“Il formicaio intelligente” approda al Museo dell’ecologia di Cesena

Più informazioni su

Che le formiche siano laboriose operaie lo apprendiamo fin da bambini grazie alle favole che vedono questi piccoli ma intelligenti insetti come protagonisti indiscussi di operosità. Ma forse non tutti sanno che, osservandone il comportamento e il successo evolutivo, è possibile imparare pratiche utili da applicare alla nostra società. Dall’ottimizzazione di Internet alla gestione del traffico stradale, dalla progettazione di nuovi materiali a molecole in grado di contrastare ceppi di batteri super resistenti: un piccolo mondo che custodisce incredibili tesori.

Si parlerà proprio di questo insieme al professor Donato Grasso, nel corso dell’incontro che si terrà venerdì 6 dicembre alle 21 al Museo dell’ecologia. Grasso è etologo e professore associato all’Università di Parma, studia l’ecologia del comportamento sociale degli insetti, le interazioni tra animali, piante, microrganismi e gli adattamenti che li caratterizzano.

Ingresso libero.

Più informazioni su