Domenica 28 Maggio 2017

Sanità

Distribuito materiale informativo nelle principali strutture sanitarie del forlivese; negli atri degli ospedali di Rimini, Riccione, Santarcangelo, Cattolica e Novafeltria e dell’Ospedale di Cesena e all’Hospice di Savignano

Domani, domenica 28 maggio, ricorre la Giornata Nazionale del Sollievo, promossa dal Ministero della Salute, dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e dalla Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti. 

'Caregiver Day': convegno su “Fragilità e benessere” venerdì 26 a Cesena

Giovedì 25 Maggio 2017

Per riflettere su stili di vita e iniziative di sostegno: ore 10 nella sala Monty Banks (corso Comandini 7)

Riflettori puntati sui caregiver familiari, con due iniziative promosse dall’Azienda dei Servizi Pubblici alla Persona (Asp) Valle Savio e l’Associazione Amici di Casa Insieme in occasione della giornata del Caregiver Familiare. L’intenzione è di promuovere percorsi di benessere, stili di vita individuali e momenti collettivi a sostegno della fragilità, pensati in particolare per chi si prende cura di un familiare bisognoso di assistenza. Primo appuntamento venerdì 26 maggio, alle ore 10, nella Sala Monty Banks di Cesena (corso Comandini 7) con il convegno “Fragilità e benessere”, specificamente rivolto ai caregiver, ossia tutte quelle persone impegnate in lavori di cura e, più in generale, alle persone anziane e non, che vivono su se stesse il tema della fragilità, e a tutti i cittadini e associazioni che lavorano e promuovono il tema del vivere attivo e del benessere psico-fisico delle persone fragili.

Esercizio fisico, lanciata da Cesena la campagna regionale collegata alla Mappa della Salute

Giovedì 25 Maggio 2017
Il sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, insieme ai promotori dell'iniziativa

All'evento è intervenuto anche il sindaco Paolo Lucchi

Basta poco durante la giornata per fare esercizio fisico: a casa, al lavoro, negli spostamenti in citta'. Con questo messaggio e' stata lanciata a Cesena la campagna regionale che promuove l'attivita' fisica tra i cittadini "#bastapoco e ci guadagni in salute". 

Nove Colli, IOR: Raccolti quasi 2mila euro per beneficenza

Lunedì 22 Maggio 2017
la partenza della "Nove Colli 2017"

Sul piano atletico della manifestazione la vittoria della 200 km tra gli uomini è andata - per il terzo anno di fila - a Igor Zanetti, mentre Emma Del Bono si è aggiudicata il primo posto tra le donne.

Domenica 21 maggio, si è tenuta la 47a edizione della Granfondo più antica del mondo: la Nove Colli, con partenza ed arrivo a Cesenatico. L’evento è stato, come di consueto, un grande successo, come testimoniato anche dalle telecamere di RAI 3, che hanno ripreso la corsa in diretta per ben due ore e mezza: segno tangibile di come anche l’attenzione mediatica intorno alla manifestazione romagnola sia sempre alto

Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria della Romagna, il sindaco Lucchi confermato Presidente

Lunedì 15 Maggio 2017
Il sindaco di Cesena Paolo Lucchi

Parere positivo dei Sindaci romagnoli sul bilancio 2016 e su 6 progetti per ristrutturazione e ampliamento di strutture che erogano servizi assistenziali di base alla popolazione delle aree rurali

Questa mattina si è riunita la Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria (C.T.S.S.), il “parlamentino” dei 73 Sindaci della Romagna e dei 3 Presidenti di Provincia, che si occupa della nostra sanità. 

Torna l'azalea dello IOR in molte piazze della Romagna in occasione della Festa della mamma

Venerdì 12 Maggio 2017

L’obiettivo di questa iniziativa è dare impulso alla ricerca scientifica: tutto il ricavato verrà infatti destinato in favore delle sperimentazioni

L'azalea, simbolo della lotta al cancro

Domani, sabato 13 maggio, scatta ufficialmente il weekend della Festa della Mamma: un fine settimana che da quasi trent’anni fa rima con ricerca. L’Istituto Oncologico Romagnolo sarà infatti in tutte le piazze del territorio con i suoi volontari a distribuire le azalee, il simbolo più bello della lotta contro il cancro.
L’obiettivo, infatti, è, come sempre, quello di dare impulso alla ricerca scientifica.

Accordo Usl-sindacati: puntare su nuclei di cure primarie e sfruttare i farmaci a brevetto scaduto

Venerdì 12 Maggio 2017
Il direttore generale, Marcello Tonini

Presa in carico sempre più puntuale e omogenea dei pazienti, specialmente quelli con patologie croniche. Servizi sempre più vicini al cittadino con una maggior strutturazione dei Nuclei di cure primarie. Appropriatezza prescrittiva. Sono questi i concetti chiave del nuovo accordo locale sottoscritto dall’Azienda USL della Romagna, nella persona del Direttore Generale, dottor Marcello Tonini, con le sigle sindacali Fimmg, Snami, Smi, che rappresentano quasi tutti gli 800 medici di famiglia che operano in Romagna.

Sciopero Nazionale di 24 ore della FSI-USAE nella Pubblica Amministrazione

Mercoledì 10 Maggio 2017
foto di repertorio

Secondo quanto comunicato dalla AUSL della Romagna la Federazione Sindacale Indipendente aderente all'Unione Sindacati Autonomi Europei (FSI-USAE) ha indetto lo sciopero nazionale di 24 ore del personale delle Pubbliche Amministrazioni per venerdì prossimo, 12 maggio

Giornata mondiale dell'igiene delle mani, tutte le iniziative dell'Ausl Romagna

Mercoledì 3 Maggio 2017

Il prossimo 5 maggio ricorre la Giornata Mondiale sull’Igiene delle Mani, dedicata a celebrare l’importanza di tale pratica nell’ambito sanitario sia per gli operatori sia per i cittadini. L’igienizzazione delle mani rientra fra i sistemi di monitoraggio delle buone pratiche assistenziali utili a garantire la sicurezza dei pazienti e a 12 anni dalla prima campagna di sensibilizzazione - intitolata "Save lives: Clean your Hands" promossa dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, cui sono seguite importanti campagne della Regione Emilia Romagna - molti passi avanti sono stati fatti, in tutti i presidi romagnoli. Tant’è vero che le infezioni intraospedaliere sono, nel corso degli anni, diminuite in modo significativo.

Sanità, sciopero generale di USI-AIT sia nel pubblico che nel privato per il 1° maggio

Venerdì 28 Aprile 2017

L'Azienda USL della Romagna informa tutta la cittadinanza che l’associazione sindacale USI-AIT ha indetto lo sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private per l'intera giornata o turno di lavoro del 1° maggio .

Sanità, proseguono i lavori di ristrutturazione dei reparti dell'ospedale Bufalini di Cesena

Giovedì 20 Aprile 2017
L'ingresso del Pronto Soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena

Riqualificazione e manutenzione ordinaria e straordinaria di cardiologia, medicina interna ed ex ortopedia, e adeguamento antincendio per un importo di oltre 4,5 milioni di euro finanziati da Stato e Regione

L'opera di restyling dell'ospedale Bufalini di Cesena prosegue. Si lavora, informa l'Ausl Romagna, alla ristrutturazione di reparti e alla riqualificazione strutturale e impiantistica. Entro l'estate verrà poi pubblicato il bando per l'appalto dei lavori al Pronto soccorso. Contestualmente, procede "spedito" anche il percorso verso il nuovo ospedale: a maggio si terrà infatti un confronto pubblico per l'avvio della progettazione partecipata. 

L’opera lirica torna al Teatro Bonci di Cesena: il 25 aprile “Cavalleria rusticana”

Giovedì 20 Aprile 2017
Il Teatro Bonci di Cesena

Protagonista sarà il soprano cesenate Raffaella Battistini, allieva di Luciano Pavarotti: lo spettacolo prosegue il progetto iniziato nel 2003 per finanziare il reparto di Terapia Intensiva neonatale dell'ospedale Bufalini

L’opera lirica torna al Teatro Bonci di Cesena con un appuntamento nel segno della grande musica, ma anche dell’impegno sociale. In programma una nuova produzione di “Cavalleria rusticana”, in scena il 25 aprile alle ore 21, con protagonista il soprano cesenate Raffaella Battistini, allieva di Luciano Pavarotti

Un polipetto per aiutare i bimbi prematuri dell'ospedale Bufalini di Cesena

Venerdì 14 Aprile 2017
La consegna dei polipetti fatti all'uncinetto per i piccoli pazienti della Terapia intensiva neonatale di Cesena

Realizzati all'uncinetto da un gruppo di mamme che hanno dato vita al gruppo "Tintacoli" sull'esempio del progetto danese "Octopus for a Preemie"

Una trentina di polipi fatti all'uncinetto per i bambini prematuri dell'ospedale Bufalini di Cesena. A realizzarli un gruppo di mamme che, sull'esempio del progetto danese "Octopus for a Preemie", hanno dato vita al gruppo "Tintacoli" a favore dei bambini prematuri ricoverati nel nosocomio cesenate. Così oggi, venerdì 14 aprile, i piccoli pazienti della Terapia intensiva neonatale (Tin appunto) hanno trovato dei nuovi amici.

Uova di Pasqua in dono per i piccoli pazienti del reparto di Pediatria dell'ospedale di Cesena

Venerdì 14 Aprile 2017
La consegna delle uova di Pasqua donate dall'associazioni de volontariato Evita Peron

Cioccolato e sorprese per allietare la degenza dei bimbi grazie a diverse realtà del territorio, tra associazioni di volontariato e aziende private

Per i piccoli pazienti del reparto di Pediatria dell'ospedale Bufalini di Cesena arrivano in dono le uova di cioccolato ad allietare una Pasqua in degenza. Merito di diverse realtà del territorio, tra associazioni di volontariato e aziende private. 

7500 partecipanti alle manifestazioni della quarta edizione di Diabetes Marathon

Domenica 9 Aprile 2017
Un selfie con l'assessora Samorì prima della partenza

Oltre 4mila partecipanti hanno fatto splendere il sole a Forlì, colorando la città del blu delle magliette con disegnato Mister One, l’omino simbolo di Diabetes Marathon. La manifestazione è nel cuore dei tanti romagnoli che oggi si sono riversati sulle strade di Forlì, un fiume di podisti, famiglie, bambini che insieme hanno voluto dare il loro sostegno a chi tutti i giorni cammina con il diabete al proprio fianco

Lotta al diabete, a Cesena la si conduce anche a suon di musica

Giovedì 6 Aprile 2017

Domani, venerdì 7 aprile, in piazza del Popolo si tiene la quarta edizione di Diabetes in Music, uno degli eventi con cui si vuole sostenere chi soffre di diabete

La locandina dell'evento

Mesi di preparazione per i volontari di Diabete Romagna e finalmente il primo degli eventi di questa quarta edizione di Diabetes in Music, che per il secondo anno, grazie al grande cuore e professionalità di Radio Studio Delta, vedrà una Piazza del Popolo e una Cesena emozionarsi di fronte alle storie di chi tutti i giorni vince le sue sfide con una malattia non semplice e di difficile gestione.

Lo IOR torna nelle piazze romagnole con le uova solidali

Martedì 4 Aprile 2017
Con la Pasqua solidale IOr si contribuisce alla alla causa della prevenzione tra i nostri ragazzi

Da venerdì 7 aprile, volontari dell'istituto saranno presenti a Ravenna, Faenza, Lugo, Cervia, Imola, Forlì, Cesena, Rimini, Riccione e Santarcangelo. Il ricavato servirà per finanziare i progetti di prevenzione dell'Onlus

“Un uovo non vale l’altro”: è questo lo slogan scelto dall’Istituto Oncologico Romagnolo in occasione della Pasqua, in programma per domenica 16 aprile. La ONLUS, grazie all’attività svolta dai suoi Volontari, invaderà come sempre le piazze della Romagna con le sue uova solidali: dolci di finissimo cioccolato al latte o fondente, disponibili nella versione large da mezzo chilo, dietro offerta di 12 euro, e small, da 350 grammi, a 10 euro.

Primo incontro in Romagna sull'Emofilia

Giovedì 23 Marzo 2017

A Cesena domani, venerdì 24 marzo, nella Sala Convegni dell'Ospedale Maurizio Bufalini

Si terrà domani, 24 marzo, a Cesena, nella Sala Convegni dell’Ospedale 'Maurizio Bufalini', con inizio alle ore 8.30, il Convegno dal titolo 'INCONTRO IN ROMAGNA SU EMOFILIA: Competenza, conoscenza, realtà, certezze, cambiamenti, aspettative' organizzato in collaborazione con Elleventi. La responsabile scientifica del convegno è la dottoressa Chiara Biasoli del Centro Emofilia - U.O. Medicina Trasfusionale Dipartimento Patologia Clinica dell'ospedale cesenate. 

Nuovo ospedale di Cesena: tutti i cittadini sono invitati a progettarlo

Mercoledì 15 Marzo 2017
L'ingresso del 'Bufalini' di Cesena - foto di A. Bongarzone

Presto al via il confronto con gli operatori sanitari; poi toccherà ai cesenati. A breve in città un incontro con l’Assessore regionale Venturii

Sarà sotto il segno della progettazione partecipata la nuova fase che sta per aprirsi nel percorso verso il nuovo ospedale di Cesena. Mentre i tecnici sono già al lavoro per la progettazione della parte edilizia - dopo l’individuazione dell’area e la presentazione del layout di massima – e il Comitato cittadino per il nuovo ospedale sta ultimando l’analisi dell’attività svolta nei vari reparti del Bufalini, Amministrazione comunale di Cesena e Ausl Romagna guardano già avanti e stanno pensando a come dovrà funzionare il nuovo nosocomio cesenate. E per farlo intendono allargare il più possibile il confronto, con il coinvolgimento diretto di tutte le categorie interessate.

Dopo le visite, la Regione taglia anche le attese per i ricoveri

Mercoledì 15 Marzo 2017
Sergio Venturi e Stefano Bonaccini - foto ANSA

Obiettivo per 2017, 90 per cento di quelli programmabili entro 30 giorni

Dopo le visite specialistiche e gli esami strumentali, ora in Emilia-Romagna si punta ad abbattere le liste d'attesa anche per i ricoveri ospedalieri con l'obiettivo, entro la fine del 2017, di ricoveri in 30 giorni per almeno il 90 per cento di quelli programmabili. Lo prevede il Piano ad hoc presentato ieri, 14 marzo, dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, insieme all'assessore alla sanità, Sergio Venturi, e alla direttrice generale, Licia Petropulacos

L'Istituto Oncologico Romagnolo in corsia all'ospedale Bufalini di Cesena per un omaggio alle donne

Mercoledì 8 Marzo 2017
Un'immagine dell'iniziativa dello IOR all'ospedale Bufalini di Cesena

“Ogni donna, un fiore” il nome dell’iniziativa pensata in occasione dell’8 marzo

“Ogni donna, un fiore”: è questo il nome dell’iniziativa dell’Istituto Oncologico Romagnolo, pensata in occasione dell’8 marzo. La Onlus, grazie all’attività svolta dai suoi volontari, non ha solo “invaso” le piazze della Romagna con le sue mimose solidali, ma ha voluto anche presentarsi nelle corsie del nostro territorio per omaggiare tutte quelle donne che oggi non possono prendere parte alle celebrazioni, perché impegnate in esami di routine, ricoverate o semplicemente nell’atto di svolgere il loro fondamentale lavoro.

Vaccini: appello del sindaco di Cesena al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano

Mercoledì 8 Marzo 2017

“L’obbligo di vaccinazione tutela i bambini e le loro famiglie. Non fare calcoli politici su una questione così delicata"

Il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi si rivolge al Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, per difendere la scelta dell’obbligo di vaccinazione fatta in Emilia – Romagna. “Caro Presidente Emiliano, ho letto la tua recentissima presa di posizione, quanto meno possibilista per quanto riguarda la scelta di non vaccinare i bambini  – afferma il Sindaco Lucchi rivolgendosi direttamente al Presidente pugliese – . Di fronte alle reazioni suscitate dalla proposta di legge avanzata da alcuni consiglieri regionali del Pd pugliese per estendere anche nella vostra regione l’obbligo di vaccino, hai detto che questo provvedimento ‘non rientra nel programma’. E non ci vuole un interprete raffinato del linguaggio politico per capire cosa significhi. Ma su una questione così delicata, credo che i calcoli politici siano fuori luogo".

 

Sciopero generale nel settore sanità mercoledì 8, Ausl Romagna assicura i servizi minimi essenziali

Martedì 7 Marzo 2017
Foto di repertorio

L'Azienda USL della Romagna informa tutta la cittadinanza dello sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private per l'intera giornata dell’8 marzo indetto da SLAI COBAS per il sindacato di classe, Cobas, USB, SIAL-Cobas, USI – AIT, SGB, ADL Cobas e USI, e dello sciopero generale per l'intera giornata dell’8 marzo nel settore Sanitario e Socio-sanitario di tutte le Aziende pubbliche e private indetto da CUB Sanità.

Giornata Internazionale della Donna: lo IOR torna nelle piazze

Domenica 5 Marzo 2017

Per l’imminente Giornata Internazionale della Donna, in programma mercoledì 8 marzo, i Volontari dellIstituto Oncologico Romagnolo torneranno ad invadere le piazze della Romagna con le loro mimose solidali. Chi acquisterà i tipici fiori gialli in uno dei numerosi banchetti IOR sparsi sul nostro territorio non farà solo un pensiero gradito a tutte le madri, le mogli, le compagne o le amiche della nostra vita: ma sosterrà un importante servizio gratuito pensato per tutte le pazienti che combattono strenuamente, ogni giorno, la loro personale battaglia contro la malattia

Lanciata da Cesena la 'Wellness Valley 4.0' dell'Emilia Romagna

Martedì 28 Febbraio 2017
Nerio Alessandri, fondatore di Technogym e ideatore del concetto di Wellness Valley in Romagna

L'uso delle tecnologie per diffondere ulteriormente le opportunità legate a salute, alimentazione, sport, turismo: si punta a 700.000 presenze e 155 milioni di introiti

La Wellness Valley dell'Emilia-Romagna si conferma un sistema di eccellenza, un moltiplicatore per l'ospitalità turistica ma anche una grande opportunità sul versante salute e prevenzione delle malattie croniche. Questi i temi al centro del workshop tenutosi ieri, lunedì 27 febbraio, a Cesena dove, davanti a una platea di amministratori locali, docenti universitari, studenti, grandi imprese del territorio, mondo del turismo, medici e associazioni sportive, si è lanciata la Wellness Valley 4.0, ovvero l'uso delle tecnologie per diffondere ulteriormente le opportunità legate a salute, alimentazione, sport, turismo. Un appuntamento al quale ha partecipato il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, insieme al ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda. 

Diabete Romagna Onlus, parte il progetto 'Portiamo il sorriso a casa'

Venerdì 24 Febbraio 2017
Nella foto la Dottoressa Giuseppina Chierici

L'obiettivo è offrire l’assistenza medica domiciliare al paziente con diabete non autosufficiente

Giovanni ha circa settant’anni e convive con il diabete da più di quaranta. Ha passato la maggior parte della sua vita misurandosi anche sette volte al giorno la glicemia con il pungidito e facendo almeno quattro iniezioni di insulina. Una persona può sopravvivere solo qualche giorno senza insulina e tutta la gestione della malattia è sempre sulle spalle del paziente e su quelle della famiglia, con notti spesso insonni a causa degli sbalzi glicemici e della necessità di controllarsi.

Meningite: a Cesena colpito un bambino di un anno, ricoverato in ospedale ma non è grave

Mercoledì 22 Febbraio 2017
Foto di repertorio

Non era ancora stato vaccinato per ragioni anagrafiche, profilassi antibiotica a 34 persone che sono venute a contatto col piccolo negli ultimi dieci giorni

Un bambino di un anno colpito da meningite da meningococco C è ricoverato da domenica 19 febbraio all'ospedale Bufalini di Cesena, nel Reparto di Terapia intensiva neonatale. Già tra il pomeriggio di domenica e la mattinata di lunedì 20 febbraio - informa l'Ausl della Romagna - è stata consegnata la profilassi antibiotica ai contatti stretti del piccolo: i familiari e chi lo aveva frequentato nei dieci giorni precedenti, per un totale di 34 persone

In Romagna 103 nuovi casi all'anno di Hiv

Venerdì 17 Febbraio 2017

Il dato è emerso da un seminario tenutosi al Liceo Classico Morgagni di Forlì, dal quale è uscita la volontà di realizzare una comunicazione moderna su questa malattia

Si è concluso ieri, nella sala Icaro del Liceo Classico GB Morgagni di Forlì, il seminario 'HIV ieri e oggi' organizzato dal Dipartimento Sanità pubblica dell'AUSL della Romagna, che in un percorso di 2 giornate, seguite da circa 70 persone, ha inteso riunire insegnanti di scuole secondarie, operatori sanitari e volontari di associazioni su come parlare ai giovani dell'infezione da HIV nel terzo millennio.

A Cesena un convegno su “Federico da Montefeltro - biografia medica di un condottiero”

Giovedì 9 Febbraio 2017

Quando la medicina si occupa dei grandi del passato: venerdì 10 febbraio, ore 16, Aula Magna della Biblioteca Malatestiana

Avete mai sentito parlare della paleopatografia? Dietro questo nome un po’ ostico, si nasconde la scienza che studia la storia delle malattie attraverso le biografie dei ‘grandi’, con il duplice obiettivo di raccogliere dati utili per la prevenzione medico-sanitaria e di fare luce su aspetti ancora poco noti di illustri personaggi del passato

Gatteo, Donazione organi, nei primi sei mesi oltre 120 adesioni rinnovando carta di identità

Mercoledì 8 Febbraio 2017
foto interno.gov.it

Quasi il 20 per cento degli interpellati ha scelto di esplicitare la propria volontà grazie al nuovo servizio comunale

Sono 125 in poco più di sei mesi i gatteesi che, al momento di rinnovare la carta di identità, hanno scelto di esplicitare la propria volontà alla donazione degli organi post mortem, usufruendo così del nuovo servizio offerto dall’ufficio Anagrafe del Comune di Gatteo in diretto collegamento con il database nazionale dei donatori. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it