Mercoledì 26 Giugno 2019

Roncofreddo

Connettersi alla rete internet degli uffici postali è facile, veloce e gratuito. Basta registrarsi e comunicare il proprio numero di telefono mobile, al quale verrà inviato un messaggio con le credenziali per l’accesso al Wi-Fi. 

Roncofreddo. Cia Romagna incontra il candidato sindaco Odo Rocchi

Giovedì 23 Maggio 2019
Antonio Masi ed Enea Astuto (Cia Romagna) con il candidato a sindaco di Roncofreddo Odo Rocchi

Documento politico-programmatico in vista delle elezioni amministrative di domenica, in cui si chiede un impegno sui temi che interessano il comparto agricolo e un confronto periodico

Nel pomeriggio di mercoledì 23 maggio a Savignano, nella sede locale di Cia Romagna, il presidente territoriale Antonio Masi e il rappresentante per il rapporto con i soci e supporto alla rappresentanza Enea Astuto hanno incontrato il candidato a sindaco di Roncofreddo Odo Rocchi, della lista civica "Un Comune per tutti". Alla base dell'incontro, il documento politico-programmatico redatto da Cia Romagna in vista delle elezioni amministrative di domenica, in cui si chiede ai candidati sindaci un impegno sui temi che interessano il comparto agricolo e un confronto periodico

Elezioni. Confindustria Forlì-Cesena: "Sviluppo economico e occupazionale e un cambio di passo"

Martedì 9 Aprile 2019
I vertici di Confindustria Forlì-Cesena illustrano il documento di proposte che verranno sottoposte ai candidati sindaci

L'associazione degli imprenditori ha presentato un documento ufficiale di proposte che verranno sottoposte ai candidati sindaci

Sviluppo economico e occupazionale e un “cambio di passo” nelle decisioni strategiche di Forlì e Cesena: è questa la posizione di Confindustria Forlì-Cesena in vista delle elezioni amministrative del 26 maggio. Martedì 9, nella sede di Confindustria Forlì-Cesena, si è svolta la conferenza stampa di presentazione di un documento ufficiale di proposte che verranno sottoposte ai candidati sindaci. Il documento è stato illustrato dal Presidente Andrea Maremonti insieme al Vicepresidente Comandini, al Presidente del Gruppo Giovani Zamagni, al Presidente del Comitato Piccola Industria Casadei, al Coordinatore del Gruppo Ricerca e Innovazione Stefanelli e al Responsabile Territoriale Ferrante.

{data:spazio_pubblicitario}

Foreste. Le cascate dell'Emilia Romagna spopolano su Tripadvisor

Mercoledì 20 Marzo 2019
La grotta Urlante di Premilcuore (foto Coldiretti)

Sono 350 gli agriturismi di Coldiretti vicini alle meraviglie paesaggistiche della regione

“Un angolo di pace e natura”, “La si ama e non la si dimentica”, “ti fa pensare di essere immerso in un film”. Con queste parole gli utenti di Tripadvisor recensiscono le loro gite alle cascate delle foreste dell’Emilia Romagna. La Cascata dell’Acquacheta (San Benedetto in Alpe, FC), la grotta Urlante, la Cascata della Sega (Premilcuore, FC), la Cascata del Doccione (Fanano, MO), la Cascata del Golfarone (Villa Minozzo, RE) fanno il pieno di commenti entusiastici sulla popolare piattaforma di recensioni turistiche. Lo rende noto Coldiretti Emilia Romagna in occasione dell’ottava Giornata internazionale delle Foreste, istituita nel 2012 dall’assemblea generale delle Nazioni Unite.

Emergenza E45. I sindaci romagnoli insistono: "Aiuti anche a imprese, Di Maio deve vederci"

Mercoledì 6 Marzo 2019
La chiusura del viadotto Puleto sulla E45 sta causando tanti problemi all'economia dei territori interessati

I primi cittadini di 13 Comuni scrivono al Ministro del Lavoro sollecitando un incontro di persona: "Con la chiusura del viadotto Puleto crollo del fatturato per autotrasporto e turismo"

Sugli ammortizzatori sociali, martedì, hanno portato a casa l'impegno del ministero per 8 milioni di euro, ma i sindaci romagnoli della E45 ora chiedono aiuti anche per le imprese. E insistono per ottenere un altro incontro al ministero del Lavoro, stavolta con Luigi Di Maio in persona. Cosi', stamane i primi cittadini di 13 Comuni romagnoli hanno scritto una lettera al ministro, spiegando che nell'incontro di ieri "nulla si e' potuto decidere per le imprese, e sono tante, che si trovano in difficolta' a seguito dell'emergenza E45 perche' costrette, da un lato, a sostenere costi aggiuntivi mentre, dall'altro, hanno visto crollare il loro fatturato". 

Guida auto con targa lituana: multa, confisca e ritiro patente con le regole del decreto sicurezza

Lunedì 25 Febbraio 2019
Foto di repertorio

Quasi 2500 euro di multa, auto confiscata e patente revocata: questo il conto salato presentato a un pachistano sessantenne, residente da anni a Roncofreddo, che la Polizia Locale di Cesena – Montiano ha sorpreso per due volte nel giro di una settimana alla guida di un’auto di targa lituana. Cosa che non poteva più fare, da quando è entrato in vigore il cosiddetto Decreto Sicurezza. 

{data:spazio_pubblicitario}

Chiusura E45. Giunta regionale: 250 mila euro per i territori del Cesenate e Riminese interessati

Mercoledì 30 Gennaio 2019
La chiusura del viadotto Puleto sulla E45 sta causando tanti problemi ai residenti nei territori interessati

Fondi disponibili per imprese e lavoratori, studenti e famiglie della Valle del Savio, dei Comuni di Roncofreddo e Sogliano al Rubicone e di Sant'Agata Feltria

La Giunta regionale ha approvato la delibera che stanzia i primi fondi, 250 mila euro, disponibili per imprese e lavoratori, studenti e famiglie della Valle del Savio, dei Comuni del cesenate di Roncofreddo e Sogliano al Rubicone e del riminese Sant'Agata Feltria, interessati dalla chiusura della E45. 

Chiusura E45. Sindaco di Verghereto: "Riaprire tutte le corsie del viadotto Puleto"

Mercoledì 30 Gennaio 2019
Il viadotto di Puleto, chiuso dalla Procura di Arezzo (foto d'archivio)

"Da parte della Procura di Arezzo un eccesso di precauzione, decisione dall'impatto socio-economico devastante e catastrofico"

"Noi chiederemo la riapertura totale" delle corsie del viadotto Puleto sulla E45 e non solo quelle di sorpasso, come invece chiede Anas. Perche' aprire "solo ai mezzi leggeri non e' pensabile, altrimenti non ci cambia la situazione". Visto che l'importanza di quell'arteria "e' soprattutto per le parte produttiva e quindi per lo spostamento delle merci". A dirlo, stamane, intervistato a AriaPulita sul canale 7gold e' Enrico Salvi, sindaco di Verghereto convinto che il Puleto "non sia assolutamente a rischio", e che ci sia stato, da parte della Procura di Arezzo, "un eccesso di precauzione". 

Partiti. Primarie Pd: la mozione Zingaretti con il 55,32% dei voti vince le assemblee del cesenate

Mercoledì 30 Gennaio 2019
Nicola Zingaretti, candidato alla segreteria nazionale del Partito Democratico

I risultati al termine delle 28 assemblee svoltesi nel territorio provinciale tra gli iscritti Dem

Con il Congresso di Sarsina tenutosi nella sera di lunedì 28 gennaio, che ha visto Zingaretti raggiungere il 55,56% dei consensi, si sono concluse le assemblee degli iscritti del Partito Democratico in vista delle primarie del 3 marzo. Il conteggio finale rivela sul territorio cesenate il successo della mozione Zingaretti, che ha raggiunto complessivamente il 55,32% dei voti. Al secondo posto tra le preferenze espresse dagli iscritti la mozione di Maurizio Martina con il 26,29% e al terzo posto Roberto Giachetti con il 12,10%. Seguono Maria Saladino al 3,23%, Francesco Boccia al 2,42%, Dario Corallo allo 0,65%.

{data:spazio_pubblicitario}

Imprese. In Romagna nel 2018 si ferma la flessione, crescono servizi e attività di supporto

Mercoledì 30 Gennaio 2019
I dati della Camera di Commercio della Romagna indicano uno stop alla flessione delle imprese nel 2018 (foto d'archivio)

Dati Infocamere: il commercio resta il settore principale a Rimini e Forlì-Cesena,

Nel 2018, nell'area di Forli'-Cesena e Rimini, c'e' uno stop alle flessione delle imprese. Sono stabili quelle del settore Alloggio e ristorazione e delle Attivita' immobiliari, mentre crescono attivita' professionali e servizi di supporto alle imprese e continua l'aumento del numero delle societa' di capitale. Lo certificano i dati Infocamere-Movimprese elaborati dall'Ufficio studi e statistica della Camera di commercio della Romagna. 

Teatro. Al Palazzo della Rocca di Roncofreddo il nuovo spettacolo di clownerie di Gambeinspalla

Sabato 12 Gennaio 2019
Eros Goni

Il 13 gennaio (alle 16,30) al Palazzo della Rocca di Roncofreddo, Eros Goni, attore unico di Gambeinspalla, presenta in anteprima il suo spettacolo Filo d’aria inaugurando la rassegna di Teatro per Famiglia Il Gigante Buono, a cura di Koiné. In scena, semplicemente, un clown e l’aria: basterà per vedere materializzarsi aerei, aquiloni, la nebbia, palloncini, bolle di sapone, il mare, le onde e il vento. Sarà un racconto mimato per un crescendo di emozioni e disastri. Uno spettacolo misti-comico, romantico, volatile, per tutte le età.

Associazioni. Boom di nuove tesserati ANPI in provincia di Forlì-Cesena: 1273 nel 2018

Giovedì 3 Gennaio 2019
La tessera 2018 dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia

Il presidente Miro Gori: “Questo risultato si deve alle idee, alla perseveranza e alla collaborazione di tutti gli iscritti, che desidero pubblicamente ringraziare. L'Anpi si conferma un baluardo della democrazia repubblicana e della Costituzione antifascista"

Si avvia a compiere 85 anni l'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, nata a Roma nell'ormai lontano giugno del 1944, quando nel nord Italia si combatteva ancora contro i nazifascisti, e gode di buona salute. Lo dicono molte cose, ma in modo incontrovertibile, i dati del tesseramento in costante crescita. Nella provincia di Forlì-Cesena, in particolare, l'ANPI è passata dai 1179 iscritti del 2017 ai 1273 del 2018: ovvero 94 tesserati in più.

{data:spazio_pubblicitario}

Storia. Il mistero di Leonida Malatesta detto il Pazzo tra ricerca, medicina e antropologia

Domenica 30 Dicembre 2018
Andrea Antonioli, Direttore del Museo Renzi, e Francesco Maria Galassi, medico e paleopatologo, durante il convegno

Resi noti i risultati definitivi dello studio multidisciplinare per identificare il cranio esposto al Museo Renzi di San Giovanni in Galilea: la datazione col radiocarbonio esclude possa trattarsi di Leonida Malatesta, che visse in un'epoca posteriore

Al convegno svoltosi al Museo Renzi di San Giovanni in Galilea il 7 dicembre sono stati resi noti i risultati definitivi dello studio multidisciplinare volto ad analizzare e identificare il cranio esposto nello stesso museo e, quindi, svelare il mistero di Leonida Malatesta detto il Pazzo. La ricerca è stata eseguita dal noto medico e paleopatologo, Prof. Francesco Maria Galassi della Flinders University (Australia), precedentemente ricercatore presso l’Università di Zurigo, il cui intervento si è alternato a quello degli altri membri dell’équipe composta da Elena Varotto dell'Università di Catania, Alessandra Peroni (paleografa) ed Elisa Tosi Brandi (storica) dell'Università di Bologna, Stefano De Carolis della Scuola di Storia della Medicina di Rimini, Andrea Antonioli (Direttore del Museo e Biblioteca Renzi) col suo staff di adArte Rimini composto da Marcello Cartoceti, Chiara Cesaretti e Luca Mandolesi. 

Imprese. Camera Commercio Romagna: commercio e prestiti note dolenti nella provincia di Forlì-Cesena

Martedì 18 Dicembre 2018
Commercio al dettaglio: in provincia di Forlì-Cesema le imprese scendono dell'1,3% e le vendite del 2,8%

Soffre anche l'agricoltura, la manifattura tira ancora ma in genetale cala l'ottimismo per il prossimo anno

Dalla ripresa del mercato edile alle difficolta' del commercio al dettaglio; dal saldo dei flussi occupazionali negativo al calo del credito alle imprese. Fino ai "diffusi problemi" di redditivita' in tutti i comparti. Queste alcune delle dinamiche che emergono dall'Osservatorio economico della Camera di commercio della Romagna, al 31 ottobre, relativamente alla provincia di Forli'-Cesena. Dove il valore aggiunto e' si' previsto in crescita nel 2018 dell'1,3%, ma con previsioni in calo per il 2019, 1,2%. 

Arte. Scoperta a Roncofreddo pittura parietale di “San Giorgio e il Drago” di Giovanni Malmerendi

Domenica 16 Dicembre 2018
San Giorgio e il drago di Malmerendi

Scoperta inaspettata quanto straordinaria dello staff del Museo e Biblioteca Renzi di San Giovanni in Galilea (Borghi). Dopo studi e approfondite analisi catastali e topografiche, il mese scorso una équipe di ricerca coordinata dal Direttore Dott. Andrea Antonioli, ha rinvenuto nel territorio di Montecodruzzo (Comune di Roncofreddo) una bellissima pittura parietale a rilievo che dalle ricerche fin qui effettuate è da attribuire a Giovanni Malmerendi (1893-1968), noto pittore, incisore e ceramista originario di Faenza. 

Polizia locale. Unione Rubicone e Mare: sabato 10 taglio del nastro al nuovo Comando a Gatteo

Giovedì 8 Novembre 2018
Gli uffici della nuova sede a servizio di cinque comuni (Savignano, Gatteo, Sogliano, Borghi e Roncofreddo)

Alle ore 10 l'inaugurazione della centralissima sede ristrutturata di via Garibaldi, alla presenza del sottosegretario alla Giustizia Jacopo Morrone

Taglio del nastro ufficiale per il nuovo Comando della Polizia locale dell’Unione Rubicone e Mare, i cui uffici sono ora nella centralissima sede ristrutturata di via Garibaldi a Gatteo. Sabato 10 novembre alle 10 i sindaci, insieme al sottosegretario alla Giustizia Jacopo Morrone, taglieranno così il nastro della nuova sede che ospita ora il Comando, i servizi di polizia amministrativa, giudiziaria, ambientale ed edilizia, nonché i servizi per l'infortunistica stradale e la viabilità. La mattinata di festa, con la musica della banda e l’intervento dei bimbi della vicina scuola elementare, permetterà a tutti di visitare i nuovi locali e incontrare agenti e ispettori, con un momento conviviale finale per festeggiare questa importante novità a servizio dell’intero territorio di cinque comuni (Savignano, Gatteo, Sogliano, Borghi e Roncofreddo). 

Casa. Meno barriere e più ascensori: via libera ai contributi dalla Regione Emilia-Romagna

Mercoledì 3 Ottobre 2018
Lia Montalti, consigliera regionale del Partito Democratico

Montalti: “In arrivo 1.340.000 euro alla provincia di Forlì-Cesena per finanziare interventi nelle abitazioni private”

"Garantire piena autonomia e dignità delle persone disabili è un principio di civiltà fondamentale su cui si basano le politiche sociali della Regione Emilia-Romagna". A dirlo è la consigliera regionale Lia Montalti a seguito dell’approvazione da parte della Giunta della ripartizione della prima parte dei 29 milioni di euro concessi dal ministero, in tre anni, all'Emilia-Romagna. 

{data:spazio_pubblicitario}

Enogastronomia e turismo. Romagna Osteria mercoledì 12 tappa fa alla Vecchia Pescheria di Rimini

Martedì 11 Settembre 2018
La 'brigata' dei cuochi con i responsabili di Destinazione Romagna alla Vecchia Pescheria di Rimini

Un viaggio dei sensi con 18 fra i migliori cuochi della Romagna: cucina, arte e cultura per promuovere i luoghi magici della nostra terra

Non solo piatti sublimi e ricercati per sorprendere ogni palato, ma il nutrimento di tutti i sensi: paesaggi che meravigliano la vista, arte che nutre l’anima e territori al di fuori delle canoniche rotte turistiche che si raccontano nella loro straordinarietà diventando mete di un “viaggio dei sensi” in otto tappe esclusive e su prenotazione fra la Pieve di San Martino in Veclo a Casteldelci e i Magazzini del Sale di Cervia. Nell’anno internazionale del cibo, Destinazione Romagna “apre” la sua Romagna Osteria e la inserisce nel solco dei driver strategici della Food Valley e di Via Emilia Experience per lanciare un nuovo concetto di ospitalità legata alla cucina di qualità con cui affacciarsi con forza sul mercato internazionale.

Maltempo. Al via la ricognizione dei danni provocati in provincia di Forlì-Cesena a febbraio e marzo

Sabato 8 Settembre 2018
Foto di repertorio

Ondata eccezionale di piogge e forti venti, con stato di emergenza riconosciuto dal Consiglio dei Ministri: per l’invio delle schede di segnalazione c’è tempo fino al 24 settembre

Al via la ricognizione dei danni subiti dai privati e dalle imprese in occasione dell’ondata di eccezionale maltempo (in particolare piogge e forti venti) che nel periodo dal 2 febbraio al 19 marzo 2018 si è abbattuta anche sul territorio della Provincia di Forlì-Cesena e per la quale il Consiglio dei Ministri ha riconosciuto lo stato di emergenza lo scorso 26 aprile. L'Unione dei Comuni della Valle del Savio ha appena pubblicato l'avviso pubblico previsto dall'iter per la segnalazione ufficiale e la quantificazione dei danni subiti: tutti gli interessati - privati cittadini, attività economiche e produttive, agricole e agroindustriali - potranno segnalare i danni subiti compilando, a seconda della tipologia del danno, una delle due schede allegate al bando, che si riferiscono rispettivamente al “fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato, dei beni mobili e beni mobili registrati" e ai “danni subiti dalle attività economiche e produttive". Per l’invio delle schede di segnalazione c’è tempo fino al 24  settembre.

Spiagge Sicure. A Gatteo presentati gli ottimi risultati nella lotta all'abusivismo commerciale

Venerdì 31 Agosto 2018
I partecipanti alla conferenza stampa sul progetto Spiagge Sicure

Si è tenuta oggi, venerdì 31 agosto, nella sede del Municipio di Gatteo, la conferenza stampa di presentazione delle nuove misure previste dal progetto SPIAGGE SICURE e dei risultati ottenuti in questi anni nel contrasto all’abusivismo commerciale e quelli ottenuti sul campo sul territorio dall’unità antidegrado in servizio nei territori dei Comuni di Gatteo, Savignano Sul Rubicone, Sogliano al Rubicone, Borghi e Roncofreddo.

{data:spazio_pubblicitario}

Strade. Aprono i cantieri nel territorio di Forlì-Cesena con i 4 milioni della Provincia

Sabato 11 Agosto 2018
I lavori interessano le strade provinciali di Forlì-Cesena (foto di repertorio)

Tanti gli interventi in corso e al via. L'ente: "Ma i fondi non sono sufficienti per tutti i 1057 chilometri della rete di competenza"

I 4 milioni messi a bilancio dalla Provincia di Forli'-Cesena per le sue strade cominciano a diventare cantieri. Stanno per concludersi le procedure di gara per la pista ciclo-pedonale lungo la SP 33 "Gatteo" nel tratto compreso tra la rotonda "Antonelli", intersezione con via Pascoli, e la rotonda di ingresso al casello autostradale A14 "Valle del Rubicone", lavori comprendenti anche il rifacimento della pavimentazione stradale in alcuni tratti. L'importo complessivo dell'intervento e' di 117.864 euro, 93.200 dei quali per lavori e si parte in settembre per una durata complessiva dei lavori di 100 giorni. Gia' due settimane fa sono invece cominciati i lavori per la rotatoria tra la provinciale 72 "Monda" e la ex statale 310 "Del Bidente", che avranno una durata di 180 giorni e un importo contrattuale di euro 157.196 e complessivo dell'intervento da quadro economico di euro 239.500. 

Artigiani. CNA Forlì-Cesena resta aperta per ferie

Martedì 7 Agosto 2018
Lorenzo Zanotti, presidente CNA Forlì-Cesena

Fino al 24 agosto presidi territoriali in tutta la provincia, vicini alle imprese anche in piena estate

Per garantire la vicinanza e i servizi alle imprese associate, CNA Forlì-Cesena ha scelto da tempo di non chiudere i propri uffici durante l’estate, ma semplicemente di ridurre l’orario di apertura al pubblico e prevedere coperture con personale più ridotto. Un modo concreto per garantire la continuità delle attività di consulenza e dei servizi, anche per chi ad agosto lavora normalmente e ha bisogno di rivolgersi alla sua associazione. Perciò nel periodo dal 6 al 24 agosto gli uffici sul territorio provinciale resteranno aperti ma con orario estivo: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30.

Imprese. Nasce CNA Welfare, nuova piattaforma per il welfare aziendale a Forlì-Cesena

Mercoledì 25 Luglio 2018
I firmatari dell'accordo stretto tra CNA Forlì-Cesena e Welfare Gratis/Tippest

CNA Forlì-Cesena e Welfare Gratis/Tippest presentano il nuovo portale per offrire servizi ai dipendenti. Un progetto locale che è anche un potenziale nuovo mercato per le imprese

Nasce oggi la nuova piattaforma per erogare servizi di welfare ai dipendenti delle imprese del territorio, grazie a un accordo stretto tra CNA Forlì-Cesena e Welfare Gratis/Tippest, che è stato presentato mercoledì 25 luglio a Forlì in una conferenza stampa a cui hanno partecipato Francesco Ferro e Franco Napolitano, rispettivamente vicepresidente e direttore generale di CNA Forlì-Cesena, e Luigi Angelini, CEO di Welfare Gratis/Tippest. Le recenti riforme e le evoluzioni dei contratti di lavoro nazionali stanno rendendo sempre più attuale il tema del welfare aziendale, cioè dello strumento contrattuale con cui le imprese possono offrire beni e servizi ai propri dipendenti. Non solo come mezzo con cui migliorare la loro condizione, ma anche come vero e proprio elemento di contrattazione.

{data:spazio_pubblicitario}

Misure anti-siccità. Divieto di prelevare acqua in tutti i fiumi della provincia di Forlì-Cesena

Martedì 24 Luglio 2018
Foto di repertorio

Qualche giorno fa l'Arpae aveva disposto analoga misura per il Montone e affluenti. Unica eccezione il torrente Rabbi e affluenti

E' in vigore da oggi - martedì 24 luglio - il divieto temporaneo di prelievo idrico dai corsi d’acqua superficiale nel territorio provinciale di Forlì-Cesena, fatta eccezione del torrente Rabbi e suoi affluenti. Lo ha disposto l'Agenzia Regionale per la Prevenzione, l'Ambiente e l'Energia, dandone comunicazione con una dettagliata nota. Questa disposizione si va ad aggiungere a quella del 19 luglio scorso relativa al divieto di prelievo dal fiume Montone ed affluenti.

Confindustria. Via al nuovo corso di Forlì Cesena con l’assemblea straordinaria

Martedì 10 Luglio 2018
Un momento dell'assemblea straordinaria di Confindustria Forlì Cesena svoltasi all’hotel Globus di Forlì

Tavoli tematici per costruire un'agenda condivisa per il nuovo presidente, da eleggere ad ottobre. Botta: "Basta egoismi, dibattito leale, con il dialogo e le regole ogni composizione è possibile"

Parte con un’assemblea straordinaria, che si è svolta lunedì 9 luglio all’hotel Globus di Forlì, il nuovo corso di Confindustria Forlì Cesena caratterizzato da obiettivi condivisi e stretta relazione con l’associazione regionale e nazionale. “Il percorso che si è avviato – ha spiegato Floriano Botta, commissario e presidente pro-tempore di Confindustria Forlì Cesena – ha l’obiettivo di rispondere alle istanze degli associati che sono emerse nelle ultime settimane e vuole individuare collegialmente i nuovi obiettivi dell’associazione”. Nuove strategie e nuove modalità anche nell’operatività: partiranno dei tavoli tematici che produrranno un dossier con strategie e azioni segnalate dagli stessi imprenditori. Dossier che verrà consegnato alla nuova governance quando, a inizio autunno, verrà eletta grazie al nuovo statuto.  

Unione Rubicone e Mare. Contributi dalla Regione per i bambini che frequentano i centri estivi

Mercoledì 23 Maggio 2018
Una delle attività dei centri estivi (foto d'archivio)

Termine ultimo per fare richiesta il 30 maggio

Contributi economici per le famiglie che iscrivono i figli ai centri estivi: l'Unione Rubicone e Mare e i nove Comuni che ne fanno parte hanno infatti aderito al progetto regionale di “Conciliazione vita-lavoro” che prevede l’erogazione di un contributo alla famiglie, con particolari requisiti economici, i cui figli frequentino questa estate uno dei trenta centri estivi aderenti sul territorio dei nove Comuni.

{data:spazio_pubblicitario}

Unione Rubicone e Mare. Polizia Municipale: gli uffici si trasferiscono in via Garibaldi a Gatteo

Martedì 24 Aprile 2018

Trasloco in centro per le attività direzionali dalla vecchia sede di via Rubicone Destra, sempre attivo il front office a Savignano

Nuova sede per gli ispettori della Polizia Municipale dell'Unione Rubicone e Mare, che hanno concluso in questi giorni il trasloco degli uffici dalla vecchia sede di via Rubicone Destra alla nuova di via Garibaldi a Gatteo, nei locali ristrutturati che in passato hanno ospitato la locale stazione dei Carabinieri. A cambiare ubicazione sono quindi il Comando, i servizi di polizia amministrativa, giudiziaria, ambientale ed edilizia, nonché i servizi per l'infortunistica stradale e la viabilità.

"Terra del Buon Vivere": presentazione dell'agenda perpetua venerdì 6 alla libreria Ubik di Cesena

Mercoledì 4 Aprile 2018
Il volume raccoglie in più di 300 pagine oltre 500 foto a colori dei 30 comuni del territorio provinciale

Alle 18.30 si parla del volume che raccoglie oltre 500 foto a colori dei 30 comuni del territorio provinciale raccontati in modo confidenziale per invitare ciascun lettore a costruire il proprio viaggio

Venerdì 6 aprile la libreria Ubik di Cesena, in piazza del Popolo 25/26, ospiterà alle 18.30 la presentazione del volume "Terra del Buon Vivere" curato da Monica Fantini, Cristina Casadei e Nicole Poggi nell'ambito delle iniziative promosse dal protocollo per il marketing territoriale siglato da 10 diversi enti pubblici e privati della provincia di Forlì-Cesena.

CNA Forlì-Cesena paga gli interessi bancari alle nuove imprese per i loro investimenti

Martedì 13 Marzo 2018
Le imprese che hanno partecipato al progetto di CNA Forlì-Cesena con i vertici dell'associazione

Al termine del primo anno più che positivo il bilancio del progetto “Zero interessi”: 20 ditte coinvolte per un totale di 700.750 euro di investimenti finanziati

Nel 2017 venti nuove imprese sono partite beneficiando del progetto “Zero interessi”, grazie al quale CNA Forlì-Cesena le ha supportate pagando gli interessi bancari per i loro investimenti. Un progetto fortemente voluto dal gruppo dirigente di CNA, che ha inteso in questo modo dare un sostegno concreto alle nuove imprese. Anche a fronte dei dati allarmanti analizzati dall’Ufficio studi di CNA, che mostrano come, rispetto al periodo pre-crisi, la vita media delle imprese sia più che dimezzata, essendo calata da 7 a 3 anni. Una vera e propria emergenza, che rischia di minare alla base il tessuto imprenditoriale del territorio romagnolo.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it