Venerdì 24 Novembre 2017

Politica

Il settore ortofrutticolo - affermano, in una risoluzione approvata oggi 23 novembre dalla Commissione Economica, i consiglieri regionali PD Mirco Bagnari, primo firmatario, e Luciana Serri - rappresenta un punto di forza dell’agricoltura emiliano-romagnola. L’alta qualità delle produzioni, l’elevata professionalità degli agricoltori e dei tecnici, la propensione all’innovazione e la diffusione di metodi di coltivazione rispettosi dell’ambiente ci mettono davanti a tante altre regioni. Per valorizzare questo settore servono forti politiche di sistema e uno sguardo al lungo periodo”.

Bagno di Romagna, emergenza scuola: Pompignoli (LN): "Lacunosa e confusa la risposta della Regione"

Mercoledì 22 Novembre 2017
Massimiliano Pompignoli

“Una risposta ampiamente lacunosa, che non dice nulla di nuovo e anzi aumenta, se possibile, la confusione”. Massimiliano Pompignoli, consigliere regionale della Lega Nord, torna sul tema delle scuole di Bagno di Romagna, e in particolare sulla scuola media 'Valgimigli', al centro di una sua recente interrogazione che ha ricevuto risposta in questi giorni da parte dell’assessore regionale Patrizio Bianchi.

Comune di Cesena invia la sentenza I Gessi alla Corte dei Conti per le valutazioni di responsabilità

Martedì 21 Novembre 2017
Il Comune di Cesena (foto d'archivio)

Relativa al risarcimento da corrispondere alla società Al Monte

Come annunciato dall’Amministrazione comunale sin dall’inizio della vicenda, questa mattina (martedì 21 novembre) il Segretario Generale del Comune di Cesena ha anticipato alla Corte dei Conti la sentenza relativa al risarcimento da corrispondere alla società Al Monte. Lo hanno comunicato il sindaco Paolo Lucchi e il vicesindaco Carlo Battistini in una lettera inviata ai Consiglieri comunali.

La centrale idroelettrica sul torrente Para a Verghereto diversa dal progetto autorizzato in Regione

Martedì 21 Novembre 2017
Foto d'archivio

Lo rivela Massimiliano Pompignoli (Lega Nord) che ha depositato un'interrogazione

La centrale idroelettrica 'Para 1' realizzata è diversa da quella inserita nel progetto autorizzato. L'impianto in questione, la cui domanda di costruzione è stata avanzata da Hera Spa, si trova in località Pastorale sul torrente Para nel comune di Verghereto (Forlì-Cesena) ed è già dieci anni che è in funzione. A far emergere le difformità tra progetto presentato, integrato e autorizzato dal governo regionale e la sua realizzazione finale è Massimiliano Pompignoli (Lega Nord) che ha depositato un'interrogazione in merito. 

Sanità, Sensoli (5 Stelle): "Uniformare l'assistenza ai diabetici nel territorio romagnolo"

Martedì 21 Novembre 2017
L'ospedale Infermi di Rimini (foto d'archivio)

Interrogazione in Regione: "Assegnare più personale al reparto di Diabetologia di Rimini e supportare l'associazione Diabete Romagna"

E' necessario "sollecitare l'Azienda sanitaria locale della Romagna ad agire per uniformare l'assistenza ai malati di diabete in tutta l'area romagnola". Lo chiede Raffaella Sensoli (M5s) con un'interrogazione presentata in Regione ieri, lunedì 20 novembre. Nell'atto ispettivo si legge che "il diabete e' la prima causa di cecita' nei paesi industrializzati" e che "tutti i bambini e adolescenti con diabete devono eseguire su base annuale un controllo della retina attraverso l'esame del fondo dell'occhio". 

Lucchi: "Assemblee di quartiere per formare gli imprenditori contro i ripetuti furti nei negozi"

Giovedì 16 Novembre 2017

Il sindaco di Cesena lancia una proposta per frenare i tanti furti nelle attività commerciali: "Impegno moltplicato delle Forze dell'Ordine; controllo, repressione e prevenzione devono andare di pari passo"

Paolo Lucchi

"In questi giorni le notizie riguardanti furti nei bar e negozi cittadini, spesso a seguito dello sfondamento di porte e vetrine, sono al centro dell’attenzione di tanti". Comincia così la lettera che il sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, ha diffuso alla stampa, nella quale rende note le sue proposte per arginare il fenomeno. "Si tratta di notizie gravi che mettono ancor più a nudo - scrive - le difficoltà di tanti piccoli e medi imprenditori commerciali e artigianali, alle prese con una situazione che nessuno può pensare di affrontare con superficialità".

Bilancio previsione 2018 del Comune di Cesena: meno indebitamento, nuovi mutui per opere pubbliche

Mercoledì 15 Novembre 2017
Il sindaco Paolo Lucchi e l'assessore Carlo Battistini illustrano il bilancio di previsione 2018

Budget che sfiora gli 85 milioni di euro. Il sindaco Lucchi: "Faremo uno studio sulla Tari puntuale"

Per indebitamento, tassazione e burocrazia il bilancio del Comune di Cesena vanta i migliori indici regionali. Il primo scende a 17,4 milioni di euro, "talmente basso" da permettere di accendere nuovi mutui per le opere pubbliche. La pressione fiscale ha un peso medio pro-capite di circa 625 euro, rispetto ai 751 di Ravenna, gli 817 di Rimini, i 738 di Forli' e i 973 di Bologna. Mentre sul basso livello di burocrazia "ci chiedono come abbiamo fatto". Il sindaco Paolo Lucchi e l'assessore competente Carlo Battistini hanno presentato alla stampa i numeri del bilancio di previsione 2018 che sfiora gli 85 milioni di euro, in calo di 1,3 per i minori incassi da multe.

Consiglio comunale di Cesena: presentazione bilancio preventivo 2018 e Codice di convivenza civile

Mercoledì 15 Novembre 2017
Il Comune di Cesena (foto d'archivio)

Seduta a partire dalle ore 17

Il Consiglio comunale di Cesena torna a riunirsi mercoledì 15 novembre. La prima sessione si aprirà alle ore 17 e, come di consueto, sarà dedicata alle risposte delle interpellanze. Due quelle previste: la prima è quella presentata dal consigliere Leonardo Biguzzi (Articolo Uno - Movimento Democratico e Progressista) sull’avviso pubblico per l’individuazione dei gestori dei centri di accoglienza dei migranti. La tutela della Fontana Masini è, invece, al centro dell’interpellanza della consigliera Natascia Guiduzzi (Movimento Cinque Stelle Cesena).

Sicurezza a Cesena, Pompignoli (Lega): "Il sindaco la smetta di minimizzare su furti e rapine"

Martedì 14 Novembre 2017
Foto di repertorio

Botta e risposta in assemblea legislativa in Regione. Il sottosegretario Rossi: "In quella provincia delitti scesi del 15% e furti in appartamento del 24%". Replica il consigliere del Carroccio: "Calano le persone che denunciano, non i reati"

"Delitti in calo e competenza al ministero dell'Interno piu' che alle Regioni". "Calano le persone che denunciano, non i reati. Il sindaco Lucchi la smetta di minimizzare e non giri le spalle ai cittadini" che chiedono interventi. Botta e risposta stamane in Assemblea legislativa sul problema della sicurezza a Cesena. Protagonisti il consigliere della Lega Nord Massimiliano Pompignoli e il sottosegretario alla presidenza Andrea Rossi, quest'ultimo interpellato con un question time da Pompignoli. 

Banche buone o cattive? L'avvocato cesenate Enrico Sirotti Gaudenzi fa il punto sulle riforme

Venerdì 3 Novembre 2017

Esce nelle librerie il nuovo volume dell'esperto nel settore bancario finanziario, in cui vengono analizzate le vicende che hanno interessato le banche italiane negli ultimi anni e le riforme attuate dal governo

Enrico Sirotti Gaudenzi, avvocato di Cesena

L'avvocato cesenate Enrico Sirotti Gaudenzi, esperto in materia bancaria e finanziaria, affronta le vicende che hanno interessato le banche italiane negli ultimi anni e le riforme attuate dal governo, raccogliendo e analizzando nel suo nuovo libro "Banche. Good Bank o Bad Bank?", tutte le riforme che hanno coinvolto il settore bancario negli ultimi due anni, dal decreto "salva banche" del 2015 fino ai più recenti provvedimenti tra i quali il decreto "salva risparmio".

Max Iacovella del Movimento 5 Stelle si dimette dal Consiglio comunale di Cesena

Domenica 29 Ottobre 2017
Massimiliano Iacovella (Movimento 5 Stelle)

Ne dà l'annuncio ai media lo stesso esponente del partito fondato da Grillo e Casaleggio. "Lascio per impellenti motivi personali"

Il Movimento 5 Stelle perde, nel Consiglio comunale di Cesena, l'attivo esponente Massimiliano "Max" Iacovella. Lo annuncia nella mattinata di domenica 29 ottobre lo stesso Max, il quale tiene a precisare che rimarrà sempre un attivista del Movimento, ma che rinuncia all'incarico di consigliere a causa di impegni personali che gli impediscono di svolgere il compito pienamente come vorrebbe.

La Lega chiede un'Unione Europea diversa. Morrone: "Deve essere più attenta e più vicina ai popoli"

Domenica 29 Ottobre 2017
Jacopo Morrone, segretario della Lega Nord Romagna

Al convegno del Movimento Federalista il segretario della Lega Nord Romagna avverte che "l'Europa sta perdendo identita’; puntiamo alla diversità delle nazioni, alla loro cultura e ai loro costumi"

Intervenendo al 28esimo Congresso del Centro regionale Emilia-Romagna del Movimento federalista europeo, a Cesena, Jacopo Morrone, segretario della Lega Nord Romagna ha chiesto "un’Europa più democratica, dove non contino solo gli interessi di banche e di multinazionali e di alcuni Stati a discapito di altri. Non tolleriamo la miopia dell’euroburocrazia, servile nei confronti dei gruppi di pressione più forti e potenti, né le dichiarazioni dei vertici europei lontani mille anni luce dai popoli”.

Sicurezza a Cesena / Pompignoli (LN): “Comune perde finanziamento regionale di quasi 10.000 euro"

Venerdì 27 Ottobre 2017
Massimiliano Pompignoli

“Il Comune di Cesena perde quasi 10.000 euro di finanziamenti regionali in materia sicurezza” afferma Massimiliano Pompignoli, consigliere regionale della Lega Nord, sottolineando che “con i tempi che corrono di finanze risicate, le amministrazioni locali dovrebbero essere in grado di sfruttare ogni risorsa messa a loro disposizione, soprattutto se destinata alla sicurezza cittadina". 

Sicurezza a Cesena / Il Sindaco Lucchi risponde al consigliere regionale Pompignoli

Venerdì 27 Ottobre 2017
Il Sindaco Paolo Lucchi

“Il finanziamento regionale è venuto meno per problemi di fornitura, ma il progetto della polizia municipale è stato ugualmente realizzato” replica il primo cittadino cesenate

"Il solerte Massimiliano Pompignoli, consigliere regionale della Lega Nord, - replica il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi - punta il dito accusatorio contro l’Amministrazione comunale di Cesena, ‘rea’ di aver perso il finanziamento regionale di 9580 euro concesso per il progetto 'Punti di contatto – nuove modalità per la partecipazione attiva dei cittadini per il miglioramento della sicurezza percepita e della convivenza civile', a causa della mancata presentazione del rendiconto finale entro il termine stabilito del 31 dicembre 2016". 

Lo sviluppo del "Quoziente Cesena": sicurezza sul lavoro e lotta al caporalato

Giovedì 26 Ottobre 2017
L'incontro fra amministratori comunali e rappresentanti sindacali

Dopo la riunione con le associazioni imprenditoriali, nella mattinata di giovedì 26 ottobre l’Amministrazione comunale ha incontrato le organizzazioni sindacali

L'incontro con i sindacati, svoltosi in un clima di confronto cordiale e costruttivo - sottolineano sindaco, vicesindaco e assessore - rappresenta un'ulteriore tappa nel percorso già avviato da tempo e che negli anni ha portato alla condivisione di vari atti d'indirizzo su aspetti strategici, a partire proprio dal bilancio comunale. Le organizzazioni sindacali ci hanno chiesto di dedicare maggiore attenzioneai temi dell’equità fiscale e della lotta all’evasione".

Malore improvviso, è morto il sindaco di Sarsina Luigino Mengaccini

Mercoledì 25 Ottobre 2017

Aveva 59 anni. I funerali nella Basilica Concattedrale di Sarsina venerdì 27 alle ore 15.30. Vari messaggi di cordoglio

Luigino Mengaccini aveva 59 anni

Sarsina si è risvegliata con una tragica e triste notizia, come l'improvvisa scomparsa del suo primo cittadino. Causa un malore (probabilmente un infarto), nella notte tra martedì 24 e mercoledì 25 è morto infatti il sindaco Luigino Mengaccini. A dare l'annuncio è lo stesso sito del Comune di Sarsina. Nel pomeriggio di martedì aveva partecipato regolarmente alla giunta comunale e nulla lasciava presagire la tragedia che si è consumata poche ore più tardi. L’allarme nella notte e neppure la corsa all'ospedale Bufalini è servita per salvare la vita al sindaco Mengaccini, 59 anni. “Alla moglie Lorena e al figlio Michele le più sentite condoglianze dell’Amministrazione e del personale dipendente del Comune di Sarsina”, si legge in una nota dell'ente, che poi comunica che "le esequie saranno officiate nella Basilica Concattedrale di Sarsina venerdì 27 ottobre alle ore 15.30"

Il Sindaco di Savignano Filippo Giovannini ricorda l'ex sindaco appena scomparso Umberto Teodorani

Lunedì 23 Ottobre 2017
Umberto Teodorani

L'attuale Sindaco di Savignano Giovannini con una sua nota ricorda Umberto Teodorani, recentemente scomparso. "Umberto Teodorani per tutti "Noti", per Savignano ha rappresentato tanto: - scrive Giovannini - è stato uno dei padri rifondatori del dopoguerra, un sindaco che non ha mai smesso di esserlo, un maestro e compagno di viaggio per tanti che con lui e dopo di lui hanno deciso di impegnarsi in politica, un pilastro su cui la nostra comunità è rinata, un modo di fare politica per la nostra città che negli anni ha fatto scuola."

Dibattito autonomia-Regioni, Morrone (LN): "Lucchi e Bonaccini folgorati sulla via dell'autonomia?"

Venerdì 20 Ottobre 2017

“E’ poco credibile che, a pochi mesi di distanza, questi amministratori che hanno difeso e sostenuto la riforma costituzionale di Renzi, che rispondeva a un obiettivo riaccentratore e centralista, oggi si ritrovino autonomisti convinti. Il che la dice lunga sul loro trasformismo" afferma Javcopo Morrone, segretario della Lega Nord Romagna.

Forlì, PD-congresso 2017: eletti i nuovi segretari. Sabato 21 e domenica 22 nuovi appuntamenti

Venerdì 20 Ottobre 2017

Si sono svolti giovedì sera i congressi del Partito Democratico. Andrea Laghi, 42 anni, bancario, è stato riconfermato come segretario del Circolo PD Musicisti-Coriano per il secondo mandato.

Lega Nord insiste: raccoglierà 80.000 firme per arrivare a far votare i cittadini sull'autonomia

Venerdì 20 Ottobre 2017

Doppio il binario per la Lega: da una parte lotta per l'autonomia della Regione rispetto a Roma come stanno facendo Veneto e Lombardia, dall'altra quella per la Regione Romagna

Conferenza stampa questa mattina - venerdì 20 ottobre - in Municipio a Ravenna della Lega Nord in cui il Carroccio ha presentato i suoi propositi di battaglia per i prossimi mesi sul terreno dell'autonomia. La manovra di Bonaccini che ha stoppato in Regione l'azione leghista non ferma gli uomini di Salvini, che insistono e puntano ad arrivare al voto popolare nella prossima primavera. 

La Corte dei Conti promuove il nuovo codice di organizzazione del Comune di Cesena

Giovedì 19 Ottobre 2017
Il sindaco di Cesena Paolo Lucchi

Con il nuovo Codice di Organizzazione e del Personale, il Comune di Cesena ha superato pienamente le criticità segnalate nell’aprile scorso dalla sezione regionale della Corte dei Conti. Ad attestarlo la stessa Corte dei Conti, che lo ha comunicato formalmente al Comune nella giornata di martedì 17 ottobre. Il Presidente del Consiglio Andrea Pullini ha provveduto immediatamente a informarne i consiglieri.

Pompignoli (LN): "Scuola container di Bagno di Romagna? Una situazione gravissima"

Giovedì 19 Ottobre 2017

Il consigliere regionale della Lega Nord sollecita con un'interrogazione l'intervento della Regione in merito alla situazione della scuola Manara Valgimigli

Il consigliere regionale della Lega Nord, Massimiliano Pompignoli, sull’onda della denuncia portata avanti dal responsabile di vallata Gianni Facciani, ha depositato in mattinata un’interrogazione con carattere di urgenza all’attenzione della Giunta Bonaccini per sapere: “quali urgenti iniziative intenda assumere perché la scuola Manara Valgimigli possa essere spostata in tempi urgenti in un edificio adeguato e per quali motivi né la locale amministrazione comunale, né i vertici dell’Unione Comuni Valle Savio si siano attivati per portare il problema all’attenzione generale delle istituzioni e per trovare la strada per risolverlo”.

Opere da mettere in bilancio per il 2018: già una quindicina di proposte dai cittadini di Cesena

Mercoledì 18 Ottobre 2017
Una veduta panoramica del centro storico di Cesena (foto d'archivio)

Per le segnalazioni c’è tempo fino al 5 novembre

Sono già una quindicina le proposte inviate dai cittadini per le opere pubbliche da inserire nel bilancio 2018 del Comune di Cesena, secondo la modalità sperimentata positivamente lo scorso anno, quando arrivarono 178 proposte. La raccolta delle segnalazioni si è aperta ufficialmente lunedì 16 ottobre e proseguirà fino al 5 novembre. Partecipare è semplice: basta collegarsi al sito del Comune www.comune.cesena.fc.it e compilare la scheda pubblicata nella pagina “Bilancio 2018: fai la tua proposta!”, indicando il progetto che si vorrebbe vedere realizzato e il quartiere di riferimento.

Caso “I Gessi”/ Pompignoli (LN): "Comune Cesena senza scusanti, risarcimento sia congruo col danno"

Lunedì 16 Ottobre 2017
Massimiliano Pompignoli (foto dalla pagina Facebook)

“Non ci sono scusanti. Non c’è difesa d’ufficio, debolissima quella accampata dal Pd, che tenga. L’amministrazione comunale è stata giudicata pienamente e inappellabilmente responsabile in tre gradi di giudizio per il disastrato caso dell’ex ristorante I Gessi e dovrà pagare il giusto e legittimo risarcimento alla società che lo gestiva”: Massimiliano Pompignoli, consigliere regionale della Lega Nord, interviene sulla vicenda al centro della cronaca da anni e che in queste settimane è rivisitata nell’ambito della commissione consigliare di Garanzia e controllo. 

Andrea Cintorino è il nuovo segretario provinciale Lega Nord Forlì-Cesena

Domenica 15 Ottobre 2017

Andrea Cintorino è il nuovo segretario provinciale della Lega Nord Forlì-Cesena: laureata in giurisprudenza, 26 anni, già candidata alle ultime elezioni comunali e regionali per il Carroccio ha raccolto il consenso unanime di tutti i congressisti e di chi l’ha preceduta. “È una grande emozione che mi riempie di orgoglio. Pronti a lavorare a testa bassa per vincere nuove sfide”, ha dichiarato.

Reati in calo nel territorio provinciale: sindaco di Cesena ringrazia Prefetto e vertici di Polizia

Martedì 10 Ottobre 2017
Il sindaco di Cesena, Paolo Lucchi

Lucchi ribadisce l’impegno dei progetti per la sicurezza: videosorveglianza, nuova caserma dei Carabinieri, nuova sede della Pm e del Commissariato

Nessuna tentazione di cantare vittoria o di adagiarsi sugli allori. Ma, alla luce della significativa diminuzione del numero di reati nella provincia di Forlì – Cesena, il sindaco Paolo Lucchi non può che esprimere legittima soddisfazione per questi dati e intende condividerla con chi è impegnato in prima fila per la sicurezza del territorio: il Prefetto di Forlì-Cesena Fulvio Rocco de Marinis, la Questora Loretta Bignardi, il Comandante Provinciale dei Carabinieri Colonnello Luca Politi.

Consiglieri regionali Pd di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini: Emilia e Romagna devono restare insieme

Giovedì 5 Ottobre 2017
Consiglieri regionali PD della Romagna

Bagnari, Bessi, Montalti, Pruccoli, Ravaioli, Rontini, Rossi, Zoffoli: “Non servono due regioni separate, serve piuttosto lavorare insieme per portare maggiori opportunità al territorio”

Se la Lega Nord insiste sulla linea della separazione, il PD dall'altra parte tiene il punto sull'unione di Emilia e Romagna. Emilia-Romagna con il trattino, dunque, non due regioni. "La Regione Emilia-Romagna chiederà più autonomia legislativa e amministrativa al Governo nazionale. Siamo una regione virtuosa, con economia e occupazione in crescita, e ci è riconosciuta questa possibilità che intendiamo sfruttare in ambiti quali il lavoro e la formazione, l’impresa, la sanità, il governo del territorio e l’ambiente." Così i consiglieri regionali PD della Romagna.  

Via emiliana all'autonomia? Le Province danno pieno sostegno alla Regione

Mercoledì 4 Ottobre 2017

Il documento firmato anche da Michele de Pascale Presidente della Provincia di Ravenna, Davide Drei Presidente della Provincia di Forlì-Cesena e Andrea Gnassi Presidente della Provincia di Rimini

Sulla questione dell'autonomia regionale - su cui si stanno confrontando a tratti in modo assai aspro i partiti a livello regionale - prendono posizione i Presidenti delle Province dell'Emilia Romagna con una nota congiunta. Giammaria Manghi Presidente regionale dell’UPI e Presidente della Provincia di Reggio Emilia, Tiziano Tagliani della Provincia di Ferrara, Davide Drei della Provincia di Forlì-Cesena, Gian Carlo Muzzarelli  della Provincia di Modena, Filippo Fritelli della Provincia di Parma, Francesco Rolleri della Provincia di Piacenza, Michele de Pascale della Provincia di Ravenna e Andrea Gnassi della Provincia di Rimini.

Assemblea Emilia Romagna: via libera al progetto della Giunta per una maggior autonomia

Mercoledì 4 Ottobre 2017
L'Assemblea legislativa dell'Emilia Romagna. Foto dal sito ufficiale della Regione

È stata approvata dall'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna la risoluzione della Giunta che dà mandato al presidente Bonaccini di "avviare il negoziato con il Governo ai fini dell'intesa prevista dall'articolo 116, comma terzo, della Costituzione", che permette alle Regioni a statuto ordinario ulteriori "condizioni particolari di autonomia", con una legge dello Stato a maggioranza assoluta, sulla base appunto di un'intesa fra Governo e Regione interessata. Ne da notizia l'Ansa Emilia Romagna.

Regione E-R, dibattito sull’autonomia: la Lega Nord "non ci sta e respinge le avance del Pd"

Martedì 3 Ottobre 2017
Massimiliano Pompignoli (foto dalla pagina Facebook)

Pompignoli (LN): “Pd voltagabbana. Non accettiamo lezioni sull’autonomia da chi, fino a pochi mesi fa, le Regioni le voleva azzerare”

“Forse i consiglieri regionali del Pd hanno la memoria corta, quelli della Lega no” – dichiara il consigliere regionale della Lega Nord, Massimiliano Pompignoli, rispondendo in Assemblea Legislativa alle “curiose arringhe difensive del partito democratico sul tema dell’autonomia”. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it