Lunedì 22 Gennaio 2018

Scuola & Università

Per Unijunior Forlì-Cesena è tempo di premiazioni: sabato 20 grande festa finale al campus cesenate

Venerdì 19 Gennaio 2018
“In missione con i miei amici robot”, una delle lezioni di Unijunior Forlì-Cesena

Alle 15.30 appuntamento per i circa 300 bambini e ragazzi dagli 8 ai 14 anni, che hanno potuto imparare divertendosi fra i banchi universitari, affollando tutte le 16 lezioni proposte

Sabato 20 gennaio, alle ore 15.30, nell'Aula Magna del Dipartimento di Psicologia del Campus di Cesena si terrà la cerimonia conclusiva di Unijunior Forlì-Cesena, il ciclo di lezioni universitarie per bambini e ragazzi dagli 8 ai 14 anni, quest'anno alla sua terza edizione nei Campus di Forlì e Cesena. I circa 300 giovani allievi hanno potuto imparare divertendosi fra i banchi universitari, affollando tutte le 16 lezioni tenute da docenti provenienti dai vari dipartimenti dei due Campus. Le lezioni si sono svolte da ottobre 2017 a gennaio 2018, il sabato pomeriggio.

Aperte le iscrizioni per le scuole dell’infanzia e per i servizi scolastici comunali a Cesena

Venerdì 19 Gennaio 2018
Foto di repertorio

Novità per i trasporti, che si potranno pagare online

Come ogni anno, si sono aperti i termini di presentazione delle domande di iscrizione per le scuole dell’infanzia comunali e statali per i bambini nati negli anni 2013-2014-2015 che non hanno frequentato la scuola dell’infanzia comunale o statale nell’anno scolastico 2017-2018. Mentre per le scuole dell’infanzia comunali e le scuole dell’infanzia statali del 3° Circolo Didattico (Carducci, Osservanza, Porta Fiume e Ponte Abbadesse) la domanda deve essere presentata online, per le scuole dell’infanzia statali va fatta domanda alle Direzioni Didattiche. Termine ultimo per la presentazione delle domande è il 6 febbraio.

A Cesena rette più basse nei nidi e nelle scuole per l'infanzia per oltre 750 famiglie

Martedì 16 Gennaio 2018
Una scuola d'infanzia (immagine d'archivio)

La giunta comunale ha approvato per il prossimo anno scolastico la delibera su criteri, fasce Isee e tariffe per i servizi educativi

Rette più basse per l’asilo nido e per la scuola d’infanzia dal prossimo anno scolastico per oltre 750 famiglie di Cesena. Lo ha deliberato la giunta comunale che ha ritoccato le tariffe per le soglie Isee più basse, riducendole ulteriormente dopo il taglio del 10% già applicato all’inizio del 2016, e contestualmente aumentato l’importo a carico delle famiglie con le fasce Isee più alte o di quelle che scelgono di non presentare la dichiarazione Isee. Anche nelle scuole per l’infanzia comunali e statali le famiglie con Isee fino a 14mila euro vedranno diminuire gli importi a loro carico.

Borse di studio: accordo tra Regione, Ergo e università per garantirle a tutti gli aventi diritto

Martedì 16 Gennaio 2018

Come cita una nota Ansa, è stato raggiunto l'accordo tra Regione, Azienda per il diritto allo studio Ergo e le quattro Università dell'Emilia-Romagna per garantire le borse di studio anche quest'anno al 100% degli studenti idonei, dopo le proteste di circa un mese fa per il forte aumento delle richieste che lasciava fuori dal beneficio quasi il 15% degli aventi diritto. 

Inaugurati a Forlì il Padiglione centrale del Campus universitario e il collegamento con il centro

Giovedì 11 Gennaio 2018
Prime visite al Padiglione centrale del Campus universitario

L’intervento costato 3.550.000 euro è stato finanziato da Università di Bologna e Comune. I lavori di recupero dei Padiglioni Sauli e Saffi saranno completati nel 2021

Taglio del nastro per il Padiglione centrale del Campus Universitario e il nuovo collegamento urbano con il centro storico di Forlì . L’intervento, per un importo lavori complessivo di 3.550.000 euro, è stato finanziato da Università di Bologna e Comune di Forlì. Costerà invece 9.500.000 euro la conclusione della realizzazione del Campus Universitario di Forlì: la procedura di gara d'appalto sarà conclusa nel 2018 per poi iniziare i lavori nel 2019 e completarli mei primi mesi del 2021.

E-R School of Food: tornano le sfide ai fornelli a colpi di "like" per contrastare il cyberbullismo

Giovedì 11 Gennaio 2018

Al via la quarta edizione del contest che insegna agli adolescenti a usare il web in modo più consapevole attraverso i fornelli di una cucina. Teamwork, sostenibilità ambientale e salubrità i temi alla base del progetto. Iscritti 1.400 studenti di 30 istituti superiori della Emilia-Romagna

Si riaccendono le cucine di E-R School of Food e crescono i numeri dei partecipanti. Per la quarta edizione del contest, che ha lo scopo di stimolare gli adolescenti a un uso più consapevole del web, 1.400 studenti di 30 istituti superiori, tra alberghieri e non, dell’Emilia-Romagna si sfideranno tra fornelli a colpi di ricette e “like” su Facebook. I 13 premi in palio verranno assegnati a quelle classi, su oltre 40 in concorso, che sapranno combinare meglio la creatività nella preparazione dei piatti con le abilità comunicative nel promuoverli tramite i social.

A Cesena aumentano le iscrizioni ai nidi d'infanzia: aperta una nuova sezione

Mercoledì 10 Gennaio 2018
L'ingresso della nuova sezione del Nido d'infanzia comunale "Vigne Parco"

Nella mattinata di mercoledì 10 gennaio sono entrati 4 bambini che diventeranno 9 nel giro di qualche giorno

I nidi comunali e convenzionati nel territorio comunale di Cesena accolgono complessivamente oltre 600 piccoli di età fra 0 e 3 anni. Mercoledì 10 gennaio ha aperto i battenti una nuova sezione del Nido d'infanzia comunale "Vigne Parco", accogliendo 4 bambini che diventeranno 9 nel giro di qualche giorno. Al 31 dicembre nei nidi del territorio cesenate c’erano 17 sezioni e 312 bambini; dal 10 gennaio le sezioni sono 18 e i bambini 342.

Aperte le iscrizioni ai corsi di cinema per gli studenti dei Campus universitari di Forlì e Cesena

Mercoledì 10 Gennaio 2018
Alessandro Quadretti regista docente del corso

Le lezioni prenderanno il via il 23 gennaio e saranno tenute dal regista Alessandro Quadretti

Prende il via il 12esimo "Corso di storia e linguaggio del cinema", promosso da Ser.In.Ar. in collaborazione con l’Università di Bologna e riservato agli studenti iscritti ai Campus di Cesena e Forlì. Il corso, gratuito, ha una durata complessiva di 70 ore, suddivise in una fase teorica e una pratica e si pone l’obiettivo di formare videomaker capaci di dominare le nuove tecnologie digitali e in grado di concepire un prodotto audiovisivo a costi ridotti e accessibili. Le lezioni tenute dal regista Alessandro Quadretti si svolgeranno a Cesena il martedì e avranno inizio il 23 gennaio, mentre a Forlì sono previste il mercoledì e avranno inizio il 24 gennaio. Sono ammessi a Cesena 50 partecipanti e a Forlì 40.

Alternanza scuola-lavoro in Ausl Romagna per 120 studenti

Martedì 9 Gennaio 2018
Foto di repertorio

Proseguiranno fino a novembre: accolte tutte le richieste

Sono partiti nell'Ausl Romagna i percorsi di alternanza scuola-lavoro che andranno avanti fino a novembre e coinvolgerano 120 studenti. Sono 102 le manifestazioni d'interesse arrivate entro dicembre scorso a fronte degli 81 progetti proposti dopo il Protocollo d'intesa firmato tra Ausl della Romagna e Ufficio scolastico regionale e le richieste sono state tutte accolte.

Rientro dalle vacanze in una scuola nuovissima per 125 alunni della Primaria di San Mauro Pascoli

Lunedì 8 Gennaio 2018
La nuova scuola "Gianfranco Zavalloni" a San Mauro Pascoli

Realizzato in appena un anno e mezzo l'edificio ospita sei classi in attesa di diventare un vero e proprio plesso

Al rientro dalle vacanze natalizie 125 alunni suddivisi in sei classi hanno fatto ingresso nella nuovissima scuola primaria "Gianfranco Zavalloni" costruita a San Mauro Pascoli in appena un anno e mezzo dalla posa della prima pietra avvenuta nel luglio 2016. La Regione ha inserito questo progetto tra quelli meritevoli del finanziamento di un milione di euro attraverso i mutui Bei (Banca europea degli investimenti), su un costo totale di due milioni. Entro la primavera verranno completati i prossimi interventi: dalla mensa, alla palestra e agli spazi per altre aule e sezioni di scuola primaria.

Mobilitazione insegnanti, Paolini (FI): "I nostri bambini lunedì 8 gennaio rientreranno a scuola"?

Domenica 7 Gennaio 2018

"L’anno nuovo è iniziato, le vacanze stanno apprestandosi alla loro conclusione e, i nostri bambini, dopo l’Epifania, che quest’anno cade di sabato, torneranno sui banchi di scuola l’8 di gennaio. Quella mattina però è probabile che molti genitori accompagnando i loro figli a scuola si vedranno costretti a riportarseli indietro con loro" riporta una nota di Cristina Paolini Responsabile Dipartimento Scuola Forza Italia Emilia Romagna.

Al via i lavori di ristrutturazione della scuola media Zappi di Mercato Saraceno

Mercoledì 3 Gennaio 2018
I moduli abitativi del futuro Centro Operativo Comunale di Protezione Civile dove saranno trasferite 5 delle 8 classi

In atto lo spostamento delle aule, entro gennaio l'edificio sarà consegnato per iniziare l'intervento: adeguamento sismico, miglioramento energetico e abbattimento delle barriere architettoniche

L'edificio della scuola secondaria di primo grado intitolata a Filippo Zappi, a Mercato Saraceno, sarà oggetto, dai prossimi giorni, di importanti lavori di ristrutturazione. In progetto l’adeguamento sismico tramite rinforzi strutturali, il miglioramento energetico, con l'isolamento delle pareti perimetrali con la realizzazione di un cappotto esterno e la sostituzione degli elementi riscaldanti e degli infissi, e l’abbattimento delle barriere architettoniche esistenti allo stato attuale.

Interventi di edilizia scolastica: oltre 25 milioni per gli istituti del territorio romagnolo

Venerdì 29 Dicembre 2017
Foto di repertorio

Sui quasi 110 ripartiti dalla Regione: a Forlì-Cesena 17,5 milioni per 32 progetti, a Ravenna 7,7 milioni (32) e a Rimini 7 milioni per 19 interventi

Altri 110 milioni di euro per quasi 300 nuovi interventi di riqualificazione, messa in sicurezza, adeguamento sismico degli istituti dell'Emilia-Romagna e la costruzione di nuove scuole. La giunta regionale ha deciso la ripartizione fra le Province e la Citta' metropolitana di Bologna di 94,2 milioni destinati all'Emilia-Romagna dal ministero dell'Istruzione. Alle risorse messe a disposizione dal ministero si potra' aggiungere l'eventuale cofinanziamento degli enti proprietari delle scuole, cioe' Comuni e Province. A questi vanno aggiunti 15,4 milioni derivanti dal nuovo mutuo Bei (Banca europea degli investimenti), per altri 62 interventi, perfezionato in questi giorni.

Una delegazione di studenti australiani ospite del Liceo Scientifico Righi in Comune a Cesena

Martedì 19 Dicembre 2017
Gli studenti del Siena Catholic College di Sippy Downs, nel Queeensland, in visita al Palazzo Comunale di Cesena

Le scuole cesenati diventano sempre più cosmopolite, intrecciando rapporti in giro per il mondo. E’ il caso del Liceo Scientifico Righi, che in questi giorni ospita 30 studenti australiani, accompagnati da alcuni insegnanti, del Siena Catholic College di Sippy Downs nel Queeensland. Il soggiorno degli studenti australiani a Cesena rientra nell’ambito di un gemellaggio, avviato fin dal 2006 e che ogni anno vede uno scambio di visite fra i due istituti.

Già superate le cinquemila presenze alla mostra "Noi Robot" di Cesena

Mercoledì 13 Dicembre 2017

Raggiunto il numero di visitatori che era stato stimato dagli organizzatori per l'intero periodo dell'esposizione, aperta fino al 7 gennaio al Palazzo del Ridotto

Bambini e genitori impegnati nei laboratori

Sono più di 5.000 gli adulti e i bambini che hanno partecipato ai laboratori Lego e visitato la mostra "Noi Robot" inaugurata lo scorso 18 novembre al Palazzo del Ridotto di Cesena, organizzata da Formula Servizi e curata dal Museo della Fantascienza di Torino. Une felice invasione che ha lasciato sorpresi anche gli stessi organizzatori che avevano stimato questo numero di visitatori nell’intero periodo dell’esposizione, mentre l’obiettivo è stato raggiunto prima delle vacanze natalizie. 

"È bello – afferma lo staff che guida i laboratori - vedere i genitori affiancare i bambini nel costruire il proprio robot: il bambino al tablet che insegna la programmazione ai genitori mentre questi aiutano il bambino nella parte elettrica". 

UniBo sostenibile: ecco i risultati sulla mobilita della comunità di studenti dell'Alma Mater

Martedì 5 Dicembre 2017

Sono disponibili i risultati del sondaggio GoToUnibo dell’Alma Mater che mostrano come la comunità universitaria sia sempre più orientata verso forme di mobilità sostenibili. Grazie ai dati raccolti e al progetto realizzato con il contributo scientifico e metodologico del gruppo di ricerca coordinato dal Prof. Luca Pietrantoni, supportato dalla collaborazione del dott. Marco De Angelis e il coordinamento del Mobility Manager di Ateneo Roberto Battistini, l’Ateneo potrà pianificare nuove azioni per la mobilità sostenibile e l'accessibilità agli spazi universitari.

Approvato il progetto definitivo per il miglioramento sismico della scuola dell'infanzia di Macerone

Mercoledì 29 Novembre 2017

I lavori partiranno nell'estate del 2018, L'assessore Miserocchi: "Anche questo intervento rientra nel piano di miglioramento dell'efficienza strutturale delle nostre scuole"

L’Amministrazione comunale ha dato il via libera nei giorni scorsi il progetto definitivo di miglioramento antisismico per la scuola dell’infanzia di Macerone di via Olof Palme, 80. I lavori prevedono la realizzazione di opere strutturali di consolidamento, rinforzo e miglioramento delle strutture esistenti, oltre che opere di finitura e di ripristino del plesso in generale, per un budget totale di circa 400mila euro.

La mostra fotografica “L’Italia in Europa - l’Europa in Italia" fino al 30 novembre a Cesena

Martedì 28 Novembre 2017
Il taglio del nastro della mostra, inserita tra le celebrazioni del 60esimo anniversario dei Trattati di Roma

Allestita nel salone del Palazzo Comunale, è stata inaugurata dal sottosegretario per le Politiche e gli affari europei, Sandro Gozi, e dal sindaco Paolo Lucchi

ApprodaCesena, dopo aver fatto tappa a Roma, Milano, Ventotene, Firenze e Venezia, la mostra 'L'Italia in Europa, l'Europa in Italia'. L'esposizione, realizzata in collaborazione con l'Ansa nell'ambito delle celebrazioni del 60esimo anniversario dei Trattati di Roma e organizzata nel Salone del Palazzo Comunale dal Dipartimento per le Politiche europee della presidenza del Consiglio e dal Comune, rimarrà allestita fino a giovedì 30 novembre, ed è stata inaugurata dal sottosegretario per le Politiche e gli affari europei, Sandro Gozi, e dal sindaco Paolo Lucchi. 

Codacons Emilia-Romagna: ricorso collettivo al Tar in favore dei docenti della regione esclusi

Martedì 28 Novembre 2017

Il Codacons lancia oggi una nuova offensiva legale in favore dei docenti dell’Emilia-Romagna. È infatti uscito, pubblicato sulla G.U. n. 90 del 24/11/2017, il Bando di concorso finalizzato al reclutamento di dirigenti scolastici presso le istituzioni scolastiche statali, emanato ai sensi del D.M. 138/2017. 

A Cesena i piccoli delle scuole comunali diventano giardinieri per un giorno

Giovedì 23 Novembre 2017

I bambini degli istituti per l'infanzia e dei nidi comunali hanno festeggiato la "Giornata nazionale degli alberi" trasformandosi in giardinieri

Cespugli d'alloro alla "Fiorita"

Il 21 novembre è stata la giornata nazionale degli alberi: un’occasione per festeggiare la natura e, per tante scuole, un momento di riflessione sulla tutela dell'ambiente, come patrimonio e responsabilità di tutti, ad ogni età. Anche le scuole dell'infanzia e i nidi comunali hanno "festeggiato" questa giornata, trascorsa dai bambini, come molte altre, all'aperto, giocando nei giardini.

Bagno di Romagna, emergenza scuola: Pompignoli (LN): "Lacunosa e confusa la risposta della Regione"

Mercoledì 22 Novembre 2017
Massimiliano Pompignoli

“Una risposta ampiamente lacunosa, che non dice nulla di nuovo e anzi aumenta, se possibile, la confusione”. Massimiliano Pompignoli, consigliere regionale della Lega Nord, torna sul tema delle scuole di Bagno di Romagna, e in particolare sulla scuola media 'Valgimigli', al centro di una sua recente interrogazione che ha ricevuto risposta in questi giorni da parte dell’assessore regionale Patrizio Bianchi.

Outdoor Education, nuova avventura per nidi e scuole d’infanzia comunali a Cesena

Martedì 21 Novembre 2017
Uno dei convegni sulla pedagogia che hanno riscosso grande successo di partecipazione a Cesena

Se ne è parlato anche ai convegni sulla pedagogia di Don Lorenzo Milani e Gianfranco Zavalloni, a cui hanno partecipato cinquecento insegnanti

L'anno educativo-scolastico scorso 2016-17 a Cesena ha aperto le porte dei nidi e delle scuole dell’infanzia comunali (tutti i servizi educativi 0-6 gestiti dall’Amministrazione comunale) ad una nuova avventura: l’educazione all'aperto, ovvero l'Outdoor Education. Una scelta in linea con la tradizionale e diffusa consuetudine di giocare nel giardino del nido o della scuola e di fare uscire nei parchi, in collina o al mare che si protrae da tanti anni. Il valore aggiunto si è realizzato nella scelta di promuovere l'Outdoor Education in tutti i servizi, ovvero 7 nidi e 9 scuole dell'infanzia, attraverso percorsi di formazione che hanno coinvolto tutto il personale e che hanno puntato su corpo e movimento, emozioni all'aperto, crescere in natura, apprendere all'aria aperta, suoni della natura, esplorare il territorio, educazione scientifica.

Ai blocchi di partenza l’ottava edizione del Pmi Day-Industriamoci di Confindustria Forlì-Cesena

Giovedì 16 Novembre 2017

Venerdì 17 novembre 15 aziende del territorio accoglieranno oltre 500 studenti nell’ambito dell’iniziativa organizzata da Piccola Industria dell'associazione provinciale

Torna venerdì 17 novembre il Pmi Day, la giornata nazionale delle Piccole Medie Imprese, giunta all’ottava edizione, organizzata sul nostro territorio dal Comitato Piccola Industria di Confindustria Forlì-Cesena e che vedrà oltre 500 studenti degli Istituti Superiori impegnati a visitare le aziende della provincia di Forlì-Cesena.

Tasse universitarie illegittime: Codacons chiede risarcimento per gli studenti dell'Emilia Romagna

Giovedì 16 Novembre 2017
Immagine di repertorio

L'associazione: "I giudici hanno sancito la condotta illegittima degli atenei che hanno richiesto, a titolo di tasse, somme maggiori rispetto a quelle previste dalla legge"

Dopo la recente sentenza del Consiglio di Stato che ha dichiarato l’illegittimità delle tasse universitarie imposte da un ateneo (l’Università di Pavia), il Codacons lancia oggi anche in Emilia Romagna una azione risarcitoria in favore di tutti gli studenti universitari, finalizzata ad ottenere trasparenza e il rimborso delle maggiori somme pagate.

Verso il Bilancio 2018: accordo fra Comune di Cesena e sindacati sulle scelte strategiche

Lunedì 13 Novembre 2017
L'accordo tra Comune di Cesena e sindacati è stato siglato in municipio

Fra le decisioni condivise la rimodulazione delle rette scolastiche che permetterà risparmi significativi a 750 famiglie cesenati

L'Amministrazione cesenate e le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil confederali e pensionati hanno siglato il verbale d’intesa, condividendo la necessità di favorire nuove progettazioni strategiche per il futuro della città di Cesena. Si è convenuto, fra l'altro, di prestare la massima attenzione in ogni ambito, verso l’eliminazione delle barriere architettoniche per favorire l’accessibilità e la fruibilità dei luoghi pubblici alle persone con disabilità. Ma, soprattutto, si è stabilito di modificare il sistema delle rette applicate negli asili nido e nelle scuole per l’infanzia, nel segno di una sempre maggiore equità.

Sancito l’accordo di programma per il completamento a Cesena del nuovo Campus Universitario

Lunedì 13 Novembre 2017
Il plesso di Psicologia come si presenterà a lavori ultimati

Via libera da parte del Comune, dell’Università di Bologna e del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca. Il documento, che verrà formalmente sottoscritto entro fine anno

Verrà formalmente sottoscritto entro fine anno il documento che sancisce l’accordo di programma tra Amministrazione comunale, Università di Bologna e Ministero dell'Istruzione e dell'Università per il completamento a Cesena del nuovo Campus Universitario. Verranno ricondotte in un'unica area quasi tutte le sedi universitarie (ad esclusione dei Corsi di Studio in Tecnologie Alimentari e Viticoltura ed Enologia, ospitati a Villa Almerici ed adiacenti alla sede del Tecnopolo Agroalimentare), per un’area complessiva di 32.000 metri quadrati ed un valore complessivo che si aggira attorno ai 50 milioni di euro. La realizzazione del nuovo Campus si presenta inoltre come progetto di completamento dell’attuale comparto dell’area Ex Zuccherificio.

Psicologi Emilia-Romagna: al via il progetto pilota per il miglioramento del benessere scolastico

Venerdì 10 Novembre 2017

700 le persone coinvolte in due istituti della regione

“A un anno dal lancio della sperimentazione in due istituti scolastici della regione, è pronto per essere reso pubblico il progetto pilota di affiancamento psicologico alle scuole per il miglioramento del benessere scolastico” – fa sapere l’Ordine degli Psicologi dell'Emilia-Romagna. 

Miglioramento strutturale contro il rischio terremoto in arrivo per la scuola "Fiorita" di Cesena

Martedì 7 Novembre 2017
L'ingresso della Scuola "Fiorita" in via Veneto a Cesena

Il Comune ha approvato il progetto definitivo per un importo di circa 925mila euro. Le opere saranno eseguite nelle parti della palestra e della direzione

L’Amministrazione comunale di Cesena ha approvato nei giorni scorsi il progetto definitivo, per un importo di circa 925mila euro, di intervento sull'edificio della Scuola primaria "Fiorita" allo scopo di ottenere il miglioramento strutturale contro il rischio terremoto. I lavori verranno eseguiti nelle due prossime estati sull'ala delle palestre e nella parte che ospita la direzione.

Scuola: bocciato il posticipo dell'apertura

Lunedì 6 Novembre 2017

La giunta regionale ha accolto la richiesta sostenuta da oltre 5mila firme

Come cita una nota Ansa, il comitato 'Scuola e costituzione', che con i genitori ha raccolto oltre 5mila firme contro il posticipo dell'inizio della scuola, ha vinto: anche per il prossimo anno, infatti, in Emilia-Romagna le aule si apriranno, come previsto, il 17 settembre. Lo ha deciso la giunta regionale. 

Codacons Emilia Romagna lancia il ricorso collettivo al Tar contro il numero chiuso a Medicina

Domenica 5 Novembre 2017
Immagine di repertorio

Gli studenti della regione che non hanno superato i test d’ingresso possono partecipare all’azione: informazioni disponibili al sito del Codacons

Parte anche in Emilia Romagna l’iniziativa legale del Codacons contro il numero chiuso presso le Facoltà universitarie di Medicina. L’associazione dei consumatori ha pubblicato sul proprio sito www.codacons.it la pagina attraverso la quale tutti i candidati che hanno sostenuto e non superato i test d’ingresso possono contestare il sistema del numero chiuso e far valere il proprio diritto allo studio costituzionalmente riconosciuto.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it