Giovedì 21 Febbraio 2019

Sport

PALLAVOLO / La festa del volley tra Sitting con la Coppa Rotary e finale provinciale Under 14

Mercoledì 20 Febbraio 2019
Una fase di gioco della Coppa Interregionale di Sitting Volley

Il Porto RoburCosta vince il titolo provinciale U14 maschile. Buoni risultati per il PianoterRA Ravenna nella prima tappa della Coppa Interregionale di sitting volley

Quella appena trascorsa è stata una domenica nel segno del volley giovanile e del Sitting Volley. Il comitato territoriale Fipav di Ravenna, infatti, ha mandato in scena la prima delle finali provinciali previste dal suo calendario, quella dell’Under 14 maschile, e poi ha prestato la collaborazione al comitato regionale e alla società PianoteRA Ravenna per l’allestimento del primo concentramento del girone B della Coppa Interregionale Open Rotary Club.

VOLLEY/ Il Rubicone sconfigge per 3-1 il Pontevecchio nella terza di ritorno della C femminile

Mercoledì 20 Febbraio 2019

Dopo quattro set “tirati” e qualche polemica finale da parte delle ospiti le ragazze della Rubicone In Volley centrano la prima meritata vittoria contro le bolognesi del Pontevecchio per 3 a 1. Questi i parziali: 25-19/25-22/16-25/28-26. Il prosismo appuntamento è la trasferta a San Marino (all’andata le titane s’imposero per 3-0) del 23 Febbraio con inizio incontro alle ore 18.30.

RUGBY / Successo perentorio fuori casa del Romagna RFC contro Arieti Rieti per 57 a 24

Lunedì 18 Febbraio 2019
Il Romagna RFC contro Arieti Rieti. Foto Filippo Venturi

Il 17 febbraio 2019, la ripresa del campionato di Serie B 2018-19 (girone 2) dopo la pausa, consegna un successo pieno al Romagna, che allo Stadio del Rugby di Cesena si impone per 57-24 sugli Arieti Rieti, con 9 mete. Una vittoria che tiene i galletti agganciati alla vetta, sempre a meno due dal Florentia.

{data:spazio_pubblicitario}

Derby Forlì-Cesena. I sindaci: «sentimenti di amicizia tra le due comunità»

Lunedì 18 Febbraio 2019
Davide Drei, Paolo Lucchi

In seguito ai fatti che si sono verificati durante il derby di calcio Forlì-Cesena, i due sindaci, Davide Drei e Paolo Lucchi, si sono incontrati per sancire l'amicizia fra le due comunità. «I Comuni di Forlì e di Cesena - hanno dichiarato - desiderano testimoniare i sentimenti di amicizia e di stretta collaborazione fra le due comunità, richiamando tutte le rappresentanze attive nel territorio al rispetto dei valori alti dello sport, del rispetto delle regole, della sana competizione e del fair play. In particolare con l'incontro n Municipio si intende invitare tutti i soggetti che hanno responsabilità dirigenziali, gli staff tecnici e i sostenitori a onorare il ruolo educativo dell'attività sportiva come punto di riferimento centrale per i giovani».

VOLLEY / Vittoria sul filo di lana della Siropack sulla capolista Cavezzo per 62-60

Lunedì 18 Febbraio 2019

La Siropack Cesena compie un’ autentica impresa nella settima giornata di ritorno del campionato di B femminile di basket vincendo per 62 a 60 sulla capolista Cavezzo al PalaIppo, sostenuta da un tifo e unpubblico da play off. Nel primo quarto le formazioni danno vita ad un match equilibrato in cui il ritmo alto e il buon gioco la fanno da padrone. Il passaggio a zona non sortisce l’ effetto desiderato e i tanti palloni gettati alle ortiche permettono alla prima della classe di allungare e portare il vantaggio sulla doppia cifra sul finire della seconda frazione.

VOLLEY / L’Elettromeccanica Angelini conquista la 13esima vittoria stagionale sconfiggendo Perugia

Domenica 17 Febbraio 2019
un attacco della capitana Giulia Rubini

Con una prova sbarazzina e concreta, l’Elettromeccanica Angelini Cesena ha conquistato la tredicesima vittoria stagionale, sconfiggendo in trasferta Perugia 1-3. Per effetto di questo successo, in attesa del posticipo Altino-Macerata, le cesenati hanno consolidato la terza posizione, portando da 3 a 4 i punti di margine sulla più immediata delle inseguitrici, ovvero su Trevi. 

{data:spazio_pubblicitario}

BASKET / Torna alla vittoria in trasferta la Amadori Cesena

Domenica 17 Febbraio 2019
Dagnello

Torna alla vittoria in trasferta la Amadori Cesena (contro Lissone Interni Bernareggio) e lo fa al termine di una partita vinta grazie al carattere messo in campo nella ripresa dopo un primo tempo chiuso sul 20 – 38. Sugli scudi il capitano, David Brkic, che bissa la splendida prestazione di sette giorni fa e scrive 18, supportato da un immenso Dagnello nel primo tempo e da Raschi, capace di togliere le castagne dal fuoco quando Bernareggio si è avvicinata in chiusura di match. 

BASKET / Serie B. Siropack Nuova Virtus Cesena affronta Cavezzo in casa per il 2° turno consecutivo

Sabato 16 Febbraio 2019
Il team con le nuove divise

Dopo aver colto un' importantissima vittoria nel turno scorso contro Calendasco, la Siropack Nuova Virtus Cesena gioca nuovamente tra le mura casalinghe . Avversaria di turno nella settima giornata di ritorno sarà la formazione del basket Cavezzo di coach Carretti. La squadra emiliana, capolista in campionato è formata da giocatrici talentuose e con esperienza anche in categorie superiori. Le modenesi che hanno attraversato un momento di difficoltà in gennaio verranno in Romagna con l' intenzione di vincere e di difendere il proprio primato. Per le giallo nere sarà fondamentale cercare di contrastare la superiorità delle piovre con una prestazione tutta grinta basata sull'organizzazione e sul sacrificio per provare a cogliere due punti che sulla carta sembrerebbero un autentico miracolo. Palla a due domenica 17 Febbraio 2019 alle 18,30 al palaIippo di Cesena.

Sport 

VOLLEY / Serie B1 femminile. L’Elettromeccanica Angelini in trasferta a Perugia

Sabato 16 Febbraio 2019
L'alzatrice Marta Bertolotto

Sabato 16 febbraio, alle 17, per la terza giornata del campionato di serie B1 femminile, l’Elettromeccanica Angelini Cesena, terza della classe e in piena zona playoff, sarà ospite di Perugia. Si tratta della seconda trasferta consecutiva per il team bianconero. Le umbre sono reduci dal secco ko 3-0 subìto nel derby contro Trevi, mentre le cesenati vengono dal 3-1 corsaro di Empoli.

{data:spazio_pubblicitario}

Marco Pantani. Il sindaco di Cesenatico ricorda il ‘pirata’a quindi anni dalla morte

Giovedì 14 Febbraio 2019
(foto di Brian Townsley , modificato il formato per adattarlo a pagina, creativecommons.org/licenses/by/2.0/deed.it)

Il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli, come riporta l'Ansa, ricorda Marco Pantani, nel 15/o anniversario della morte. «Sembra ieri che Cesenatico era in festa per la doppietta Giro e Tour del 1998 e invece sono da poco trascorsi 20 anni. Sembra ieri che il Pirata iniziava a strabiliare tutti sulle salite del Giro con la maglia della Carrera, sembra ieri che un paese intero si fermava quando in tv era atteso un arrivo in salita al Tour de France. Sembra ieri quando 10-12 anni mentre pedalavo sulla mia bici da corsa ad ogni cavalcavia qualcuno ti urlava 'Vai Pantani'».

Quindici anni senza Pantani. Mamma Tonini non si arrende: "L'hanno ammazzato, riaprire le indagini"

Mercoledì 13 Febbraio 2019
Tonina Pantani con una gigantografia del Pirata

Il 14 febbraio 2004 il Pirata venne trovato morto al residence Le Rose di Rimini: "Conoscevo mio figlio, non era un drogato. Spero che si riapra il caso. Ci sono tante cose che non mi convincono"

"Conoscevo molto bene mio figlio e le sue abitudini. Da subito ho detto 'me lo hanno ammazzato', ed ora ne sono ancora piu' convinta. La mia battaglia continua per la verita'. Spero si riaprano le indagini". Sono le parole scandite da una madre, Tonina Belletti, che a distanza di 15 anni della morte di Marco Pantani si 'divide' tra lo 'studio' di carte processuali, l'allenamento ai bimbi della "Squadra Pantani", e le visite al Museo dedicato al figlio a Cesenatico, meta di pellegrinaggio per i tanti tifosi del campione romagnolo. Ma l'impegno maggiore e' sempre la lotta ("combatto ancora ma a volte mi sento alla frutta") per confutare una verita' giudiziaria contestata fin dall'inizio: Marco non fu vittima di un'overdose volontaria di cocaina e psicofarmaci (come sancito dalle sentenze) ma "fu ucciso, era diventato troppo scomodo". 

Quindici anni senza Pantani. L'avvocato della famiglia: "Sentenze? E' ora di indignarsi"

Mercoledì 13 Febbraio 2019
La stanza del residence Le Rose dove venne trovato il corpo di Marco Pantani (ripresa video delle forze dell'ordine)

De Rensis: "Non dobbiamo ricordarci di Marco soltanto nelle ricorrenze della morte. Se lo vogliamo ricordare nel modo giusto dobbiamo fare tutto il possibile per cercare la verità e soprattutto dare delle risposte che non offendano l'intelligenza delle persone"

Morto per l'assunzione volontaria di cocaina e psicofarmaci, per giudici ed investigatori. Ucciso dopo aver subito percosse per poi, debole e confuso, essere 'costretto' ad assumere la droga letale, per parenti ed amici. La scomparsa di Marco Pantani, a 15 anni di distanza, e' ancora una morte discussa. E non e' esclusa, in futuro, la possibilita' di un secondo esposto in Procura, da parte della famiglia del 'Pirata' per poter aprire nuove indagini.

{data:spazio_pubblicitario}

Quindici anni senza Pantani. Cesenatico gli intitola una piazza: "Marco è entrato nel nostro dna"

Mercoledì 13 Febbraio 2019
Lo spazio Pantani a Cesenatico, ormai un autentico luogo di pellegrinaggio per migliaia di appassionati

Il sindaco Matteo Gozzoli: "La città ha voluto restituire qualcosa a Pantani perché ci ha dato tantissimo. Abbiamo inviato la richiesta in Prefettura ed attendiamo il nullaosta per l'intitolazione"

Una piazza "Marco Pantani' a Cesenatico, per ricordare il campione romagnolo a 15 anni dalla scomparsa. Sara' il secondo 'battesimo' di un luogo (l'attuale piazza Marconi) gia' meta di appassionati in 'pellegrinaggio' da tutta Italia per la statua del grande scalatore (base di marmo, opera in bronzo) inaugurata nel 2014. Qui Marco giocava da bimbo con gli amici: a poche centinaia di metri dalla piazza, infatti, abito' a lungo con la famiglia. "La citta' ha voluto restituire qualcosa a Pantani perche' ci ha dato tantissimo. Abbiamo inviato la richiesta in Prefettura ed attendiamo il nullaosta per l'intitolazione. Chi ha conosciuto Marco, se lo porta dentro, e' entrato nel nostro dna": ha spiegato il sindaco di Cesenatico, Matteo Gozzoli con un passato da ciclista 'junior' e, come tanti nella citta' romagnola, cresciuto sulle due ruote con il mito del 'Pirata'. 

Quindici anni senza Pantani. La vita in salita del Pirata che domava le salite

Mercoledì 13 Febbraio 2019
Marco Pantani a Madonna di Campiglio il giorno dell'esclusione dal Giro d'Italia: era il 5 giugno 1999

Nella storia con la doppietta Giro-Tour nel 1998, l'anno dopo l'esclusione dalla Corsa Rosa da leader per l'ematocrito alto, il declino fino a quella triste morte in un residence di Rimini

Un tornante e una bandana che vola in aria. Poi lo scatto secco sulla bici per "abbreviare l'agonia", gli avversari fermi sempre piu' piccoli e l'arrivo solitario al traguardo: cosi' milioni di appassionati ricordano ancora Marco Pantani, uno dei piu' grandi scalatori di tutti i tempi. Fu trovato morto a soli 34 anni, il giorno di San Valentino del 2004, in un anonimo residence di Rimini. La fine di una vita 'in salita' segnata da trionfi e cadute. Con gambe d'acciaio, l'agilita' del felino e un cuore immenso domo' il Mortirolo, l'Alpe d'Huez, il Galibier. 

BASKET / Amadori Tigers Cesena torna alla vittoria battendo Aurora Desio per 92 - 80

Lunedì 11 Febbraio 2019

Serie B: David Brkic scrive 23 + 7 e la Amadori torna alla vittoria contro una Rimadesio battagliera ma troppo corta a dispetto della panchina di Cesena comunque lunga nonostante gli infortuni che lasciano ai box Papa e Frassineti. L’inizio del match non è dei migliori. Cesena presenta qualche problema in costruzione di gioco e Desio punisce con ottime percentuali, soprattutto al tiro da 3.

VOLLEY / L’Elettromeccanica Angelini espugna Empoli con autorità in trasferta per 3 a 1

Lunedì 11 Febbraio 2019
Elettromeccanica Angelini Cesena esulta per la vittoria

Dopo il successo al tiebreak contro Castelfranco nel campionato di serie B1 femminile l’Elettromeccanica Angelini Cesena ha sconfitto per 3 a 1 in trasferta anche l’Empoli. Con questo successo le cesenati hanno consolidato il terzo posto in classifica (l’ultimo che dà diritto all’accesso ai playoff), con tre punti di margine sulle più immediate delle inseguitrici, ovvero le abruzzesi dell’Altino.

Volley / Serie C maschile, settimo successo di fila del Volley Club Cesena che supera Sassuolo 3-1

Domenica 10 Febbraio 2019

La zona promozione è a -2

Bellomo

Con una prestazione maiuscola, il Volley Club Cesena ha conquistato la settima vittoria consecutiva, piegando 3-1 (25-22, 23-25, 25-16, 25-20) la resistenza del Sassuolo. Con questo risultato, la formazione bianconera ha raggiunto i modenesi al 3° posto nel campionato di serie C, a -2 dalla capolista San Marino e a -1 dal Santo Stefano, tornando in corsa per la promozione in serie B.

Serata amarcord per i tifosi del Cavalluccio con la proiezione della partita Cesena-Milan del 1989

Mercoledì 6 Febbraio 2019
La formazione del Cesena calcio 1988-1989

Serata dedicata ai tifosi del Cavalluccio venerdì 8 febbraio 2019 a partire dalle 20,30 al locale Spiaggia 23 di Cesena, in via Marino Moretti, con la proiezione del match Cesena-Milan del campionato di serie A 1988-1989. "Riviviamola" è il titolo dato alla serata amarcord dedicata ad una partita che vide i bianconeri trionfare per 1 a 0 sul Milan delle meraviglie guidato da Arrigo Sacchi.

{data:spazio_pubblicitario}

VOLLEY / Serie C. Le ragazze del Rubicone sconfitte in casa dal Retina Cattolica per 1 a 3

Mercoledì 6 Febbraio 2019
La squadra al gran completo

Ancora rinviato l’appuntamento con la prima vittoria per le ragazze del Rubicone In Volley che cedono in casa (1-3) contro il Retina Cattolica Volley. Una partita dove contesto tecnico ed il gioco espresso dalla ragazze del coach Fiori è risultato molto distante dagli ultimi due incontri permettendo anzitempo alle cattolichine di chiudere i giochi.

VOLLEY / L’Elettromeccanica Angelini vince 3-2 in rimonta contro Castelfranco

Lunedì 4 Febbraio 2019
La grinta di Marta Bertolotto

Cesena va sotto di due set, ma ha la forza di reagire, di organizzare la rimonta e di piazzare l’undicesima vittoria stagionale, inaugurando il girone di ritorno del campionato di B1 femminile in maniera incoraggiante. L’Elettromeccanica Angelini ha energie infinite e così riesce a domare 3-2 (19-25, 20-25, 25-17, 25-14, 15-12) il Castelfranco Sotto, guadagnando anche 2 punti importantissimi in chiave playoff sull’Altino, ovvero la più immediata delle inseguitrici, fermata in casa nello scontro diretto col Montale. Ora il margine da difendere sul 4° posto è di 3 punti.

BASKET / La Siropack Nuova Virtus Cesena non riesce il colpaccio a Val d’Arda

Lunedì 4 Febbraio 2019

La Siropack Nuova Virtus Cesena non riesce il colpaccio a Val d’Arda: Ritmi subito alti tra le padrone di casa e la Siropack Cesena nel primo quarto di gara con l’ equilibrio che viene interrotto solo sul finire del periodo, quando le piacentine approfittando di alcune disattenzioni delle ospitie prendono alcuni punti di margine. Nella seconda frazione l’ attacco delle giallo nere si blocca completamente e la difesa a zona 3-2 non riesce ad arginare le esterne emiliane che bombardano da tutte le posizioni portandosi sulla doppia cifra di vantaggio. 

{data:spazio_pubblicitario}

CALCIO / La punizione di Valeri decide il match tra Cesena e Francavilla. 2-1 per i bianconeri

Domenica 3 Febbraio 2019
Emanuele Valeri autore del goal decisivo

Nel campionato di serie D girone F vittoria del Cesena contro il Francavilla per 2 reti a 1 grazie alla punizione di Valeri che beffa il portiere al 38esimo minuto della ripresa. Seconda vittoria nel giro di pochi giorni dopo quella ottenuta mercoledì per i bianconeri contro l'Agnonese. Circa duecento i tifosi bianconeri arrivati dalla Romagna con coach Angelini che ha operato diversi cambiamenti nella formazione sia per necessità, sia per scelta tecnica. Andrea Zammarchi è rientrato tra i disponibili dopo un lungo infortunio.

BASKET / Rovinosa sconfitta per i Tigers di Cesena contro Urania Milano per 51 a 85

Domenica 3 Febbraio 2019
Il coach a colloquio con i ragazzi dei Tigers

Troppa Milano per una rabberciata Cesena che parte priva di Papa, Trapani, Frassineti e, a partita ormai chiusa, nel terzo quarto perde Dagnello e, pochi minuti dopo, nel corso dell’ultimo quarto, anche Battisti. Da valutare le condizioni nel corso dei prossimi giorni. Battisti ha sentito tirare un polpaccio, Dagnello ha subito un colpo ad una gamba. Prima di allora Cesena ha provato a reggere il ritmo di Milano che è partita subito sul 7 – 0 nel segno di Piunti. Male i Tigers in fase di costruzione fra palle perse e canestri sbagliati e, con i rimbalzi a premiare Milano, i romagnoli chiudono sotto 26 – 13 a fine primo quarto. David Brkic prova a caricarsi la squadra sulle spalle e l’Amadori reagisce provando a pulire il 4/7 da 2 ed il misero 1/5 da 3 di primo quarto.

VOLLEY / B1 femm., l'Elettromeccanica Angelini riparte in campionato ospitando Castelfranco Sotto

Sabato 2 Febbraio 2019
Marco Giulianelli

Domenica 3 febbraio, alle 17.30, al Carisport, il campionato di serie B1 femminile riprende dopo la tradizionale sosta in coincidenza con la fine del girone di andata. Inizia il ritorno per l’Elettromeccanica Angelini Cesena, che riceverà la visita del Castelfranco Sotto, travolto con un perentorio 3-0 corsaro nel match di andata. Entrambe le formazioni hanno chiuso la prima metà della ‘stagione regolare’ con un successo 3-0. Le romagnole, terze della classe e dunque sempre in zona playoff, hanno avuto la meglio su Capannori, mentre le toscane hanno espugnato Empoli nel derby.

{data:spazio_pubblicitario}

VOLLEY / Serie C maschile, sesto successo consecutivo del Volley Club che vince il derby a Ravenna

Sabato 2 Febbraio 2019
Luca Gherardi

Nel campionato di serie C maschile, il Volley Club Cesena si è aggiudicato 1-3 (21-25, 25-17, 15-25, 21-25) il derby esterno di Ravenna contro i babies della Consar. Per il sestetto bianconero – privo degli schiacciatori Sirri e Perini, ma col baby Orioli in campo da titolare – si tratta del 6° successo consecutivo.

Incidente. Il ciclista della Bardiani csf Manuel Senni tamponato mentre si allenava

Venerdì 1 Febbraio 2019
Manuel Senni, (immagine tratta dal sito ufficiale del Bardiani csf)

Il responsabile, un 55enne che si era dato alla fuga, è stato rintracciato

Manuel Senni, il ciclista professionista di Sala di Cesenatico, mentre si allenava è stato tamponato verso le 9 di oggi alla rotatoria di Villalta all'altezza del mulino, da una Fiat Punto, condotta da un cesenaticense di 55 anni, che, poco dopo, si è dato alla fuga. L'uomo è stato rintracciato poche ore dopo dagli agenti della Polizia Locale di Cesenatico. L'automobilista, dopo aver constatato che il ciclista era a terra ma non in pericolo di vita ed era stato subito soccorso da altre persone, dopo pochi minuti ha ripreso la marcia con il suo veicolo.

CALCIO / Coppa d'Asia: si fermano in semifinale gli Emirati Arabi Uniti di Alberto Zaccheroni

Martedì 29 Gennaio 2019
Alberto Zaccheroni, commissario tecnico degli Emirati Arabi Uniti

Ad Abu Dhabi la squadra padrona di casa, guidata come ct dal tecnico di Cesenatico, sconfitta 4-0 dal Qatar, che sfiderà per il trofeo il Giappone

Alberto Zaccheroni manca la sua seconda finale in Coppa d'Asia di calcio. Troppo forte il Qatar che, ad Abu Dhabi, travolge 4-0 gli Emirati Arabi Uniti guidati dal commissario tecnico di Cesenatico, che nel 2007 aveva condotto a uno storico primo trionfo in questa competizione il Giappone. 

{data:spazio_pubblicitario}

BASKET / Vittoria agevole per l’Amadori Cesena che ospita una Crema in seria emergenza

Lunedì 28 Gennaio 2019
Sacchettini

Vittoria agevole per l’Amadori Cesena che, nonostante i problemi di infermeria, ospita una Crema in seria emergenza, decimata da virus e influenza. Lombardi senza Toniato e Brighi. Cesena, senza Papa e con Raschi in panchina per onor di firma, pesca dal mazzo la straordinaria serata di Michael Sacchettini, autore di 27 punti. Di Lorenzo assegna il quintetto a Ferraro, Trapani, De Fabritiis, Frassineti e Sacchettini. 

RUGBY / A Livorno il Romagna perde imbattibilità e primato

Lunedì 28 Gennaio 2019
Foto da www.romagnarfc.it

Si interrompe a Livorno la striscia positiva del Romagna, che durava dallo scorso aprile: i galletti vengono fermati sul 25-24 dai toscani, una sconfitta di misura che rimescola le carte per lo scontro al vertice, dato che il Florentia ne approfitta per balzare al comando e il Civitavecchia raggiunge al secondo posto il Romagna, a quota 50 punti, a -2 dalla vetta. 

CALCIO / Cesena Sangiustese finisce 1-1, prodezza di Munari al 97esimo

Domenica 27 Gennaio 2019
Immagine di repertorio

Finale al fulmicotone nell'incontro di serie D (24^ giornata) tra Cesena e Sangiustese al Manuzzi, con i bianconeri che ghermiscono un punto fondamentale grazie ad un goal di Munari al 97esimo nei minuti di recupero.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it