Quantcast

Pista ciclabile di Diegaro, le precisazioni di Castorri: “I lavori inizieranno a primavera 2022 e l’infrastruttura verrà realizzata entro la fine dell’autunno”

Più informazioni su

In merito a un’interrogazione presentata dal consigliere comunale della Lega Fabio Biguzzi sulla pista ciclabile lungo la Via Emilia Ponente, dalla rotonda Torre del Moro alla rotonda Paul Harris, il Vicesindaco e Assessore ai Lavori Pubblici Christian Castorri precisa quanto segue:

“Il primo stralcio dei lavori della pista ciclabile via Emilia-Diegaro (fino alla rotonda Paul Harris) è stato appaltato nei giorni scorsi, dopo che la giunta aveva deliberato l’approvazione del progetto definitivo nello scorso giugno. Il 24 settembre è stato pubblicato l’avviso relativo all’appalto e il 12 novembre la stazione appaltante ha provveduto all’aggiudicazione definitiva alla ditta Mattei di Verucchio (RN). Sarà pertanto già dai prossimi giorni possibile procedere alla sottoscrizione del contratto. I lavori inizieranno a primavera 2022 e l’infrastruttura verrà realizzata entro la fine dell’autunno. Allo stesso tempo sul bilancio 2022 abbiamo previsto le risorse necessarie per la realizzazione del secondo stralcio (dalla rotonda Paul Harris al cimitero di Diegaro), creando le condizioni affinché alla conclusione del primo stralcio si possa partire “a ruota” con il secondo”.

 

Più informazioni su