Elettromeccanica Angelini Cesena si tiene stretta la schiacciatrice Federica Polletta

Prende sempre più forma il reparto schiacciatrici dell’Elettromeccanica Angelini Cesena per il prossimo campionato di serie B1 femminile. Accanto a D’Aurea, annunciata nei giorni scorsi, ecco Federica Polletta che si conferma un’atleta bianconera per la terza stagione consecutiva.
Classe 2003, 179 cm, Federica è cresciuta ed emersa nel vivaio del Volley Club fino ad approdare in prima squadra, prendendo sempre più spazio. Per lei una sola stagione lontana dalle mura del Carisport, in serie C al Rubicone in Volley.

L’anno scorso ha vissuto una stagione in crescendo, arrivando ad occupare il posto da titolare con percentuali importanti sia in ricezione che in attacco: «Sono felice – commenta – del percorso che abbiamo fatto lo scorso anno: siamo cresciute tutte tecnicamente e, nel mio caso, anche personalmente. È nato un bel legame tra tutte, abbiamo creato un ambiente piacevole e abbiamo dato il massimo per fare un bel gioco di squadra». La decisione di rimanere «nasce principalmente dal desiderio di continuare il percorso intrapreso con coach Lucchi; nel mentre proverò anche ad entrare alla Facoltà di Fisioterapia di Cesena».

Polletta ha ben chiari gli obiettivi futuri: «Spero di migliorare ancora e di acquisire nuove certezze nel mio ruolo per diventare un punto di riferimento per le mie compagne. Saremo una squadra giovane e, oltre ad ottenere buoni risultati, mi auguro di poter creare un bel gruppo coeso come l’anno scorso». Tra i tornei di beach volley e qualche meritata vacanza, non nasconde l’adrenalina per «ricominciare ad allenarmi, per conoscere tutte le nuove compagne e soprattutto per rivedere il nostro caloroso pubblico».