Quantcast

La Bcc ravennate, forlivese e imolese premia gli studenti da 100

Più informazioni su

“100/100 – Diamo valore ai giovani” è il titolo dell’iniziativa che anche quest’anno il Credito
Cooperativo ravennate, forlivese e imolese propone per premiare i ragazzi che si sono diplomati
nell’anno scolastico 2020-2021 col massimo dei voti presso gli istituti di istruzione secondaria di
secondo grado presenti nelle aree di competenza della Banca (Provincia di Ravenna, Comuni di
Imola, Forlì, Forlimpopoli e Cesena).

Si tratta di una consolidata tradizione attraverso la quale viene assegnato un riconoscimento ai
ragazzi per premiare il merito e l’impegno profuso nell’affrontare il percorso scolastico.
I “supermaturi” potranno richiedere online sul sito www.labcc.it/valoreaigiovani il riconoscimento loro
riservato, compilando un form attivo fino al 29 ottobre 2021.

I ragazzi saranno premiati con un buono del valore di 100 euro da utilizzare per l’apertura di un conto
corrente o di una carta ricaricabile (il valore del buono raddoppia a 200 euro in caso di Soci o figli di
Soci de LA BCC).

“Grazie a questa iniziativa negli anni abbiamo incontrato tanti ragazzi ed apprezzato la loro
determinazione e dedizione allo studio. Anche quest’anno rinunciamo ad una cerimonia di gruppo
in presenza ma abbiamo organizzato una premiazione “diffusa” presso le nostre filiali dichiara –
Secondo Ricci, Presidente de LA BCC. La nostra Banca ha a cuore il dialogo con i ragazzi e le
istituzioni scolastiche ed universitarie, perché dalla capacità di innovare e migliorare la qualità della
didattica offerta agli studenti nascono opportunità di crescita e sviluppo per il nostro territorio.”

L’iniziativa “100/100 Diamo valore ai giovani” è una delle tante attraverso cui LA BCC sostiene i
giovani, in particolare grazie alla solida partnership con la “Fondazione Giovanni Dalle Fabbriche –
Multifor”, per la promozione di borse di studio e di ricerca con progetti post laurea, tirocini e attività
di orientamento post diploma.

Più informazioni su