Elezioni europee. A Forlì-Cesena Lega primo partito con il 34,26 per cento. Pd al 30,48 per cento

Mancano tre sezioni per le cifre definitive

Più informazioni su

I risultati finali dello spoglio delle schede per le elezioni europee del 26 maggio in provincia di Forlì-Cesena vedono la Lega come primo partito, seguita dal Pd e dal Movimento 5 stelle. La Lega ha ottenuto 68.905 voti, pari al 34,26 per cento, mentre il Pd 61.304 voti, che corrispondono al 30,48 per cento. I Cinque stelle si sono fermati a 27.911 voti (13,88 per cento). Mancano tre sezioni per le cifre definitive.

 

A Forlì il Pd resta seppure di pochissimo il primo partito con 19.959 voti (32,83 per cento), seguito dalla Lega che ha ottenuto 19.606 consensi (32,25 per cento). Più netto a Cesena il divario a favore del Partito democratico, che raggiunge il 33,89 per cento (18.257 voti), contro il 29,91 per cento della Lega (16.114 voti). Gli elettori che si sono espressi per il M5S sono stati rispettivamente 7.588 a Forlì (12,48 per cento) e 7.798 a Cesena (14,48 per cento).

Più informazioni su