Quantcast

Aule studio diffuse: inizia la campagna d’ascolto tramite un questionario rivolto agli studenti di Cesena

Più informazioni su

Prosegue il progetto “Aule Studio Diffuse”, ideato dai Giovani Democratici di Cesena, entrando nel vivo del percorso partecipato con la diffusione di un questionario rivolto agli studenti della città.

Questa iniziativa ha portato, inoltre, a consolidare la collaborazione tra GD Cesena e la Federazione Giovani Socialisti cittadina.
Cesena. Dopo la presentazione del progetto a “Con.Te.Sto”, i Giovani Democratici di Cesena continuano la strutturazione dell’iniziativa “Aule Studio Diffuse”, che prevede l’utilizzo degli spazi delle già esistenti biblioteche di quartiere come aule studio, con l’obbiettivo di garantire agli studenti cesenati la possibilità di poter studiare in luoghi più vicini ed accessibili alle loro abitazioni
o scuole.

A giovarne saranno anche gli esercenti locali che vedranno i quartieri popolarsi di studenti e ritrovare centralità nel tessuto sociale ed economico.

A seguito del coinvolgimento di vari gruppi di studenti, i GD hanno elaborato un questionario, con la collaborazione dei Giovani Socialisti, che da oggi può essere compilato da tutti gli studenti di Cesena.

È già disponibile al seguente link: https://forms.gle/5FdDUpjmsWDpRLbR8

Tale strumento ha come scopo la raccolta di dati relativi alle necessità e alle opinioni degli studenti. Ascoltare gli studenti è parte fondamentale del lavoro di strutturazione della proposta che ha come fine ultimo quello di facilitare e migliorare l’esperienza di studio dei cesenati. Gli studenti si sono mostrati, fin dall’inizio, molto interessati e propositivi. Segno che i giovani, quando stimolati,
riescono sempre a fornire nuove energie e proposte utili a tutta la comunità.

Il progetto ha raccolto l’adesione entusiasta dei ragazzi della Federazione Giovani Socialisti di Cesena che hanno contribuito all’organizzazione e concretizzazione del percorso partecipato.

Questo progetto rappresenta un ulteriore tappa nella collaborazione tra le due giovanile, che porterà, in futuro, a sempre migliori risultati.
A seguito della raccolta delle risposte, verrà svolto un evento di restituzione che permetterà di considerare tutta l’idea in maniera più globale e attenta alle esigenze dei singoli. I risultati saranno il fondamento sul quale si strutturerà la proposta definitiva, che verrà portata all’attenzione dell’amministrazione comunale.

Più informazioni su