Quantcast

Cesena. Potenziare la mente e creare videogiochi: i giovani protagonisti a Casa Bufalini

Più informazioni su

Allenare la mente aiuta a renderla più agile e potente, soprattutto se l’allenamento comincia in giovane età. Nasce con questo obiettivo “Potential mind: tecniche e strategie per potenziare la mente”, il ciclo di tre incontri online organizzato da Casa Bufalini e rivolto agli studenti della Scuola primaria, classi 4° e 5° elementare, per potenziare le azioni del ricordare, riflettere e di risolvere problemi. Tre capacità non da poco, focalizzate negli appuntamenti di giovedì 22 e 29 aprile e 6 maggio, dalle 17 alle 18.

Al termine di ogni incontro ciascun partecipante aggiungerà alla propria “cassetta degli attrezzi cognitivi” alcune strategie utili a migliorare la memorizzazione, risolvere situazioni problematiche e pensare meglio, usando le mappe concettuali. Ci si può iscrivere per l’intero percorso o per una singola lezione (il costo a incontro è di 15 euro); il numero massimo è di 12 partecipanti per ogni appuntamento.

Creare videogame e giocarci con gli amici è sarà invece il focus del Corso online di Gamification costituito da tre laboratori pomeridiani pensati per gli studenti di 5° elementare e delle scuole medie, il 19 e 26 aprile e 3 maggio dalle 17,30 alle 19. Gamification significa “uso di tecniche ludiche in contesti non ludici”, tecnica formidabile per imparare cose nuove, a qualsiasi età: nel primo incontro del 19 aprile si partirà analizzando le tecniche usate, per capire il loro funzionamento e perché alcuni coinvolgono il giocatore più e meglio di altri. Il 26 aprile si parlerà di Gamification e social network e il 3 maggio si imparerà ad usare le tecniche della Gamification, non solo nei giochi ma anche nella vita. Il costo del laboratorio è di 20 euro.

Più informazioni su