Agli arresti domiciliari va a passeggio per le vie di Savignano: intercettato e arrestato dai carabinieri di Longiano

Più informazioni su

Nella mattinata di venerdì 09 ottobre, i carabinieri di Longiano hanno arrestato un cittadino marocchino di 23 anni, residente a Longiano, già sottoposto alla misura della detenzione domiciliare dovendo espiare la pena di 10 mesi 10 di reclusione per violazione all’art. 385 del c.p. (evasione).

Il 23enne è stato intercettato mentre si aggirava a piedi per le vie di Savignano sul Rubicone, in violazione delle prescrizioni imposte dalla misura cui era sottoposto, da un carabiniere della Stazione di Longiano, in quel momento libero dal servizio. Il militare, unitamente a una pattuglia prontamente sopraggiunta in ausilio, ha arrestato il giovane in flagranza di reato.

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Forlì, ha disposto che l’arrestato fosse trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Nella mattinata del 10 ottobre, nel corso del rito direttissmo, il giudice del Tribunale di Forlì ne ha convalidato l’arresto sottoponendolo alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Più informazioni su