Il 20 ottobre parte il campionato di Serie A: il Romagna RFC inizia con il Pesaro. Ecco il calendario.

Più informazioni su

Il cammino in Serie A del Romagna RFC inizia con il derby dell’Adriatico con il Pesaro, appuntamento con cui il 20 ottobre, allo Stadio del Rugby di Cesena, prenderà il via il campionato 2019-2020. Dopo quest’esordio casalingo i galletti saranno impegnati in una doppia trasferta, il 27 ottobre a L’Aquila e il 3 novembre a Perugia. Il 17 novembre il Romagna ritornerà sul campo di casa per la prova con il Rugby Napoli Afragola, l’altra matricola del girone, mentre per il quinto turno di campionato i galletti faranno visita a I Medicei, il 24 novembre.

Dicembre si aprirà a Cesena, con il match con l’Amatori Catania e proseguirà il 15 dicembre a Noceto, per un derby emiliano-romagnolo, per poi concludersi – il 22 dicembre, di nuovo in casa, con la sfida con l’Unione Rugby Capitolina. Il girone di andata si completerà sabato 11 gennaio con la trasferta toscana con i Cavalieri Prato, a cui seguiranno i primi due appuntamenti della seconda tornata del campionato, il 19 con Pesaro e il 26 con L’Aquila. Il calendario di febbraio prevede un solo appuntamento in programma, il 16 febbraio con il Perugia, e anche a marzo il campionato si fermerà per le tradizionali pause concomitanti al Sei Nazioni: dopo la trasferta a Napoli dell’1 marzo i galletti torneranno sul campo di casa il 22 marzo per l’impegno con I Medicei, mentre il 29 marzo sarà la volta di un’altra lunga trasferta, a Catania. Le ultime tre giornate del campionato si giocheranno ad aprile, con la sola interruzione di Pasqua: il 5 aprile a Cesena arriva il Noceto, il 19 aprile i galletti saranno ospiti della Capitolina per l’ultima trasferta dell’anno, mentre il finale di campionato sarà il 26 aprile, in casa con i Cavalieri Prato.

A maggio invece spazio alle fasi finali che decreteranno promozioni e retrocessioni: la prima del girone accederà al girone play off dove incrocerà le due squadre vincenti degli altri gironi, mentre la penultima classificata dovrà affrontare un analogo girone play out a tre per conservare la categoria. Per l’ultima del girone è invece prevista retrocessione diretta in Serie B. Il Romagna RFC inizierà la preparazione alla nuova stagione dal 26 agosto, con la ripresa degli allenamenti.

Più informazioni su