alla Romagna non servono”. È il giudizio lapidario di Jacopo Morrone, segretario nazionale della Lega Nord Romagna sul lancio di agenzia dove si dà notizia dell’approvazione di un documento da parte della Giunta Bonaccini col quale si chiedono più poteri per la Regione in quattro aree e la compartecipazione al gettito dei tributi.

Lega Nord, "nuova cordata per aeroporto di Forlì è una buona notizia e il Pd deve stare alla larga"

Lunedì 28 Agosto 2017

“Una cordata imprenditoriale pronta a salvare l’aeroporto di Forlì e della Romagna è il regalo più bello per forlivesi e romagnoli al ritorno delle vacanze estive, L’aeroporto diventerà il volano dell’economia romagnola e una grande opportunità per turismo, imprese, professionisti, Università e viaggiatori. Auspico tuttavia che stavolta il Partito Democratico e Di Maio in particolare ne stiano alla larga". Così la nota di Jacopo Morrone, Segretario Nazionale Lega Nord Romagna.

Stefano Bonaccini definisce "surreale" la proposta della Lega di separare Emilia e Romagna

Lunedì 28 Agosto 2017
Stefano Bonaccini

"Surreale": così il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, PD, definisce l'ipotesi di separare l'Emilia dalla Romagna, che sembra scaturire dalla proposta della Lega Nord di indire un referendum per chiedere ai romagnoli di scegliere se stare da soli o in compagnia. Il termine surreale compare sull'account Twitter di Bonaccini a commento di una classifica pubblicata oggi da Il Sole 24 Ore che vede l'Emilia-Romagna prima in Italia per esportazioni pro-capite e, insieme a Veneto e Lombardia, tra le migliori regioni d'Europa. "Export: @RegioneER sul tetto d'Europa e prima tra le regioni italiane e poi qualcuno vorrebbe separare l'Emilia dalla Romagna: surreale". Questo il cinguettio di Bonaccini.

Palmizio (FI) sui referendum autonomisti: "non creare inutili aspettative per pura propaganda"

Giovedì 24 Agosto 2017

L'esponente di Forza Italia si smarca dalla posizione spinta in senso autonomista della Lega Nord

L'On. Elio Massimo Palmizio, Presidente Forza Italia Emilia Romagna, interviene nel merito delle questioni sollevate dalla Lega Nord sui referendum autonomisti. "In Lombardia e Veneto il prossimo 22 ottobre si svolgeranno i referendum per una maggiore autonomia regionale ai sensi dell'art. 116 della Costituzione. Questo tema, con proposte diverse tra di loro, è arrivato all'ordine del giorno anche in Emilia Romagna. Il Presidente Bonaccini ha annunciato, qualora l'Assemblea Legislativa Regionale sia d'accordo, di voler intraprendere l'iter di richiesta di maggiori autonomie direttamente al Governo saltando il referendum." 

Liverani (LN): “Il referendum per l’autonomia, è sintomo di democrazia e partecipazione”

Giovedì 24 Agosto 2017

La Lega Nord insiste sul tasto dell'autonomia e dei referendum. “Quello che chiediamo, e che invece il PD vuole impedire, è che venga data la possibilità a tutti i cittadini romagnoli di votare democraticamente attraverso un referendum sulla possibilità di creare una Romagna autonoma, ma a quanto pare al Partito Democratico, la vera democrazia popolare fa paura”: con queste parole attacca il Consigliere regionale del Carroccio Andrea Liverani.

Casali: "Sui rifiuti serve un'analisi preliminare"

Mercoledì 23 Agosto 2017

Sulla rivoluzione in vista nella raccolta rifiuti in centro interviene il capogruppo di Libera Cesena

Il capogruppo in consiglio comunale di Libera Cesena, Marco Casali, interviene sul nuovo sistema di raccolta rifiuti nel centro storico di Cesena. "La soluzione prospettata dalla giunta deve essere adottata solo dopo una analisi preliminare degli effetti prodotti in contesti urbani analoghi - scrie nella sua nota - ove è stato applicato questo nuovo sistema. Non pare siano stati divulgati documenti-studio a riguardo che invece dovrebbero essere messi a disposizione per una scelta consapevole". 

Consiglieri PD contro Lega Nord: “Emilia e Romagna insieme più forti: lo dimostrano i fatti”

Mercoledì 23 Agosto 2017

I consiglieri regionali del PD, eletti in Romagna, intervengono sulla proposta della Lega di dividere la Regione con una loro dichiarazione. "La proposta della Lega Nord che vorrebbe dividere la Romagna dall'Emilia è una posizione non solo antistorica, ma priva di buon senso. - dicono - Da due anni la nostra Regione si attesta come la prima in Italia per crescita del PIL, con il tasso di disoccupazione più basso, e un export in continua crescita."

Lega Nord vuole referendum consultivo per maggiore autonomia regionale e per la Regione Romagna

Martedì 22 Agosto 2017
La Lega vuole dividere Emilia e Romagna e propone un referendum

La Lega Nord vuole modificare lo Statuto della Regione Emilia-Romagna, introducendo la possibilità di indire un referendum consultivo per chiedere allo Stato l’attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia, con il trasferimento delle relative risorse. Insomma l'Emilia Romagna come le Regioni Lombardia e Veneto. Ma non basta: il Carroccio vuole anche la Regione Romagna.

Vasco Errani: nessun calcolo politico o retroscena, non mi dimetto, semplicemente scade il mandato

Lunedì 21 Agosto 2017
Vasco Errani

"Il 9 settembre scade il mio contratto, ringrazio Gentiloni e Renzi, con i governi e i premier c'è stato il massimo della collaborazione, era una cosa chiara ed è finita perché era previsto che il mio ruolo finisse con la scadenza del contratto. È semplice, non ci sono retroscena, figuratevi se a 62 anni mi metto a fare ragionamenti su poltrone". Così oggi Vasco Errani ha spiegato i motivi della fine del suo impegno come commissario per la ricostruzione post sisma nel Centro Italia. 

Vasco Errani lascia l'incarico di commissario per la ricostruzione del terremoto in Centro Italia

Sabato 19 Agosto 2017
Vasco Errani

A settembre Vasco Errani non sarà più commissario per la ricostruzione del terremoto in centro Italia. Lo comunica l'Ansa in una nota che riprende indiscrezioni riportate oggi dai quotidiani Qn e Corriere Adriatico. "Nei piani del governo, Errani dovrebbe essere sostituito", riferisce Qn. "Non solo: i governatori di Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo - già oggi suoi vice - potrebbero vedersi attribuire nuove responsabilità".

Centri estivi, Comune di Cesena: "Tutti i ragazzi disabili che l'hanno chiesto sono stati inseriti"

Martedì 8 Agosto 2017
Foto di repertorio

Sindaco e assessore replicano alle critiche di Sinistra Italiana: "La discriminazione è un problema serio che non va citato a sproposito"

Tutti i ragazzi con disabilità che ne abbiano fatto richiesta sono stati inseriti nei centri estivi di Cesena e per tutti, sono 43, il Comune ha sostenuto il costo dell'educatore aggiuntivo, per un minimo di almeno 30 ore settimanali. Da Palazzo Albornoz arriva la replica a Sinistra italiana sulle critiche all'accesso ai centri estivi 0-14 anni. 

Centri islamici irregolari a Forlì-Cesena, Pompignoli (LN): "Sono da chiudere subito"

Venerdì 4 Agosto 2017

Nel mirino anche la Legge Regionale 34 del 2002

All’indomani dell’indagine condotta dal Comando Provinciale dei Carabinieri che ha portato alla luce una cascata di irregolarità nelle 12 moschee o luoghi di culto islamici disseminati in tutto il territorio di Forlì-Cesena, la Lega Nord torna alla carica e lo fa attraverso le parole del consigliere regionale Massimiliano Pompignoli.

Pompignoli e Bignami: “Ok al progetto di sfuttamento del Lago di Quarto come risorsa idrica"

Venerdì 4 Agosto 2017

L'invaso della Valle del Savio è al centro di di una risoluzione bipartisan regionale firmata da Pompignoli (LN) e Bignami (FI)

Lega Nord e Forza Italia accolgono l’appello lanciato dal Sindaco di Sarsina Luigino Mengaccini e si fanno promotori di una risoluzione bipartisan indirizzata all’attenzione del Presidente e della Giunta regionale per chiedere “di dare corso, in tutte le sedi opportune e con tutti i mezzi a propria disposizione, alla realizzazione del progetto che permetterebbe lo sfruttamento delle acque del lago di Quarto come importante risorsa idrica regionale prevedendone la potabilizzazione”.

Monti (Legacoop): «Condividiamo la riforma dell'autonomia proposta dalla regione Emilia Romagna»

Giovedì 3 Agosto 2017
Il presidente di Legacoop Emilia-Romagna, Giovanni Monti

Dopo l'incontro con il presidente Stefano Bonaccini in tema di applicazione dell'articolo 116 della Costituzione

«Legacoop Emilia-Romagna condivide il percorso e i contenuti della riforma proposta dalla giunta regionale: autonomia condivisa e rafforzata della Regione nella più ampia flessibilità nei parametri di spesa sempre nell'ambito di indispensabili politiche nazionali ed Europee»: lo ha dichiarato il presidente di Legacoop Emilia-Romagna, Giovanni Monti, al termine dell'incontro tra i firmatari del Patto per il Lavoro che si è tenuto questa mattina nella sede della Regione.
 

Legge sulle Ferrovie Storiche: la Ravenna - Faenza - Firenze e il Treno di Dante... non pervenuti

Giovedì 3 Agosto 2017

Nell'elenco delle tratte annunciato dal ministro Franceschini non c'è la nostra, di cui si parla da anni

Esulta il ministro Dario Franceschini: "Con la legge sulle Ferrovie storiche si valorizzeranno centinaia di km di linee ferroviarie straordinarie." E aggiunge: “Turismo lento e sostenibile, è il futuro dell’Italia”. Nascono i ferrocicli, si potrà pedalare su tratti ferroviari appositamente dedicati: “L’approvazione all’unanimità della legge sulle ferrovie turistiche è un’ottima notizia. È importante che su un tema come questo tutte le forze politiche si siano unite. Un ringraziamento dunque per il prezioso lavoro che è stato fatto in Parlamento con il pieno sostegno del governo”. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it