La settima tappa di Borgo Sonoro a Savignano sul Rubicone porta un jazz club newyorkese in piazza Torricino

Più informazioni su

Borgo Sonoro in Jazz torna giovedì 8 agosto alle 21.30 a Savignano sul Rubicone in Piazza Torricino. Sarà il quartetto capitanato da Stefano Bedetti, sassofonista di raffinata bravura, empatico e coinvolgente a regalare alla platea note rivisitate del repertorio di Horace Silver.

Un omaggio ad uno dei pionieri dell’hard bop Horace Silver: questo il fil rouge del progetto, ideato dal sassofonista Stefano Bedetti, di ritorno in Italia dopo una lunga esperienza newyorchese passata a suonare con i più grandi esponenti del jazz.  Una personale rilettura dei brani più originali dell’artista, mantenendo le armonizzazioni e sonorità tipiche di quegli anni.

La versatilità di Rossella Cappadone consente un multiplo utilizzo della voce, che oltre a conservare i temi ed i testi originali scritti dallo stesso Silver, permette anche di creare, insieme al sax, delle vere e proprie sezioni in cui viene impiegata come uno strumento.

Alfonso Santimone e Mauro Mussoni completano la parte ritmica e armonica, ricoprendo non solo il ruolo di accompagnatori ma prendendo parte attiva e creativa ad ogni movimento musicale, in uno scambio continuo di idee, colori ed interplay che rivelano il vero spirito e direzione di questa band.

Borgo Sonorospiegano gli organizzatori – è un progetto di valorizzazione culturale–turistica delle Terre del Rubicone e la tappa Savignanese è d’obbligo, evocativa e piena di storia. Il Rubicone un fiume conosciuto nel mondo e noi di Borgo Sonoro tramite il nostro lavoro culturale vogliamo fare conoscere tutto il bellissimo territorio che ruota attorno al famoso fiume, agli amanti della bellezza, della poesia e della storia”.

La rassegna si svolge nei comuni di Roncofreddo (comune capofila) Borghi, Longiano, Mercato Saraceno, Montiano, Savignano sul Rubicone, Sogliano al Rubicone ed è sostenuta dalla Regione Emilia Romagna attraverso il patrocinio e con il contributo previsto dalla Legge regionale 37 a sostegno delle rassegne culturali e artistiche.

Più informazioni su