Quantcast

Webinar CNA sulla Legge di Bilancio 2022: riflettori puntati su tutte le novità da conoscere

Più informazioni su

La riforma delle aliquote Irpef, l’esclusione Irap per le ditte individuali, i fondi per le imprese in difficoltà e quelli per lo sviluppo tecnologico, la proroga dei bonus edilizi, gli sgravi e gli incentivi per le nuove assunzioni, i crediti d’imposta, le iniziative dedicate alle lavoratrici in maternità: sono davvero numerose le novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2022 pubblicata in Gazzetta Ufficiale lo scorso 30 dicembre. Per fare il punto su quelle più importanti per imprese, lavoratori, cittadini e pensionati CNA Forlì-Cesena organizza un webinar gratuito per martedì 25 gennaio alle ore 18.

A illustrare le principali misure della Legge di Bilancio che aprono nuovi scenari e opportunità per il mondo del lavoro saranno alcuni esperti dell’Associazione: il responsabile del Servizio Fiscale Maurizio Zoli e il responsabile del Servizio Paghe Marco Roncoroni, insieme al presidente Lorenzo Zanotti e al direttore generale Franco Napolitano.

“Anche nel nostro territorio assistiamo a una ripresa generale dell’economia, confermato dall’incremento delle assunzioni rispetto agli ultimi due anni fotografato nei giorni scorsi dall’ufficio studi della nostra Associazione – afferma il presidente di CNA Forlì-Cesena Lorenzo Zanotti – ma esistono differenze notevoli tra i diversi settori e alla nota carenza di manodopera qualificata si sono aggiunti un aumento vertiginoso dei costi dell’energia e la crisi delle materie prime. In uno scenario così complesso sfruttare al meglio le opportunità introdotte dalla Legge di Bilancio è fondamentale per le imprese, chiamate oggi più che mai a mettere in campo soluzioni efficaci, a volte inedite, in tempi rapidi”.

“I due anni di pandemia – sottolinea il direttore generale CNA Forlì-Cesena Franco Napolitano – hanno agito a volte come un potente catalizzatore di tendenze già in atto, altre volte hanno reso necessaria una revisione profonda di dinamiche e modelli organizzativi dati per assodati. La Legge di Bilancio introduce incentivi e misure di sostegno a seconda dei due casi, oltre a mettere mano a temi di più ampio respiro in termini di nuove assunzioni, innovazione, welfare, credito e fiscalità. Attraverso questo webinar faremo il punto sulle novità più interessanti e le modifiche di rilievo rispetto al passato, che imprese e professionisti potranno poi approfondire successivamente insieme ai nostri consulenti a seconda delle loro specifiche esigenze”.

Dalla riforma della disciplina in materia di ammortizzatori sociali e straordinari alla proroga del contratto di espansione per gli anni 2022-2023 fino alle misure per la rioccupazione dei lavoratori provenienti da aziende in crisi o specifici settori in difficoltà, la Legge di Bilancio 2022 introduce diverse novità rispetto al passato, disponendo anche una nuova misura di decontribuzione in favore delle lavoratrici dipendenti ed estendendo il periodo dell’indennità di maternità per le lavoratrici autonome e in collaborazione coordinata e continuativa, commercianti, artigiane ed imprenditrici agricole in determinate condizioni.

La proroga dell’Opzione Donna, la nuova quota 102 e il nuovo Assegno Unico Universale per i figli a carico sono infine alcune delle principali novità riguardanti i cittadini, interessati anche dalle detrazioni relative al comparto edilizio e dalla possibilità di optare per sconto in fattura/cessione del credito oltre ad altre misure in favore delle famiglie.

Il webinar è gratuito previa iscrizione sul sito www.cna.fc.it. È possibile partecipare sia collegandosi da PC che da smartphone. Per maggiori informazioni sul webinar è possibile contattare Alessia Brunelli (tel 0543 770318; alessia.brunelli@cnafc.it).

Nella foto, Lorenzo Zanotti e Franco Napolitano, rispettivamente presidente e direttore generale di CNA Forlì-Cesena

Più informazioni su