Darwin Day 2020, al museo dell’ecologia di Cesena tre appuntamenti dedicati al grande viaggio dell’evoluzione

Più informazioni su

L’esplorazione è veramente l’essenza dello spirito umano. Dice bene Frank Frederick Borman, ex astronauta statunitense, che ha dedicato tutta la sua vita alla ricerca di un mondo poco noto all’uomo e dai confini indefiniti. È proprio a partire dal viaggio dell’evoluzione, dal piacere della scoperta e dal fascino dell’esplorazione che prende avvio il nuovo ciclo di incontri organizzati dall’Associazione “Orango” del Museo dell’Ecologia di Cesena in occasione del Darwin Day 2020. A seguito di un 2019 da record, sold out registrato in tutti gli appuntamenti, il Museo invita i cesenati a tre nuovi incontri che si terranno domenica 9 e, a seguire, martedì 11 e 18 febbraio.

Si comincia con “I viaggi del capitano: Skull Island”, uno spettacolo per bambini a cura di Roberto Fabbri. L’attore e regista teatrale, domenica 9 febbraio alle 16, condurrà i piccoli spettatori a bordo della nave Venture pronta a salpare per un viaggio attorno al mondo alla ricerca di esseri misteriosi un tempo protagonisti di miti e leggende. Gli appuntamenti continueranno martedì 11 febbraio, alle 21, con “Passeggiando con Charles Darwin” del naturalista e giornalista Alfonso Lucifredi. Il pubblico sarà accompagnato in una passeggiata immaginaria in compagnia di Darwin per scoprire inedite curiosità sulla vita del celebre scienziato inglese. Dagli aspetti umani agli interessi insoliti, tutti i piccoli passi che lo condussero a formulare la più rivoluzionaria teoria delle scienze della vita. Infine, per il calendario di febbraio, terzo ed ultimo appuntamento martedì 18, sempre alle 21, insieme al divulgatore scientifico Andrea Brunelli con “Il giro del mondo in 6 milioni di anni”.

 

 

Più informazioni su