Cesena. Alice Buonguerrieri lascia FI ed aderisce a Fratelli d’Italia

“Ho deciso con convinzione di aderire a Fratelli d’Italia” comunica Alice Buonguerrieri. “Dopo un periodo di inattività in cui mi ero totalmente dedicata alla professione, avevo accettato l’incarico conferitomi dall’amico Luca Bartolini che ringrazio, di vice commissario provinciale Forza Italia in vista delle elezioni comunali tenutesi anno scorso, al solo fine di dare un contributo nel cesenate alla creazione di un valido progetto di centro destra alternativo alla sinistra, un incarico per l’appunto a termine, che si è concluso oltre un anno fa con le elezioni comunali, assunto soprattutto per il rapporto di amicizia che storicamente mi lega a Bartolini”.

“In quest’anno, in cui sono stata volutamente ferma, ho maturato la decisione di aderire a Fratelli d’Italia – prosegue -. Più che una scelta, l’adesione a Fratelli d’Italia è per me un ritorno a casa perché rappresenta l’unico vero baluardo dei valori di destra che mi appartengono da sempre, quali la difesa della Patria, della famiglia, dell’identità nazionale, valori per me irrinunciabili ed immutabili”.

“Soprattutto nell’ultimo periodo, la politica é stata particolarmente ondivaga, ci siamo trovati per esempio di fronte ad accordi di governo innaturali Lega – M5S o a scelte di FI che non sempre hanno segnato la netta distanza dal PD che mi attendevo, mentre Fratelli d’Italia ha sempre dimostrato coerenza e fermezza nel rivendicare, senza se e senza ma, i valori di destra e la distanza sia dal Pd sia dal M5S, coerenza che sta giustamente raccogliendo tanti consensi” spiega la Buonguerrieri.

“Continuerò a dare il mio personale contributo al territorio in cui vivo con lo stesso spirito di servizio di sempre ed ha tal fine ho ritenuto doveroso fare chiarezza sulla scelta fatta” conclude Alice Buonguerrieri.