Quantcast

Cesena. Un albero per il futuro, 11 nuovi alberi nell’area verde di via Palazzeschi nel quartiere Fiorenzuola

Troveranno spazio sui terrazzi, nelle piccole aree verdi private e in alcuni parchi cittadini i piccoli alberi consegnati questa mattina dall’Amministrazione comunale ai cittadini che ne hanno fatto richiesta. Con questo momento di festa organizzato al Quartiere Fiorenzuola, prendono avvio le iniziative programmate sul territorio comunale in occasione della Giornata nazionale degli alberi, che si celebra annualmente il 21 novembre.

“L’attenzione su questo tema – commenta l’Assessora alle Politiche Ambientali Francesca Lucchi – è sempre molto alta e in occasioni come quella odierna i cesenati, coinvolti dall’Amministrazione e dagli stessi Quartieri, che ringrazio, rispondono sempre positivamente e con entusiasmo. Nel corso di questa mattina abbiamo consegnato oltre la metà degli alberi richiesti dai cittadini nell’ambito della Tree Marathon, organizzata da Eugea per sensibilizzare tutti sul tema e con lo scopo di piantare sui balconi delle nostre città giovani alberi. Inoltre, sempre in vista di questa importante Giornata pensata per tutelare e prendersi cura degli alberi, in altri quartieri della città sono stati organizzati altri momenti partecipati dagli studenti, dalla WWF provinciale e da alcuni ortisti di ‘Ortando in città’”.

Nello specifico, oltre ai ciliegi, agli aceri e alle querce consegnate gratuitamente dall’Amministrazione comunale, nell’area verde di Via Palazzeschi, i cittadini e gli studenti della Scuola elementare “Salvo D’Acquisto”, con il supporto dei giardinieri del verde pubblico comunale, hanno messo a dimora 11 alberi; al Parco per Fabio invece gli studenti della scuola Primaria “Marino Moretti” insieme al WWF hanno eseguito un ulteriore intervento di piantumazione. Una terza iniziativa ha avuto luogo anche nel giardino della Scuola materna di Martorano.

“Promuovere la piantagione ma anche la gestione e la cura degli alberi – commenta la Presidente del Quartiere Fiorenzuola Milena Maccherozzi – significa avere ben chiaro lo spirito di iniziative come questa. Nell’area verde di Via Palazzeschi questa mattina assoluti protagonisti sono stati gli studenti delle classi quinte della Scuola ‘Salvo D’Acquisto’, intervenuti per raccontare ai cittadini presenti la derivazione dell’albero e il suo significato, a partire dalla cultura indiana. A seguire, attraverso l’esecuzione di alcuni canti, i bambini hanno veicolato messaggi importanti sul tema della natura e della custodia del creato. Preziosa inoltre la partecipazione degli ortisti di Via Friuli. Certamente, procedendo in questa direzione, proporremo altre iniziative legate agli alberi: oggi ne abbiamo piantati alcuni ma dobbiamo prendercene cura”.