Venerdì 22 Settembre 2017

Scuola & Università

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani, in occasione della Giornata internazionale della pace, celebrata il 21 settembre, istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, tramite la risoluzione numero 36/67 del 30 novembre 1981, invita tutte le scuole di ogni ordine e grado a promuovere in ogni realtà scolastica progetti che affrontino e sviluppino tematiche afferenti il valore della libertà, della giustizia, della democrazia.

Notte Europea dei Ricercatori: appuntamenti in tutta la Romagna

Lunedì 18 Settembre 2017

È attesa per il 29 settembre

Parte il conto alla rovescia per la Notte Europea dei Ricercatori, in programma venerdì 29 settembre a Bologna, Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini, con iniziative anche a Predappio e Faenza e in più di 250 città in tutta Europa.

Savignano s.R., nuovi infissi e consolidamento antisismico alla scuola elementare 'Dante Alighieri'

Sabato 16 Settembre 2017

Centotrentadue nuove finestre isolanti, interventi sulle murature per l'edificio del 1921 e per la vicina palestra Perticari

Oltre centotrenta finestre nuove di zecca per la scuola 'Dante Alighieri' di Savignano, la storica struttura di corso Perticari che da generazioni ospita alunni e insegnanti della scuola elementare. La sospensione estiva delle lezioni ha infatti creato, come ogni estate, l'occasione giusta per provvedere agli interventi di miglioria, non solo nel corpo di fabbrica principale, risalente agli anni venti, ma anche negli edifici adiacenti, ora sede del Cerset, e nella retrostante palestra Perticari.

Lucchi e Benedetti: "Sempre in prima linea per garantire i servizi necessari alle scuole di Cesena"

Giovedì 14 Settembre 2017

Gli auguri di sindaco e assessore alla scuola ai 18mila studenti cesenati che domani, venerdì 15 settembre, tornano fra i banchi. In totale, in regione sono 548.643

Domani, venerdì 15 settembre, anche in Emilia-Romagna prende il via la stagione scolastica 2017/18. Come emerge dai dati forniti dal Ministero dell'Istruzione, quest’anno in Italia, sono oltre 8,6 milioni le ragazze e i ragazzi che tornano fra i banchi nella scuola statale e paritaria. Limitatamente alla scuola statale, gli alunni che la frequentano in Italia sono 7.757.849, per un totale di 370.697 classi. Nella nostra regione sono 548.643 gli alunni della statale per un totale di 24.781 classi.

Scuole più sicure per gli studenti di Savignano: ultimati lavori per oltre 250mila euro

Giovedì 14 Settembre 2017

Nell'estate 2017 le scuole "Dante Alighieri", "Gallo Cristallo" e "Fioravanti" sono state interessate da diversi lavori di ristrutturazione e consolidamento

I lavori alla scuola Dante

Rientro sui banchi in scuole più sicure per gli studenti savignanesi dopo il nutrito pacchetto di interventi realizzati dall'Amministrazione comunale nel corso dell'estate. L'intervento più corposo è stato quello alla scuola primaria Dante Alighieri, la storica struttura di corso Perticari costruita nel 1921: nell'edificio storico, nei corpi di fabbrica realizzati successivamente e nella retrostante palestra Perticari tutti gli infissi sono stati sostituiti con nuovi serramenti in legno dall'alto potere isolante con un intervento da circa 150mila euro.

Scuola Emilia Romagna: il 15 settembre tornano in classe 548mila studenti

Giovedì 14 Settembre 2017

Come cita una nota Ansa, in Emilia Romagna tornano a scuola domani, 15 settembre, 548mila alunni, 362 dirigenti scolastici, 51.749 insegnanti e 14.320 collaboratori scolastici, assistenti amministrativi e tecnici. 

Si torna a scuola e riparte in regione il progetto sulla corretta alimentazione

Giovedì 14 Settembre 2017
Il progetto Educazione alla Campagna Amica vuole far riscoprire il ruolo dell'agricoltura

Secondo Coldiretti, in Emilia-Romagna quattro consumatori su dieci hanno acquistato direttamente dagli agricoltori nei primi sei mesi del 2017

In Emilia Romagna più di 4 consumatori su 10 (43%) hanno fatto acquisti direttamente dagli agricoltori. È quanto risulta da una stima di Coldiretti regionale nei primi sei mesi del 2017. Il dato è in linea con il settimo rapporto su “Gli Italiani e l’agricoltura” realizzata da Fondazione UniVerde e Ipr Marketing in collaborazione con Coldiretti e Fondazione Campagna Amica da cui risulta che il 90% dei consumatori vorrebbe avere un mercato di agricoltori vicino casa per avere più possibilità di scelta e di acquisto.

Vaccini: no a posti di blocco a scuola. Mediatori culturali a disposizione delle famiglie straniere

Giovedì 14 Settembre 2017

Intanto è stata presentata all'istituto comprensivo 15 di Bologna, la prima diffida a non chiedere il curriculum vaccinale

L' Ansa E-R riporta le parole di Stefano Versari, direttore del'Ufficio scolastico regionale dell'Emilia Romagna sulla questione calda "vaccini".
Premesso che se il bambino non sarà in regola con le vaccinazioni non potrà accedere nella scuola dell'infanzia "se ci dovessero essere situazioni di natura conflittuale non è la scuola il luogo dove risolvere i conflitti. Non facciamo posti di blocco a scuola. Il dirigente scolastico o una persona da lui delegata, incontrerà in quel contesto la famiglia e gli spiegherà la situazione. Un bambino non si prende a calci, lo si prende per mano". Così afferma Versari.
    

Vaccini / Il direttore dell'Ufficio scolastico regionale: “Non facciamo posti di blocco a scuola”

Mercoledì 13 Settembre 2017

Fermo restando che se il bambino non è in regola con le vaccinazioni non può entrare nella scuola dell'infanzia, "se ci dovessero essere conflitti, non è la scuola il luogo dove risolverli”

Come cita una nota Ansa, il direttore del'Ufficio scolastico regionale dell'Emilia-Romagna, Stefano Versari, dichiara che, fermo restando che se il bambino non è in regola con le vaccinazioni non può entrare nella scuola dell'infanzia, "se ci dovessero essere situazioni di natura conflittuale non è la scuola il luogo dove risolvere i conflitti. Non facciamo posti di blocco a scuola. Il dirigente scolastico o una persona da lui delegata incontrerà in quel contesto la famiglia e gli spiegherà la situazione. Un bambino non si prende a calci, lo si prende per mano". 

Gestione dell'asilo nido 'Tic Tac di Ponte Abbadesse, le offerte da presentare entro il 19 settembre

Martedì 12 Settembre 2017
Foto di repertorio

Bando del Comune di Cesena per i prossimi 5 anni, 25 i posti disponibili nella struttura

C'e' ancora una settimana di tempo per presentare le offerte per "la gestione, per i prossimi cinque anni, dall'1 gennaio 2018 al 31 luglio 2022, del nido d'infanzia 'Tic Tac' di Ponte Abbadesse, frazione di Cesena", che mette a disposizione "25 posti, in massima parte convenzionati con il Comune". 

Alla Summer school di Cesenatico dal 14 al 17 settembre si studia la politica

Lunedì 11 Settembre 2017

Chiavi di Rottura. Leggere il presente per cambiare il futuro è il titolo della seconda edizione della Summer School che si terrà a Cesenatico dal 14 al 17 settembre: la quattro giorni estiva organizzata dalla Scuola di Politiche, fondata da Enrico Letta nel 2015 e diretta da Marco Meloni, offre una possibilità di formazione a giovani tra i 18 e 30 anni, di incontro e confronto con importanti esperti del mondo istituzionale, imprenditoriale, accademico e dell’informazione.

Vaccinazioni obbligatorie per iscrizioni alle scuole, le misure dell'Ausl Romagna per le famiglie

Venerdì 8 Settembre 2017

Sulla scorta di quanto previsto dal Decreto e dalla Regione il punto della situazione in base alle varie fasce d'età

Quello dei vaccini e degli obblighi per le iscrizioni scolastiche previsti dalla legge 119 del 2017 (il cosiddetto “Decreto Vaccini”) è uno dei temi di maggior attualità in questo periodo sulle cronache nazionali. In tal senso - come spiega una nota dell'ufficio stampa - sulla scorta di quanto previsto dalla Regione l’Azienda Usl della Romagna sta attivando misure mirate ad andare incontro alle famiglie.

Erasmus Plus chiama, Cesena risponde: sì a progetti sugli scambi giovanili e sullo sport per senior

Venerdì 8 Settembre 2017
Foto di repertorio

La città romagnola partecipa al programma “My Europe Our Future” (un gruppo di ragazzi è in questi giorni a Malta) e al nuovo “In common sports”, volto a favorire stili di vita attivi fra gli over 60

Cesena sempre più vicina ai valori europei grazie ad Erasmus Plus, il programma dell’Unione Europea per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport. Due, infatti, i progetti targati Erasmus Plus che vedono la partecipazione della città romagnola: il primo, inserito nel capitolo ‘Gioventù’ del programma, è “My Europe Our Future”, volto a favorire il contatto fra i giovani europei e che ha visto lo sviluppo di un progetto di scambio con Malta. Il secondo, appena approvato (prenderà il via ufficiale nel gennario 2018), è “In common sports” ed è volto a favorire stili di vita attivi e, in particolare, la diffusione della pratica sportiva fra gli over 60.

Unibo: al 1° posto come Ateneo italiano nella classifica della rivista inglese Times Higer Education

Mercoledì 6 Settembre 2017

L’Alma Mater sale ancora e scala posizioni nella sesta edizione della classifica degli atenei internazionali della rivista inglese Times Higer Education (THE) collocandosi al 220 posto (l’anno scorso era al 233). Dopo le scuole superiori Sant’Anna e Normale di Pisa l’Alma Mater è quindi la prima università italiana.

Pronta a fine ottobre la nuova palestra di San Giorgio a Cesena

Giovedì 24 Agosto 2017
Il sopralluogo degli amministratori cesenati alla palestra in costruzione a San Giorgio

Aprirà i battenti a inizio autunno la nuova palestra di San Giorgio di Cesena. A fine ottobre infatti saranno completati i lavori previsti dal bando pubblicato ad ottobre 2016 e affidati alla ditta Ceir Società Consortile Cooperativa di Ravenna. Complessivamente per i lavori è stata stanziata una somma di 1 milione 754 mila euro, di cui 770 mila provenienti da un contributo regionale.

Centro di documentazione educativa di Cesena, oltre mille frequentanti nell'anno 2016-2017

Giovedì 17 Agosto 2017
Foto di repertorio

Attivate 21 formazioni, crescono i partecipanti

Nel corso dell'ultimo anno scolastico al Centro di documentazione educativa di Cesena sono 21 le formazioni attivate, cui hanno partecipato 777 corsisti, prevalentemente insegnanti. Non solo, ma per sintetizzare l'aumento di attività negli anni, basta vedere come il totale dei partecipanti ai corsi dell'anno scolastico 2015/16, pari a 445 persone, sia stato equivalente agli iscritti ai corsi 2016/17 tra settembre e dicembre

CesenaLab, si allarga la compagine dei sostenitori con i principali soggetti del mondo economico

Martedì 8 Agosto 2017
Foto d'archivio

La nuova convenzione per il sostegno dell’incubatore dedicato alle startup nell'ambito digital web e new media sarà siglata anche da Camera di Commercio della Romagna, Cna, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Confcooperative, Legacoop, Rete PMI Romagna e Unindustria

Si allarga la compagine di CesenaLab: ai tre promotori iniziali - Comune di Cesena, Campus Cesenate dell’Università di Bologna e Fondazione Cassa di Risparmio – stanno per affiancarsi  tutti i principali soggetti rappresentativi del mondo economico locale. La nuova convenzione per il sostegno dell’incubatore dedicato alle startup nell'ambito digital web e new media, infatti, sarà siglata anche da Camera di Commercio della Romagna, Cna, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Confcooperative, Legacoop, Rete PMI Romagna, Unindustria.

Quattro interventi di edilizia scolastica a Forlì-Cesena grazie a un mutuo stipulato dalla Regione

Domenica 6 Agosto 2017
Immagine di repertorio

Quasi 16 milioni per 62 nuovi interventi straordinari di edilizia scolastica in Emilia-Romagna, di cui quattro a Forlì-Cesena, come riporta l'Ansa. La Corte dei Conti ha infatti approvato il decreto interministeriale che autorizza le Regioni alla stipula del nuovo Mutuo Bei (Banca Europea degli Investimenti): per l'Emilia-Romagna ci sono a disposizione 15.895.106 euro per la realizzazione di interventi straordinari.

Per il prossimo anno scolastico a Forlì-Cesena torna l'iniziativa "La spesa con i libri di scuola"

Venerdì 4 Agosto 2017

Il 25% del costo dei libri di testo ritorna in buoni sconto Conad. Nel 2016 hanno partecipato 10mila famiglie di Forlì-Cesena

Torna a Forlì e in tutta la provincia “La spesa con i libri di scuola”, progetto lanciato congiuntamente nel 2016 da Commercianti Indipendenti Associati-Conad, Centro Didattico Romagnolo, Confesercenti forlivese e cesenate, in colla­borazione con il Sindacato Italiano Librai. Dopo il positivo avvio – si stima che 10mila famiglie abbiano usufruito dell’offerta – l’esperienza viene ripetuta in tutta Forlì-Cesena in vista del prossimo anno scolastico.

Fiera di Cesena: con Gambero Rosso e Iulm ecco il master universitario in Food&Wine comunication

Giovedì 20 Luglio 2017
La presentazione del progetto di alta formazione enogastronomica

La struttura di Pievesestina e tutta la Romagna si tuffano nel marketing territoriale enogastronomico

Cesena e tutta la Romagna si tuffano nel marketing territoriale enogastronomico. La Fiera della città romagnola sposa infatti il progetto di alta formazione che vede da sei anni insieme Gambero rosso, già presente nella struttura di Pievesestina con la Città del gusto, e l'Università Iulm di Milano. Ecco allora il master universitario di primo livello in Food&Wine comunication per creare i futuri manager della comunicazione enogastronomica. 

Il Comune di Cesena stanzia 650mila euro per rendere più sicuri i solai delle scuole

Sabato 15 Luglio 2017

Il Comune di Cesena ha stanziato 650mila euro per rendere più sicure le scuole di Cesena con un programma di interventi di antisfondellamento, una procedura volta a impedire il distacco dei ‘fondelli’ dei solai e la conseguente caduta di laterizi e intonaco. Gli istituti interessati sono le scuole dell’infanzia Carducci, Porta Fiume, S. Egidio, Torre del Moro, Ponte Pietra, Saiano, Case Missiroli, Osservanza, Fiorita, Ronta, Pievesestina; gli asili nido Vigne Centro Sociale, Vigne Parco, il Prato; le primarie di Case Finali, delle Vigne e di Ponte Pietra, la scuola secondaria ‘Anna Frank’ di S. Egidio e il complesso scolastico Saffi – S. Domenico.

L'Alma Mater di Bologna ai vertici degli Atenei italiani, lo dice il Censis

Lunedì 3 Luglio 2017

L'Alma Mater di Bologna è prima università italiana tra gli atenei con oltre 40 mila iscritti. L'Università di Bologna mantiene la prima posizione davanti a Firenze, Padova e Roma La Sapienza. Come riporta l'Ansa, il Censis ha appena diffuso il nuovo ranking annuale degli atenei statali e non statali in base a strutture disponibili, servizi erogati, livello di internazionalizzazione e capacità di comunicazione 2.0 che premia di nuovo la nostra università. 

Esami di Maturità 2017, tutte le tracce della prima prova

Mercoledì 21 Giugno 2017

Analisi del testo con Giorgio Caproni, saggio breve su natura e robotica, tema storico sul miracolo economico italiano e per l'attualità il progresso

Oggi per 500mila studenti è il giorno della prima prova dell'esame di maturità, quella di italiano. In attesa che alle 12 sul sito del Miur (http://www.miur.gov.it/) siano pubblicate ufficialmente le tracce, le indiscrezioni che dalle prime ore di questa mattina circolano online danno per certo i titoli dei temi e degli altri componimenti proposti: Giorgio Caproni è l'autore per l'analisi del testo, con la lirica "Versicoli quasi ecologici" (1972, tratta dalla raccolta Res Amissa).

Esame di maturità da mercoledì 21: oltre 32.000 gli studenti dell'Emilia-Romagna

Martedì 20 Giugno 2017

Sono 3.192 a Forlì-Cesena, 2.654 a Ravenna e 2.523 a Rimini

Sono più di 32.000 (esattamente 32.207) gli studenti emiliano-romagnoli che da domani, mercoledì 21 giugno, affronteranno l'esame di maturità. Di questi, i candidati interni sono 31.629, gli esterni 578 e rispetto all'anno scorso si tratta di 360 maturandi in più. 

Oltre 1200 bimbi a lezione di educazione stradale: lezioni e gimkane con la Polizia Municipale

Giovedì 8 Giugno 2017
Un momento dell'attività di educazione stradale svolta dalla Polizia Municipale dell'Unione Rubicone e Mare

Coinvolti i ragazzi di materne ed elementari di Borghi, Sogliano, Gatteo e Savignano

Oltre 1.200 giovani e giovanissimi utenti della strada a lezione di corretto comportamento in strada con gli agenti della Polizia Municipale dell'Unione Rubicone e Mare: con la fine di quest'anno scolastico giunge a conclusione anche per il 2017 il percorso di educazione stradale avviato in circa 50 classi delle scuole dell'infanzia e primarie di Savignano, Gatteo, Borghi e Sogliano. 

E-R School of Food: la sfida al cyberbullismo passa anche dalla convivialità del cibo

Martedì 6 Giugno 2017

Conclusa la terza edizione del contest che insegna agli adolescenti a usare il web in modo più consapevole attraverso i fornelli di una cucina. A partecipare sono stati 1.400 studenti di 21 istituti superiori di Bologna, Ferrara, Modena e Ravenna. Assegnati 19 premi

L’arte culinaria come medicina contro il cyberbullismo e la dipendenza da internet. Si è conclusa la terza edizione di School of Food che ha visto sfidarsi tra fornelli, ricette e like su facebook, 1.400 studenti di 21 istituti superiori dell’Emilia-Romagna. I 19 premi in palio sono stati assegnati a quelle classi, su 40 in concorso, che hanno saputo combinare al meglio la creatività nel preparare i piatti e le abilità comunicative nel promuoverli sui social.

Scuola-Artigianato: apprezzato il progetto di CNA

Lunedì 29 Maggio 2017
Un momento della premiazione del "Progetto CNA Scuola - Artigianato" al Museo della Marineria di Cesenatico

Terminato con successo il percorso 2017, che CNA Forlì-Cesena ha voluto dedicare alla “Stampa a Ruggine” ed al “Cuore Buono d’Italia”

Si è concluso questa mattina, 29 maggio, al Museo della Marineria di Cesenatico, il “Progetto CNA Scuola - Artigianato”, promosso da CNA area Est Romagna che, in questa 25a edizione, ha avuto come oggetto la Stampa a Ruggine romagnola, tipico mestiere tradizionale del nostro territorio ed espressione di alta manualità e, come tema specifico, “Forlì-Cesena: Cuore Buono d’Italia”, un marchio di identificazione geografica, che promuove il territorio ed i prodotti che vi insistono, di cui CNA è proprietaria.

“Premio per la traduzione 2017” : tra i 400 ragazzi, brillano diversi studenti romagnoli

Domenica 28 Maggio 2017
Foto di gruppo dei giovani traduttori vincitori

La prova consisteva nella traduzione di un testo giornalistico-culturale da una delle seguenti lingue: inglese, francese, spagnolo o tedesco

Due forlivesi primi in francese e tedesco; una cesenate sul primo gradino in spagnolo. E quattro riminesi, una cesenate e una forlivese sul podio. E' questo l'esito della VI edizione di Premio per la Traduzione, organizzato dalla Fondazione Unicampus San Pellegrino, che ha visto 4 lingue in gara, 8 premi in denaro e 400 aspiranti traduttori provenienti da Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna, Pesaro-Urbino e dalla Repubblica di San Marino.

'Cesena 2017': addestramento congiunto di Protezione Civile

Venerdì 26 Maggio 2017

Dal 26 al 28 maggio allestimento e gestione campo di accoglienza per la popolazione e fase conclusiva del progetto 'Cresciamo Sicuri Insieme'

Fra il 26 e il 28 maggio il Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile - Cesena organizza l’addestramento congiunto di protezione civile 'Cesena 2017' con la collaborazione attiva dell’Ufficio Protezione Civile del Comune di Cesena e dell’Ufficio Protezione Civile dell’Unione Comuni Valle del Savio, insieme alle principali Associazioni di Volontariato della zona.

Festa del dialetto mercoledì 24 a Gatteo con i bimbi alla rotatoria Romagna Mia

Martedì 23 Maggio 2017
La rotatoria Romagna Mia sulla provinciale Rigossa a Gatteo

Evento conclusivo di un ciclo di lezioni di dialetto svolto da Mirko Casadei e Fabrizio Coveri nella scuola di Sant’Angelo: spettacolo romagnolo sulla provinciale Rigossa dalle 9 alle 12

Al termine di un ciclo di lezioni sul dialetto tenute direttamente dai Casadei l’evento conclusivo non poteva che svolgersi in una rotonda dedicata a “Romagna Mia”: format insolito, mercoledì 24 maggio, per la tappa finale del progetto “Ad chi sit e fiol?” che la terza B della scuola primaria Moretti di Sant’Angelo (Gatteo) ha svolto in classe in compagnia di Mirko Casadei e Fabrizio Coveri. Una grande festa con tutta la scuola, in compagnia di sindaco e giunta, genitori e curiosi, proprio nell’area verde che ospita la maxi rotonda sulla provinciale Rigossa, per l’occasione chiusa al traffico dalle 9 alle 12. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it