Cesena. Al Teatro Verdi una serata per la ricerca scientifica sul tumore al seno metastatico

Aiutare la ricerca scientifica sul tumore al seno metastatico: questa la principale finalità dell’evento istituzionale e di beneficenza promosso giovedì 16 gennaio al Teatro Verdi di Cesena dall’Associazione Nazionale sul Tumore al seno metastatico.
L’evento, organizzato grazie alla preziosissima collaborazione dell’Istituto Scientifico Romagnolo per lo studio e la cura dei Tumori (IRST) IRCCS e con il patrocinio dell’Istituto Oncologico Romagnolo (IOR), LILT Forlì-Cesena, Europa Donna Italia e Comune di Cesena, inizierà alle ore 17:30 con un breve saluto delle autorità e la presentazione da parte del Prof. Giovanni Martinelli (Direttore Scientifico IRST) e dell’equipe che si occupa delle patologie al seno diretta dal dr. Andrea Rocca, dello stato dell’arte delle cure e dei progetti di ricerca per combattere questi tumori.
Alle 19:30 – per chi avrà prenotato al costo di 50 euro; i posti sono limitati – sarà possibile gustare alcune prelibatezze preparate dal noto chef stellato Gianluca Gorini. A concludere la giornata, dalle ore 21 (il costo dello spettacolo è 20 euro), è in programma un momento d’intrattenimento musicale e teatrale con la cantautrice Gloria Galassi, l’attrice drammaturga Cristina Sarti e la compagnia Qaos che per l’occasione metterà in scena il divertente musical “Rumore (molto e per nulla)”.
“Il programma – spiega Chiara Milanesi, referente territoriale dell’Associazione Nazionale Tumore al Seno Metastatico – Noi ci siamo – dice già tutto rispetto alle motivazioni che ci hanno spinto ad organizzare questo evento: informare per aumentare la conoscenza, per avere meno paura e perché crediamo fortemente che la ricerca scientifica sia il punto di partenza per rendere il cancro sempre più curabile. Tutto il ricavato della serata andrà ai progetti di ricerca sul tumore al seno condotti in IRST IRCCS, realtà importante non solo in Regione con cui la nostra associazione ha deciso di collaborare.”
L’Associazione Tumore al Seno Metastatico – Noi ci siamo è la prima realtà italiana di pazienti con questo tipo di patologia oncologica molto complessa che non lascia ancora spazio a una guarigione definitiva. L’obiettivo dell’Associazione è accendere i riflettori sulle 37mila persone malate di cancro metastatico al seno – secondo le stime internazionali il 20/30% delle donne colpite da tumore al seno svilupperà metastasi – diventarne portavoce e collaborare alla ricerca, squarciando il velo del tabù e grande disinformazione verso la malattia metastatica.
E’ possibile acquistare in prevendita i biglietti dello spettacolo (20€) recandosi presso Farmacie comunali di Ravenna Agenzia 1 (Viale Enrico Berlinguer, 34) e Agenzia 8 (Via Fiume Abbandonato, 124) o presso l’URP IRST (via Maroncelli, 40 – Meldola). Per la cena-buffet (50€ comprensivo di spettacolo) è consigliabile contattare Chiara Milanesi via mail a: chiara.milanesi@mbcitalia.com
L’evento è possibile grazie al sostegno dello staff e dello chef del ristorante Da Gorini, Partesa, Olitalia, Gloria, Cristina Sarti, QAOS e Teatro Verdi.