Mercoledì 19 Giugno 2019

Elezioni. Cesena verso il ballottaggio: entro il 2 giugno vanno ufficializzati nuovi apparentamenti

Venerdì 31 Maggio 2019

In vista del turno di ballottaggio di domenica 9 giugno, in cui i cesenati saranno chiamati a scegliere fra i due candidati sindaco Enzo Lattuca e Andrea Rossi, c’è la possibilità – prevista dalla legge – di nuovi ‘apparentamenti’, cioè dell’ingresso nelle coalizioni a sostegno dei due candidati di altre liste che nel primo turno hanno appoggiato un diverso candidato sindaco.


L’eventuale nuovo collegamento fra un candidato sindaco e altre liste (in aggiunta a quelle che lo hanno appoggiato al primo turno) deve essere ufficializzato entro domenica 2 giugno, con la presentazione sia da parte dei delegati di lista, sia da parte dei candidati sindaco, delle dichiarazioni relative a questo apparentamento (sul sito del Comune sono pubblicati i moduli di dichiarazione). Questo per consentire che sulla scheda elettorale del turno di ballottaggio compaiano correttamente i simboli di tutte le liste a sostegno di ciascuno dei due candidati sindaco.

 

Si approfitta per ricordare, anche, che nel turno di ballottaggio saranno impegnati nei seggi gli stessi presidenti e scrutatori nominati per la tornata elettorale del 26 maggio.

 

 

 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it