Italia e Polonia, cento anni di relazioni diplomatiche: una mostra e due conferenze in programma a Cesena

Più informazioni su

In occasione del centenario delle relazioni diplomatiche tra l’Italia e la Polonia, l’Associazione Polonia di Cesena, in collaborazione con l’Associazione delle Famiglie dei Combattenti Polacchi, il Consolato Generale della Polonia in Milano, il Comune di Cesena e la Biblioteca Malatestiana, promuove una serie di iniziative volte a celebrare l’Indipendenza della Polonia. Al centro degli eventi, un focus sulla presenza passata e attuale dei cittadini polacchi nel nostro Paese.

A inaugurare gli eventi ideati dall’Associazione Polonia di Cesena, una conferenza in programma venerdì 6 dicembre alle 16 alla Sala Lignea della Biblioteca malatestiana. Alla conferenza parteciperanno Carlo Verona, Assessore alla Cultura, Adrianna Siennicka,  Console generale della Repubblica di Polonia in Milano, Enzo Casadio, autore del libro “I polacchi in Italia nella Grande Guerra”, Antonio Ricci, vice presidente del Centro Studi e Ricerche IDOS di Roma, e la giornalista Elide Giordani. A fine conferenza sarà inaugurata la mostra “Il cammino verso l’Indipendenza nelle raccolte dell’Accademia Polacca delle Scienze”, aperta al pubblico fino al 20 gennaio.

Una seconda conferenza è in programma venerdì 13 dicembre nella Sala Lignea alle 16. Interverranno Lia Montalti, Consigliera regionale Emilia-Romagna, Bernadeta Grochowska, Presidente dell’Associazione Polonia, Maurizio Nowak , Presidente delle Famiglie dei Combattenti Polacchi in Italia e lo scrittore Vincenzo Malavolti che dialogherà con il giornalista Pietro Caruso sul tema della via diplomatica attraverso la letteratura.

ASSOCIAZIONE POLONIA

L’associazione Polonia opera nel Cesenate dal 2008, svolgendo attività rivolte ad integrazione e interazione culturale sociale e linguistica tra Polonia e Italia.

 

 

 

Più informazioni su