Violenza in famiglia, arrestata donna 37enne: ha aggredito il compagno e la suocera

Più informazioni su

Nella mattinata dello scorso 29 novembre i carabinieri della stazione di Savignano sul Rubicone, assieme a quelli del nucleo operativo e radiomobile sono intervenuti per sedare una lite in famiglia a Savignano: all’arrivo hanno trovato una donna, in evidente stato di alterazione psico-fisica, probabilmente perchè ubriaca, che aveva aggredito il proprio convivente tirandogli contro una bottiglia di vetro e fortunatamente, mancandolo. Anche in presenza dei militari, la donna ha continuato ad inveire verso il compagno, tentando di aggredirlo fisicamente. Dalle indagini è poi emerso che c’erano stati pregressi episodi di maltrattamenti risalenti al mese di ottobre, sia nei confronti dell’uomo che della madre di lui, convivente con la coppia.

Così la 37enne, brasiliana, disoccupata, incensurata è stata arrestata in flagranza di reato. Dell’avvenuto arresto è stata poi data tempestiva comunicazione alla Procura della Repubblica di Forlì, nella persona del P.M. in turno, dott. Claudio Santangelo, il quale, ha disposto che l’arrestata venisse associata presso la casa circondariale di Forlì, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dove tuttora si trova ristretta. Ulteriori accertamenti sono ancora in essere, in ottemperanza alla vigente normativa di recente introduzione, c.D. “codice rosso”.

Più informazioni su