Venerdì 22 Settembre 2017

Verghereto

Le limitazioni saranno effettive dalle ore 21.00 di oggi mercoledì 13 settembre

Anas comunica che, nell’ambito dei lavori di adeguamento delle strutture e degli impianti tecnologici della Galleria Roccaccia, sulla strada statale 3bis “Tiberina” - Itinerario E45-E55 -, dalle ore 21.00 di oggi, saranno attive alcune limitazioni per lavori, nei territori comunali di Bagno di Romagna e Verghereto, in provincia di Forlì-Cesena. 

Fiere e mercati: le graduatorie per l’assegnazione delle nuove concessioni nell'Unione Valle Savio

Venerdì 18 Agosto 2017
Foto d'archivio

I posti sono 1438, entro l'anno il rilascio della concessione-autorizzazione telematica

Sono 1.438, distribuiti fra una ventina di mercati e quindici fiere, i posteggi messi a disposizione nell'Unione Valle del Savio, nel cesenate, dopo la pubblicazione delle graduatorie per l'assegnazione delle nuove concessioni. Si è da poco concluso infatti, con la pubblicazione delle graduatorie provvisorie sull’Albo Pretorio dell’Unione Valle Savio e il successivo periodo dedicato alle osservazioni, il laborioso iter per assegnare le concessioni in scadenza dei posteggi nei mercati e nelle fiere (ma anche quelli isolati) del territorio dell’Unione.

L’Unione dei Comuni della Valle del Savio più sicura con il nuovo Piano Intercomunale di Protezione

Venerdì 18 Agosto 2017
Foto d'archivio

Quadro di riferimento omogeneo per la gestione delle emergenze Comuni di Bagno di Romagna, Cesena, Mercato Saraceno, Montiano, Sarsina e Verghereto

Con l’approvazione del Piano Intercomunale di Protezione Civile, da oggi i Comuni della Valle Savio possono contare su un quadro di riferimento omogeneo per la gestione delle emergenze. Già dal 31 marzo 2014, infatti, i Comuni di Bagno di Romagna, Cesena, Mercato Saraceno, Montiano, Sarsina e Verghereto che compongono l’Unione, hanno ottenuto la gestione in forma associata del servizio di Protezione Civile, tra cui anche le attività finalizzate alla programmazione e gestione delle attività di natura tecnica e amministrativa di Protezione Civile.

 

54esimo Palio dei Somari: ad Alfero la rassegna paesana in chiave goliardica del noto Palio di Siena

Domenica 13 Agosto 2017
Foto da www.alfero.net

Le manifestazioni organizzate dalla Pro-Loco di Alfero sono tante e divertenti, e tra le più antiche spicca il folkloristico Palio dei Somari che ha oltrepassato le 50 edizioni. 

Comune di Cesena, contributi sulla bolletta dell’acqua per famiglie bisognose della valle del Savio

Domenica 6 Agosto 2017

Grazie ai contributi del Comune di Cesena, sarà più leggera la bolletta dell’acqua per le famiglie con un indicatore ISEE fino 10mila euro che risiedono in uno dei Comuni della Valle del Savio e che nell’anno 2017 usufruiscono del Servizio idrico integrato (acqua) fornito da Hera Spa. Le domande per accedervi vanno presentate entro il 30 settembre.

Lavori di ammodernamento della galleria “Montecoronaro”: temporanea chiusura sulla E45 a Verghereto

Mercoledì 12 Luglio 2017

Dal 17 al 23 luglio in direzione nord per l’avvio del cantiere per innalzare i livelli di sicurezza del tunnel. Investimento da 7,5 milioni di euro

Prosegue l’opera di ammodernamento delle due principali gallerie del tratto emiliano-romagnolo della E45: la galleria “Roccaccia”, lunga 1,8 km tra Bagno di Romagna e Verghereto, e la galleria “Montecoronaro”, lunga circa 1 km tra Verghereto e Canili. L’esecuzione dei lavori renderà necessaria la chiusura di una carreggiata alla volta, con transito a consentito a doppio senso di marcia in carreggiata opposta.

Anas: per lavori, limitazioni sulla strada statale 3 Bis “Tiberina” in provincia di Forlì-Cesena

Venerdì 7 Luglio 2017
foto di repertorio

Anas comunica che da lunedì 10 a venerdì 14 luglio, nella fascia oraria compresa tra le ore 7 e 30 e le ore 18, sarà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita di Sarsina, con direzione Ravenna, al km 195 e 100 della strada statale 3 Bis “Tiberina” (E45/E55). 

Anas: affidati i lavori per la chiusura dei varchi sullo spartitraffico della E45 in Romagna

Giovedì 6 Luglio 2017
Foto d'archivio

In Gazzetta Ufficiale l’esito della gara d’appalto da 1,6 milioni di euro nell’ambito del Piano di riqualificazione, con adeguamento delle barriere laterali di sicurezza, dell'arteria stradale

Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale l’esito della gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di adeguamento delle barriere di sicurezza in alcuni tratti della strada statale 3bis “Tiberina” (E45). Gli interventi, del valore complessivo di 1,6 milioni di euro, comprendono la chiusura dei varchi sullo spartitraffico centrale con barriere amovibili che consentono di mantenere separati i flussi di traffico, evitando il rischio di sbandamenti in carreggiata opposta, ma allo stesso tempo possono essere rimosse quando necessario per consentire interventi di emergenza e cantieri di manutenzione.

Accoglienza profughi, approvata la nuova mappa nell’Unione Valle Savio

Giovedì 22 Giugno 2017
Foto d'archivio

Stabilita la distribuzione territoriale degli 80 posti finora gestiti da soggetti privati: 320 unità il numero massimo previsto sul territorio dei sei Comuni

La Giunta dell’Unione Valle Savio, riunitasi nei giorni scorsi, ha approvato la delibera con la quale si definisce il programma di distribuzione sul territorio dell’Unione stessa degli 80 nuovi posti per l’accoglienza dei profughi. Questa programmazione ha, ovviamente, preso le mosse dalla convenzione sottoscritta l’11 aprile scorso tra la Prefettura di Forlì–Cesena e la Unione dei Comuni, che ha introdotto alcune significative novità, a cominciare dall’aver fissato in 320 unità il numero massimo di posti da destinare all’accoglienza sul territorio dei sei Comuni.  

L’Unione Valle Savio lancia un’indagine per fotografare l’imprenditoria e il lavoro nella vallata

Sabato 17 Giugno 2017
Il Presidente dell’Unione Paolo Lucchi

Obiettivo: raccogliere elementi per definire strategie volte al sostegno del tessuto economico e dell’occupazione

Ai nastri di partenza un’indagine per fotografare la situazione di imprenditoria, lavoro e sviluppo nella Valle del Savio. A promuoverla è l’Unione Valle Savio nell’ambito del progetto avviato per rilanciare l’economia e l’occupazione dei territori del sub-ambito montano di Bagno di Romagna, Mercato Saraceno, Sarsina, e Verghereto.

Migranti: 80% dei profughi che vivono nella Valle del Savio impegnati nel ripulire le aree verdi

Giovedì 15 Giugno 2017
Alcuni dei profughi impegnati nella pulizia delle aree verdi cittadine a Cesena

Le attività riguardano i Comuni di Verghereto (ad Alfero), Bagno di Romagna, Sarsina, Mercato Saraceno e Cesena. Il sindaco Lucchi: «Così si aiuta a diffondere meglio le ragioni dell'accoglienza»

Cesena circa l'80% dei profughi che vivono nel territorio della Valle da Savio sono attivi in progetti per ripulire le aree verdi della città. Si chiama "Attiviamoci per Cesena" ed è un percorso, che da tempo coinvolge nello svolgimento di lavoretti di piccola utilità sia i profughi temporaneamente accolti che altri cittadini residenti. Le attività riguardano i Comuni di Verghereto (località Alfero), Bagno di Romagna, Sarsina, Mercato Saraceno e Cesena

Presentato uno studio sull’ipotesi di fusione dei quattro comuni della Valsavio

Mercoledì 31 Maggio 2017

Il 30 maggio, nel corso di un incontro pubblico svoltosi a Palazzo Pesarini, è stato presentato ufficialmente lo studio sull’ipotesi di fusione dei Comuni di Bagno di Romagna, Mercato Saraceno, Sarsina e Verghereto. Il lavoro è stato elaborato dalla società di ricerca Sistema Susio su commissione dell’Unione dei Comuni della Valle del Savio.

Danni da grandine nella notte di Pasqua, bilancio pesante nelle campagne di Forlì e Cesena

Martedì 18 Aprile 2017
Temporali e grandine hanno colpito il territorio forlivese e cesenate nella notte tra Pasqua e Pasquetta (foto d'archivio)

Bomba d'acqua e ghiaccio ha colpito l'intera provincia dopo un mese di marzo con precipitazioni quasi azzerate rispetto alla media. La Coldiretti sta analizzando la situazione sul campo

Raffiche di vento fino a 80-100 chilometri sulla costa, ma soprattutto intense grandinate nell'entroterra forlivese e soprattutto cesenate. La nottata di Pasqua ha portato maltempo sull'intero territorio provinciale con temporali e grandine che, insieme a vento forte, hanno colpito a macchia di leopardo le campagne che si trovano ben oltre lo stato di risveglio primaverile, con verdure nei campi e frutti sugli alberi in pieno ingrossamento alla luce di una stagione piuttosto precoce, caratterizzata sinora da temperature ben oltre la media. E’ quanto emerge da un primo monitoraggio della Coldiretti Forlì-Cesena in merito ai danni provocati dall'ondata di maltempo simbolo di una stagione schizofrenica, caratterizzata sinora da una lunga assenza di pioggia e dall'allarme siccità.

CNA Cesena Val Savio: assemblea giovedì 30 per eleggere gli organi dirigenti per i prossimi 4 anni

Mercoledì 29 Marzo 2017
Una delle ultime assemblee di CNA Cesena Val Savio (Masterfoto Cesena)

Appuntamento per le imprese di Cesena, Montiano, Mercato Saraceno, Sarsina, Bagno di Romagna e Verghereto

Si terrà giovedì 30 marzo, a Cesena Fiera (in via Dismano 3845 a Pievesestina), l’assemblea che eleggerà gli organi dirigenti che, per i prossimi quattro anni, governeranno l’area territoriale di Cesena Val Savio per la CNA. L’appuntamento riguarderà le imprese di Cesena, Montiano, Mercato Saraceno, Sarsina, Bagno di Romagna e Verghereto e verterà sull’analisi dei mutamenti che negli ultimi quattro anni hanno interessato il sistema locale, sotto il profilo socioeconomico.

Montagna, stanziati 5 milioni dalla Regione per strade e turismo

Mercoledì 29 Marzo 2017
Una veduta panoramica dell'appennino tosco-romagnolo

Alla provincia di Forlì-Cesena 938 mila euro per le tre Unioni di Comuni, 286 mila euro all'Unione dei Comuni della Valmarecchia (Rimini) e 200 mila euro all'Unione Romagna faentina (Ravenna)

Interventi per migliorare la viabilità, riqualificare le aree pubbliche destinate allo svago o al turismo o per acquistare e restaurare immobili da destinare a servizi pubblici: sono questi i tipi di progetti che potranno essere realizzati in 21 Comunità e Unioni di Comuni montani dell'Emilia-Romagna grazie ai fondi, 5 milioni, che saranno assegnati entro il mese di maggio dalla Regione. Si tratta del terzo riparto annuale delle risorse previste dal 'Fondo regionale per la montagna'. 

Imprese, il manifatturiero tira la ripresa economica in provincia di Forlì-Cesena

Martedì 28 Marzo 2017
Un momento della presentazione del report dell'ufficio Studi della Camera di commercio della Romagna (foto Blaco)

I dati del rapporto dell'ufficio Studi della Camera di commercio della Romagna: boom di start up, in crescita del 55%, male i trasporti

La provincia di Forli'-Cesena chiude un 2016 dal punto di vista economico con un certo ottimismo. Le previsioni indicano infatti un aumento del valore aggiunto per i prossimi anni superiore all'1%. Anche se la ripresa, quando c'e', e' decisamente a macchia di leopardo. Il punto e' stato fatto con la presentazione - lunedì 27 marzo - del report curato dall'ufficio Studi della Camera di commercio della Romagna, nata dalla fusione di Forli'-Cesena e Rimini. Un colosso da quasi 100.000 imprese, con un valore aggiunto di 19,5 miliardi di euro, sparse su oltre 3.240 chilometri quadrati, 55 Comuni e piu' di 730.000 abitanti. 

Il 'bollino rosa' esteso a tutte le future mamme dell’Unione Valle Savio

Martedì 21 Febbraio 2017
Foto di repertorio

SUll'esempio di Cesena il contrassegno per favorire la mobilità delle donne in gravidanza consentirà di sostare in deroga nei parcheggi di tutti i sei Comuni

Da oggi tutte le future mamme dell’Unione Valle Savio potranno usufruire del ‘bollino rosa’. Seguendo l’esempio del Comune di Cesena - che fin dal 2010 ha lanciato questo contrassegno per favorire la mobilità delle donne in gravidanza - anche i Comuni di Bagno di Romagna, Mercato Saraceno, Montiano, Sarsina, e Verghereto hanno deciso di adottare lo stesso provvedimento; inoltre, a breve i Sindaci dell’Unione sigleranno una convenzione grazie alla quale il bollino rosa rilasciato in un Comune avrà validità anche negli altri Comuni.

Ipotesi di fusione fra Bagno di Romagna e Verghereto, le perplessità della Lega Nord

Martedì 31 Gennaio 2017

Facciani (responsabile Valle del Savio): “Nessuna garanzia di una maggiore efficienza e qualità nei servizi erogati ma solo la certezza di costi aggiuntivi”

L'ipotesi di fusione tra Bagno di Romagna e Verghereto al vaglio della maggioranza non convince la Lega Nord, che solleva una serie di perplessità al riguardo. In particolare perdita della rappresentatività politica e dell’identità territoriale sono le principali preoccupazioni di Gianni Facciani, responsabile della Lega Nord della Valle del Savio, che denuncia l’insorgere di costi aggiuntivi a carico dei cittadini. 

Anas: la SS 3Bis 'Tiberina' riaperta ai mezzi pesanti

Mercoledì 18 Gennaio 2017

In Emilia Romagna la SS 3Bis 'Tiberina' (E45), già percorribile da stamattina dai veicoli leggeri, è stata riaperta anche ai mezzi pesanti. A Sarsina tutti i veicoli vengono controllati per verificare il possesso dei dispositivi invernali obbligatori - riporta una nota dell'Anas -.

Elezioni provinciali: a Forlì-Cesena confermata maggioranza istituzionale

Lunedì 9 Gennaio 2017
Davide Drei, sindaco di Forlì e presidente della Provincia

Eletto il consiglio che per la seconda parte del mandato affiancherà il presidente della Provincia, il sindaco di Forlì Davide Drei: la consigliera più votata è stata Lina Amormino, eletta in una lista di centrodestra a Cesenatico

E' un risultato 'istituzionale', anche se non sono mancate le polemiche, quello delle elezioni provinciali di Forlì-Cesena (svoltesi domenica 8 gennaio, come in altre 29 province della Penisola) che ha eletto il consiglio che affiancherà, per la seconda parte del mandato, il presidente della Provincia, il sindaco di Forlì Davide Drei. Le due liste principali, che si sono divise quasi equamente la stragrande maggioranza dei voti ponderati (36.615 contro 34.328) e hanno eletto 11 consiglieri su 12, non rappresentavano infatti gli schieramenti politici, ma i due territori di cui si compone la provincia, quello cesenate e quello forlivese.

Questura di Forlì-Cesena, è Mario Paternoster il nuovo capo della squadra mobile

Lunedì 9 Gennaio 2017
Mario Paternoster, 35 anni, pugliese, qui durante una conferenza stampa in Questura ad Alessandria

Pugliese, 35 anni, ricopriva il medesimo incarico ad Alessandria e in precedenza aveva prestato servizio alla questura di Milano. Subentra a Claudio Cagnini passato a dirigere lo stesso ufficio a Ravenna

Cambio alla guida della squadra mobile della questura di Forlì-Cesena. Al posto del dirigente Claudio Cagnini, 46 anni, forlivese, che lascia dopo nove anni di servizio andando a ricoprire lo stesso ruolo alla guida della squadra mobile di Ravenna, dove in precedenza aveva già lavorato come dirigente dell'ufficio volanti, alla mobile forlivese-cesenate arriverà Mario Paternoster, 35 anni, pugliese.

Rifiuti, dopo i festeggiamenti di Capodanno ripulite a tempo di record Forlì, Cesena e la provincia

Mercoledì 4 Gennaio 2017
Foto d'archivio

Hera comunica i dati della pulizia straordinaria post San Silvestro

Sono stati giorni di superlavoro per la raccolta dei rifiuti in provincia di Forlì-Cesena da parte di Hera per il Capodanno in piazza. Nel capoluogo piazza Saffi è stata ripulita a tempo di record, mentre a Cesena tra Natale e l'ultimo dell'anno sono stati raccolti oltre 1.500 chilogrammi di rifiuti. Hera ha provveduto alla pulizia del centro storico di Forlì dalle 4,30 dell'1 gennaio e dopo tre ore la situazione era tornata alla normalità. 

Responsabilità Sociale, un elemento distintivo per CNA Forlì-Cesena

Giovedì 29 Dicembre 2016
Le aziende associate a CNA Forlì-Cesena premiate nell'ambito del progetto “La Responsabilità Sociale"

Tredici imprese del territorio provinciale premiate per il loro impegno in tema di Responsabilità Sociale: dieci sono associate a CNA Forlì-Cesena

Si è concluso, con la consegna degli attestati, il progetto “La Responsabilità Sociale: un elemento distintivo per il territorio di Forlì-Cesena”, realizzato dal Cise e coordinato dalla Camera di Commercio della Romagna, che ha visto la partecipazione di tredici aziende del territorio, dieci delle quali associate a CNA di Forlì-Cesena. Con questa iniziativa alle imprese è stato consentito, mediante l’utilizzo della metodologia Impresa Etica e della UNI PdR 18, di effettuare una analisi guidata in relazione ai temi della responsabilità sociale e della sostenibilità.

Lavori di manutenzione straordinaria sulla E45, tre appalti del valore di 169 milioni di euro

Mercoledì 28 Dicembre 2016
Lavori di manutenzione sulla E45 (foto d'archivio)

Oggi in Gazzetta Ufficiale tre bandi di gara per interventi sul corpo stradale e sulla segnaletica verticale anche nel tratto romagnolo

Proseguono gli investimenti dell’Anas per la riqualificazione dell’itinerario E45-E55 Orte-Mestre, tra cui il tratto romagnolo nelle province di Forlì-Cesena e Ravenna, nell’ambito del piano di manutenzione straordinaria avviato lo scorso marzo, che prevede un impegno complessivo di 1,6 miliardi di euro per il risanamento profondo della pavimentazione, l’ammodernamento delle barriere di sicurezza, il risanamento di viadotti e gallerie, l’adeguamento degli impianti tecnologici e altri interventi per il miglioramento della sicurezza della circolazione

“Infortuni su strada - La situazione del territorio di Forlì-Cesena”: convegno all'Inail venerdì 16

Mercoledì 14 Dicembre 2016
Importante convegno per fare il punto della situazione infortuni su strada in provincia (foto archivio Blaco)

Dalle 10, nella sede di Forlì (piazzale Martiri d’Ungheria n.1), il punto della situazione in ambito provinciale

Venerdì 16 dicembre, alle ore 10, alla sede INAIL di Forlì (piazzale Martiri d’Ungheria n.1) si svolgerà il convegno sul tema “Gli infortuni su strada - La situazione del territorio di Forlì-Cesena”. L’iniziativa, che si avvale del patrocinio dell’Amministrazione comunale, verrà ospitata nella Sala Riunioni e si propone di fornire un quadro degli infortuni su strada occorsi sul territorio di Forlì e Cesena esaminando i vari aspetti della tutela assicurativa INAIL, del controllo del territorio e delle politiche di prevenzione degli infortuni su strada.

Giro d'Italia del centenario, è già febbre alta per la doppia tappa nel cesenate e forlivese

Mercoledì 30 Novembre 2016
Un momento della conferenza stampa di presentazione delle tappe del Giro d'Italia 2017 nel forlivese

La corsa rosa arriverà a Bagno di Romagna il 17 maggio e il giorno seguente partirà da Forlì alla volta di Reggio Emilia. Il sindaco Braccini: "Evento importante per far esplodere da un punto di vista promozionale ed economico-turistico una zona che ha stentato a ricevere promozione a livello nazionale"

Al 17 e 18 maggio 2017 mancano ancora diverse settimane, ma la febbre per la doppia tappa del centesimo Giro d'Italia è già alta nel forlivese. La corsa in rosa, nella sua 11esima giornata, arriverà infatti a Bagno di Romagna, per poi ripartire il giorno dopo da Forlì alla volta di Reggio Emilia. Il tutto a soli due anni dall'ultimo passaggio a Forlì, nel 2015, quando la città romagnola fu arrivo e partenza di tappa. La macchina organizzativa è già partita, anche per andare a caccia di sponsorizzazioni pubbliche e private. La spesa per accappararsi l'arrivo ammonta a 140.000 euro, altri 40.000 per la partenza, a cui si aggiungono le spese per gli interventi di manutenzione delle strade e quelle per le manifestazioni collaterali. 

Lavori, chiusa la E45 mercoledì 30 tra Verghereto e Bagno di Romagna in direzione Ravenna

Martedì 29 Novembre 2016
Lavori sulla E45 (foto d'archivio)

Per manutenzione straordinaria dei viadotti sul fiume Savio dalle ore 7 alle 18 il traffico sarà deviato sulla viabilità provinciale

Per consentire l’ultima fase dei lavori di manutenzione straordinaria dei viadotti sul fiume Savio, sulla strada statale 3bis “Tiberina” (E45) sarà provvisoriamente chiusa la carreggiata in direzione Ravenna tra gli svincoli di Verghereto e Bagno di Romagna, nella giornata di mercoledì 30 novembre, dalle ore 7 alle 18. Lo comunica Anas, spiegando che il traffico sarà deviato sulla viabilità provinciale con uscita obbligatoria allo svincolo di Verghereto e rientro allo svincolo di Bagno di Romagna.

Innovazione tra passato, presente e futuro: l’assemblea dei Giovani di Confindustria Forlì-Cesena

Martedì 29 Novembre 2016
Kevin Bravi, presidente dei Giovani Imprenditori di Forlì-Cesena, durante la sua relazione all'assemblea

Il presidente Kevin Bravi: “Innovare significa soprattutto avere il coraggio di cambiare per rispondere alle sfide future. Questo deve essere il tempo del coraggio e noi giovani siamo pronti a fare la nostra parte”

"Innovazione tra passato, presente e futuro", questo è il titolo dell’Assemblea Generale del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Forlì-Cesena che si è svolta nella serata di lunedì 28 novembre al Teatro Verdi di Cesena. L’evento ha preso in prestito il format del TEDx riadattandone alcune parti e, insieme a relatori di altissimo profilo, ha ragionato sull’innovazione come driver fondamentale di crescita e sviluppo delle imprese.

“In che senso Buono, Pulito e Giusto?”, due incontri sulle mense scolastiche a San Piero in Bagno

Martedì 29 Novembre 2016
Un incontro del progetto 'Pensa che Mensa'

Appuntamento gratuito giovedì 1 dicembre nella sala consiliare del Comune nell'ambito del progetto "Pensa che mensa nel Parco": alle 17 per gli insegnanti, alle 20.30 per genitori, nonni, cuochi, amministratori, personale delle mense e produttori

Giovedì 1° dicembre sono in programma a Bagno di Romagna, nella sala consiliare del Comune, a San Piero in Bagno, due incontri formativi sul tema “In che senso Buono, Pulito e Giusto?”. Dalle ore 17 alle 19 ci sarà l’incontro con gli insegnanti, dalle ore 20,30 alle 22 sarà poi la volta dell’incontro aperto a genitori, nonni, cuochi, amministratori, personale delle mense e produttori. 

Consegnate 57 borse di studio intitolate a Federico Valzania a ragazzi del comprensorio cesenate

Mercoledì 23 Novembre 2016
Il gruppo dei ragazzi premiati nella Sala del Consiglio Comunale di Cesena

Riconoscimento destinato agli studenti delle scuole superiori di Cesena e del distretto della Valle Savio

Sono 57 gli studenti meritevoli delle scuole superiori del comprensorio cesenate che hanno ricevuto le borse di studio intitolate alla memoria di Federico Valzania. La cerimonia di consegna si è svolta nei giorni scorsi, nella Sala del Consiglio Comunale di Cesena. Dei ragazzi premiati, 50 vengono da Cesena, 2 da Mercato Saraceno, 2 da Montiano, 1 da Bagno di Romagna, 1  da Sarsina, 1 da Verghereto. Ventuno di loro sono di origine non italiana. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it