A Cesenatico pulizia delle spiagge con rastrello, cestino e paletta

Più informazioni su

Il Comune di Cesenatico, Assessorato all’Ambiente, è al fianco di Legambiente e della campagna Spiagge e Parchi Puliti nella lotta all’inquinamento ambientale che ha assunto ormai proporzioni drammatiche.

Rifiuti gettati con consapevole disprezzo del bene comune: bottiglie, mozziconi di sigarette, calcinacci, stoviglie usa e getta e tanti bastoncini di plastica colorata (ciò che rimane dei cotton fioc passati dal water per arrivare in mare e sulla spiaggia). Rifiuti di ogni genere (soprattutto plastica)  abbandonati e trasportati dalle mareggiate o buttati con noncuranza nei parchi che non si dissolvono mai, ma si riducono in minuscoli frammenti carichi di sostanze inquinanti che arrecano gravi danni all’intero ecosistema.

L’operazione, promossa da Legambiente e dal Comune di Cesenatico, intende sensibilizzare la cittadinanza con una serie di iniziative che si svolgeranno nelle spiagge e nei parchi affinchè ci si renda conto di cosa comporta l’abbandono dei rifiuti.

“Armati” di rastrello, cestino, paletta e senso civico i volontari potranno poi partecipare all’iniziativa di pulizia collettiva delle spiagge dalle 9.00 alle 10.30 di sabato 13 luglio nella spiaggia libera “Congrega Velisti” Ponente, sabato 17 agosto nella spiaggia libera di “Piazza Costa” e sabato 7 settembre nella spiaggia delle “Tamerici” Valverde.

“Le attività che negli ultimi anni stiamo portando avanti – sottolinea l’assessore all’Ambiente Valentina Montalti – come assessorato e con Legambiente Forlì-Cesena sono di vitale importanza per lo sviluppo di una coscienza comune più attenta all’ambiente che ci circonda e stanno avendo sempre più riscontro soprattutto nelle giovani generazioni”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di CesenaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.