A Cesena 80 casi positivi al Covid-19 dei quali 49 sintomatici. In provincia Forlì-Cesena morta una 79enne

ANDAMENTO DELL’EPIDEMIA A RAVENNA: CONFRONTO DEI DATI DELLE ULTIME 6 SETTIMANE

Settimana 10 – 16 gennaio 2021

  • 11.519 TAMPONI
  • 815 CASI POSITIVI (7,0% del totale dei tamponi)
  • 63 MORTI
  • 1.151 GUARITI

Settimana 17 – 23 gennaio 2021

  • 11.053 TAMPONI
  • 677 CASI POSITIVI (6,1% del totale dei tamponi)
  • 58 MORTI
  • 1.365 GUARITI

Settimana 24 – 30 gennaio 2021

  • 10.904  TAMPONI
  • 546 CASI POSITIVI (5,0% del totale dei tamponi)
  • 45 MORTI
  • 900 GUARITI

Settimana 31 gennaio – 6 febbraio 2021

  • 9.827  TAMPONI
  • 480 CASI POSITIVI (4,9% del totale dei tamponi)
  • 28 MORTI
  • 708 GUARITI

Settimana 7 – 13 febbraio 2021

  • 9.914 TAMPONI
  • 621 CASI POSITIVI (6,2% del totale dei tamponi)
  • 19 MORTI
  • 569 GUARITI

Settimana 14 – 20 febbraio 2021

  • 10.413  TAMPONI
  • 740 CASI POSITIVI (7,1% del totale dei tamponi)
  • 18 MORTI
  • 471 GUARITI

Nell’ultima settimana a Ravenna i contagi sono tornati a crescere. Anche il rapporto dei tamponi positivi rispetto al totale torna ad aumentare. Purtroppo ancora stabile il dato dei decessi. 

Per quanto riguarda l’incidenza della diffusione del virus fra la popolazione, in Italia abbiamo avuto finora circa 2.795.000 casi di Covid con un’incidenza di 46 casi ogni mille abitanti. In provincia di Ravenna i casi sono stati finora 18.331 e l’incidenza è di 47 casi ogni mille abitanti. In Emilia-Romagna con 244.170 casi l’incidenza è di 54 Covid positivi ogni mille. Ravenna ha un indice leggermente superiore alla media nazionale e inferiore alla media regionale.

Per quanto riguarda l’incidenza della mortalità da Coronavirus sulla popolazione, in Italia abbiamo avuto finora circa 95.500 morti con un’incidenza di 1,59 morti ogni mille abitanti. In provincia di Ravenna i morti sono stati 797 e l’incidenza è di 2,04 morti ogni mille abitanti. In Emilia-Romagna con 10.304 decessi l’incidenza è di 2,31 su mille. Ravenna ha un indice decisamente superiore alla media nazionale e inferiore alla media regionale.

LA SITUAZIONE IN REGIONE ER OGGI 20 FEBBRAIO

Oggi su quasi 32.000 tamponi effettuati si sono registrati 1.724 nuovi positivi, per una media di 5,4 tamponi positivi ogni 100 processati. Dall’inizio della pandemia in Regione ER si sono registrati 244.170 casi. L’età media dei nuovi casi è di 40,8 anni.

I CASI COVID ATTIVII casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 35.133 (+ 212 rispetto a ieri). 

LE PERSONE IN ISOLAMENTO DOMICILIARELe persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 33.058(+ 220).

LE PERSONE IN TERAPIA INTENSIVA I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 176 (- 7 rispetto a ieri) così distribuiti: 11 a Piacenza (numero invariato rispetto a ieri), 9 a Parma (+1), 15 a Reggio Emilia (-2), 39 a Modena (invariato), 54 a Bologna (invariato), 10 a Imola (-1), 14 a Ferrara (-2), 2 a Ravenna (-1), 2 a Forlì (invariato), 6 a Cesena (-1) e 14 a Rimini (-1).

LE PERSONE NEI REPARTI COVIDI pazienti ricoverati nei altri reparti Covid sono 1.899 (- 3).

I GUARITI – Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 1.489 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 198.733.

I VACCINATI – Alle ore 16 sono state somministrate complessivamente quasi 321.000 dosi di vaccino, oltre 130.000 sono le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

I DECESSI – Purtroppo, si registrano 23 nuovi decessi: 1 nel piacentino (un uomo di 73 anni); 3 nella provincia di Modena (tutti uomini, di 63, 72 e 87 anni); 6 in provincia di Bologna (4 donne: una di 72 anni, poi 3 imolesi di 76, 87 e 94 anni, quest’ultima deceduta a Ravenna; 2 uomini di 78 e 88 anni, anche loro residenti a Imola); 5 a Ferrara (una donna di 90 anni e 4 uomini, rispettivamente di 48, 71, 77 e 89 anni); 4 in provincia di Ravenna (una donna di 45 anni e 3 uomini, rispettivamente di 65 – deceduto però a Imola –, 76 e 82 anni); 1 in provincia di Forlì-Cesena (una donna di 79 anni); 3 nel riminese (2 donne, di 87 e 88 anni, e un uomo di 81). Nessun decesso nelle provincie di Parma e Reggio Emilia. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 10.304.

I CASI PER PROVINCIA – Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi:

  • 57.653 a Bologna e Imola (+ 626)
  • 42.652 a Modena (+ 261)
  • 31.499 a Reggio Emilia (+ 146)
  • 23.130 a Rimini (+ 179, di cui 72 sintomatici)
  • 19.544 a Piacenza (+ 64)
  • 18.331 a Ravenna (+ 118, di cui 52 sintomatici)
  • 16.873 a Parma (+ 112)
  • 14.207 a Ferrara (+ 69)
  • 10.992 a Cesena (+ 80, di cui 49 sintomatici)
  •  9.289 a Forlì (+ 69, di cui 60 sintomatici)