Confesercenti Ravenna ringrazia e premia le Forze dell’Ordine: risultati da mantenere nel tempo

Più informazioni su

Mercoledì 27 novembre le Confesercenti di Ravenna e Cesena premieranno le Forze dell’Ordine dei due territori provinciali, presso la Sala del Consiglio Comunale di Cervia alle ore 17.00, consegnando una targa di riconoscimento per i risultati conseguiti, per la professionalità e l’impegno profuso nella tutela del commercio, lotta all’abusivismo e sicurezza del territorio.

Anche quest’anno la nostra costa si è distinta per l’esiguità di venditori abusivi sull’arenile, importante dato che si traduce in ulteriore elemento di promozione per commercio e turismo. La tranquillità di chi si reca nella nostra città e frequenta la spiaggia contribuiscono in maniera rilevante a caratterizzarne la meta turistica, aumentandone l’interesse soprattutto per le famiglie con bambini.

Ancora una volta il modello interforze si è manifestato vincente e grazie alla sinergia tra Guardia di Finanza, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Forestale, Polizia di Stato, Polizia Municipale, Capitaneria di Porto, Sindaci e Squadre Antiabusivismo e, naturalmente, la regia delle Prefetture di Ravenna e di Forlì-Cesena, garantendo – anche per quest’anno – un livello di sicurezza decisamente alto.

Le Confesercenti di Ravenna e Cesena incontreranno tutti i protagonisti di questa battaglia vinta e con piacere premieranno l’impegno ed i risultati raggiunti: il Prefetto della Provincia di Ravenna, il Prefetto della Provincia di Forlì-Cesena, il Questore di Ravenna e il Questore di Forlì, i Comandanti Provinciali e locali dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Arma dei Carabinieri-Gruppo Nucleo Forestale, Polizie Provinciali e Locali, Capitanerie di Porto, Sindaci e amministratori di Ravenna, di Cervia, di Cesenatico e di tutta la costa e l’intera Squadra Antiabusivismo locale.

“Come Associazioni di Operatori del Commercio e del Turismo – dichiara la Presidente di Confesercenti Provinciale Ravenna, Monica Ciarapica – riteniamo giusto e doveroso riconoscere e valorizzare le importanti esperienze delle Forze dell’Ordine e delle Amministrazioni Comunali, oltre che i risultati conseguiti nel Servizio Antiabusivismo messo in atto con successo, professionalità, impegno e coordinamento nella stagione turistica appena trascorsa.”

“Mantenere un risultato considerevole in questi anni difficili in cui sarebbe possibile assistere ad un fenomeno al rovescio, ci porta con ancora più forza a ringraziare chi presidia il territorio con costanza e continuità” conclude il Presidente del Comprensorio Confesercenti Cesenate, Cesare Soldati.

Più informazioni su