CNA Forlì-Cesena aiuta le attività ricettive a ottenere contributi per ristrutturazioni

Più informazioni su

Dal 17 luglio 2019, i consulenti di CNA sono a disposizione delle imprese dei settori ricettivo e turistico-ricreativo, che prevedono investimenti per riqualificazione, ristrutturazione, ammodernamento delle strutture e rinnovo delle attrezzature.

Sono beneficiari le PMI iscritte al registro delle imprese, che esercitano l’attività di strutture ricettive alberghiere, strutture all’aria aperta, stabilimenti e strutture balneari, stabilimenti termali e di pubblico intrattenimento.

Il contributo a fondo perduto, può arrivare fino ad un massimo del 25% della spesa, la quale non deve essere inferiore a 100.000 euro per alberghi, strutture all’aria aperta e stabilimenti balneari e a 80.000 euro per locali di pubblico intrattenimento.

Il contributo, in ogni caso, non potrà eccedere l’importo massimo di 200.000 euro.

Sono ammessi interventi per riqualificazione e/o ristrutturazione edilizia in immobili esistenti e/o interventi di riqualificazione aziendale, rinnovo degli arredi, attrezzature e sistemi di gestione e spese per opere edili, murarie ed impiantistiche, acquisto di macchinari ed attrezzature, di dotazioni informatiche ed acquisizione di servizi di consulenza strettamente connessi al progetto.

Le domande di contributo dovranno essere presentate:

1^ finestra, dal 17 luglio al 13 agosto 2019;
2^ finestra, dal 15 ottobre al 3 dicembre 2019

In caso di esaurimento delle risorse, il bando chiuderà anticipatamente con previsione del raggiungimento di 60 domande presentate per la 1^ finestra e di 150 per la 2^.

Per approfondimenti e per la redazione delle domande:

Marco Laghi, tel. 0543 770108 – email marco.laghi@cnafc.it
Massimo Grandi, tel. 0543 026315 – email massimo.grandi@cnaformazionefc.it
Laura Giammarchi, tel. 0543 770311 – email laura.giammarchi@cnafc.it

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di CesenaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.