Quantcast

Colori e sapori d’oltralpe a Cesena: i prodotti francesi sono in vetrina in Piazza della Libertà

Colori e sapori made in Francia. Nella mattina del 6 maggio, con l’allestimento dei banchi e con un piccolo momento inaugurale tenuto alla presenza dell’Assessore allo Sviluppo economico Luca Ferrini e del coordinatore del progetto Pascal Quiqueret, è partita ufficialmente la tre giorni del Mercato regionale francese.

Baguette, croissant, formaggi, vini, ma anche colori e oggetti della tradizione francese. Con lo scopo di promuovere occasioni di incontro, socializzazione e crescita culturale, ma anche per valorizzare progetti e iniziative che trasformano le piazze e le vie della città in veri e propri palcoscenici, da oggi, venerdì 6, fino a domenica 8 maggio, Cesena ospita il Mercatino regionale francese, vera e propria vetrina sui prodotti enogastronomici e artigianali d’oltralpe che sarà allestita nel centro storico, in piazza della Libertà e parte di Corso Garibaldi.

Visitare il mercatino vuol dire immergersi in una mescolanza di profumi e di colori che lo rende molto particolare e caratteristico. Il Mercatino regionale francese è un evento proposto da alcuni operatori commerciali francesi che hanno maturato un’esperienza internazionale in questo settore. Solo lo scorso anno è approdato in oltre 20 città dell’Italia centro-settentrionale. I prodotti artigianali arrivano dalla Provenza e dalla Costa Azzurra: tovaglie, saponi, lavanda, spezie e borse in paglia. Da Parigi arrivano profumi, cosmetici e un’ampia gamma di accessori moda.