Carabinieri di Cesenatico denunciano 37enne per tentato furto aggravato

Più informazioni su

Un trentasettenne di origine marocchina domiciliato nel riminese è stato denunciato nella serata del 12 settembre dai Carabinieri di Cesenatico per tentato furto aggravato. L’uomo aveva precedenti di Polizia ed è stato sorpreso dal personale del negozio “Scarpe & scarpe” a Savignano sul Rubicone alla piazza Metropolis, mentre cerca di impossessarsi di alcuni capi di abbigliamento nascosti all’interno di uno zaino. Gli agenti sono intervenuti sul posto restituendo la refurtiva all’avente diritto.

I Carabinieri di Cesenatico, sempre nella serata del 12 settembre, hanno effettuato tre segnalazioni per differenti reati: un riminese di 19 anni, incensurato, controllato dai Carabinieri di San Mauro Pascoli nella zona artigianale poiché è stato trovato in possesso di un involucro di cellophane contenente 0,5 grammi di marijuana. Gli agenti hanno inoltre segnalato un 24enne di Cesenatico, incensurato, trovato in possesso invece di 0,4 grammi di marijuana e un cittadino brasiliano 35enne (residente a Cesenatico) censito penalmente. L’uomo, sottoposto a perquisizione personale e domiciliare dagli agenti del dipendente NORM, è stato trovato in possesso di due involucri di cellophane: uno contenente 0,5 grammi di eroina mentre, l’altro involucro, cristalli di MDMA ecstasy.

Due le denunce da parte dei Carabinieri di Cesenatico in merito a reati afferenti al codice stradale. Un 46enne bresciano, penalmente censito, è stato trovato in via Carducci alla guida di un’Alfa Romeo 166 con tasso alcolemico paria a 1,35 g/l. All’uomo è stata ritirata la patente dagli agenti e la sua vettura è stata affidata a una persona di fiducia. Guai anche per un 35enne di Gambettola (FC), anch’egli censito penalmente a seguito di un sinistro stradale senza feriti lungo la via Nazario Sauro di Gambettola. Il ragazzo era alla guida di una Fiat Punto ed è stato sottoposto a controllo mediante apparato etilometro. Il 35enne è stato trovato con un tasso alcolemico pari a 2,48 g/l  e gli è stata ritirata la patente, con autovettura sottoposta a sequesto ai fini della confisca e deposito autorizzato.

Più informazioni su